“Roma – Bangkok” di Baby K (Feat. Giusy Ferreri) – Ossessione della settimana #12

Non voglio sentire storie: Roma – Bangkok di Baby K (Feat. Giusy Ferreri) è LA canzone dell’estate 2015. Ne avevo già la certezza non appena era uscito il singolo qualche settimana fa; ora che è uscito anche il video ne ho avuto solamente la conferma. PAZZESCHE.

Diversi elementi rendono questa canzone e questo video patrimonio dell’Unesco:

  • La voglia di estate che mette questa canzone grazie ai suoni e ai ritmi studiati in laboratorio per farti alzare in piedi e scuotere il bacino non appena partono le prime note (secondo me fa parte di un gigantesco complotto per il controllo delle menti).
  • La strofa “Senza sapere quandoooooo” cantata da Giusy Ferreri che prolunga la “o” all’infinito con quell’accento che solo Giusy Ferreri (e la sua brutta copia Bianca Atzei) sa riprodurre e che la rende inconfondibile.
  • Giusy Ferreri che nel video interpreta la signorina che attende il tram a bordo della strada e che invece viene caricata da Baby K. Tutto sommato direi che le è andata bene. Soprattutto considerato il pezzo di manzo il bono spaziale il ragazzo molto intelligente che caricano a bordo della loro automobile.
  • Baby K che interpreta la figa spaziale, la rapper più importante che il nostro panorama musicale possa offrire. Sorry, Irene Lamedica.

Spero che le nostre amiche della domenica vincano il Festivalbar il Coca Cola Summer Festival, quindi votatele, televotatele, richiedetele in radio, compratele su iTunes, streammatele su Spotify, insomma fate qualcosa, ché io non ho ancora capito come si fa a vincere ‘sto Festivalbar Coca Cola Summer Festival.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: