Dracula Untold: alle origini della leggenda del Conte

Ormai è quasi un mese che non frequento il cinema, a causa di varie vicissitudini per le quali non vi sto qui ad annoiare anche perché oggi dobbiamo parlare di sangue.

Sicuramente in queste settimane mi sono perso qualche titolo interessante, ma, almeno da quanto letto in giro, nessun capolavoro conclamato. Il periodo autunnale si prospetta però ricco e denso di nuove uscite che vale la pena tenere d’occhio. Tra questi c’è senza dubbio Dracula Untold, che vede protagonista Luke Evans e un cast composto da Sarah Gadon, Dominic Cooper, Diarmaid Murtagh e Samantha Barks.

Uno degli elementi che rende interessante questa pellicola è la scelta di andare a scavare alle origini della leggenda, raccontando la storia di Vald III, colui che diventò il conte più temuto e sanguinario della Transylvania.

Che Vald III potesse diventare qualcosa tipo Dracula lo si poteva già intuire in tenera età, visto che insieme al fratello fu mandato dal Sultano di Costantinopoli per sei anni ad imparare l’arte della guerra. Anche la sua ubicazione geografica non è stata esattamente d’aiuto nel forgiare un animo pacifico: la Transylvania infatti si trovava tra due grandi Imperi (Ottomano e Asburgico) e per questo sempre al centro di guerre sanguinarie.

Quello che forse non tutti sanno è che il nome Dracula deriva dall’appartenenza del padre (Vald II) all’Ordine del Drago: “Dracula” significa in rumeno “figlio del drago”, oltre che “diavolo” (giusto per non farsi mancare nulla). Alla morte del padre fu Vald III a prendere le redini del Regno, che difese nel nome della cristianità. Proprio il suo debole per la religione lo portò a circondarsi di preti e monaci, nonché a fondare cinque monasteri.

Ed è proprio all’incrocio tra religione, guerra e leggende che nasce il mito di Dracula, un mito che sopravvive tutt’oggi anche dopo la morte di Vald III avvenuta nel 1476. In attesa dell’uscita del film nelle sale, possiamo ingolosirci guardando il trailer.

Articolo Sponsorizzato

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: