Facial is the new black

Carissimi amici io vi amo ma mettiamo subito in chiaro una cosa. Quando nel season finale della scorsa stagione di Sipario vi esortavo a darci dentro con le malelingue e gli atti illeciti per rendere frizzante il ritorno della vostra rubrica del cuore, non stavo chiaramente dicendo sul serio. Ero come dire, speranzoso che tutti voi conosceste bene la differenze tra fiction e realtà. Eppure arriva la settimana del grande ritorno sulle scene ed ecco che scoppiano i più grandi scandali nella storia del gossip internazionale. Io capisco tutto, ma non vi sembra di aver esagerato? Hacker impazziti, lo scandalo porno, il matrimonio del millennio, la separazione di una principessa, due morti celebri. Non arriveremo interi al 2015, ve lo dico. In ogni caso, benvenuti alla prima puntata della terza stagione di Sipario, l’unica rubrica che vi obbligherà a farvi l’#icebucketchallenge sui genitali per quanto è bollente.

Cominciamo la 3×01 con l’hot topic che tiene banco su tutti i rotocalchi da ormai una settimana: non parlo di questo, bensì di The Fappening. Domenica scorsa, ore 23 circa, inizia a diffondersi sui social network la notizia del più grande leak di foto porne di star e starlette, una cosa che ha fatto gridare i ghei, drenare gli etero, incattivire le donne. Un hacker è riuscito a penetrare gli account iCloud di numerose celebrità, letteralmente rubando tutte le fotografie private più esplicite, dal semplice selfie biotto scattato allo specchio a cose veramente XXX tipo l’ormai celeberrimo facial di Jennifer Lawrence. La bella e brava attrice premio Oscar è stata infatti la più colpita dallo scandalo, ma all’appello rispondono anche altre nostre cretine preferite come Selena Gomez, Lea Michele, Kate Upton, Kirsten Dunst, Bar Rafaeli, un paio di attrici di Glee e una pletora di inutili. Attualmente i legali delle varie attrici stanno cercando di rimuovere le foto da internet (AHAHAHAHHAAH) ma purtroppo stanno incappando in un cavillo che impedisce loro di reclamare il copyright delle immagini: molte foto infatti non sono selfie, ma sono state scattate da terzi, ed è quindi di questi terzi la proprietà intellettuale e fisica dell’immagine (io così quando mi hanno spiegato il problema). Vi terremo aggiornati sugli sviluppi, nel frattempo ho deciso di indire il concorso #facialbelli, mi raccomando inviate le vostre candidature a [email protected]che io e una giuria di esperti eleggeremo il migliore.

Passando a notizie liete, è stato celebrato in settimana il matrimonio tra Angelina Jolie e Brad Pitt: finalmente anche il pianeta Terra ha la sua coppia di reali! Sia giubilo in tutto il regno! Il matrimonio è avvenuto, completamente a sorpresa, in un castello francese a Chateau Miraval: lei in abito custom Versace con il velo tutto pieno dei disegni dei figli. Io non so, li amo tantissimo, loro, i sei figli, la piccola Shiloh che veste solo da ragazzino, sono perfetti. Il ricavato della vendita delle foto del matrimonio (circa 5 milioni di dollari) è stato, come sempre, devoluto in beneficenza. E voi non fate quelle facce!

IMG_0328-650x550

Gira intanto voce che il bello e bravo Robert Pattinson stia frequentando FKA Twigs, la nuova icona della musica indie-electro-hipster che se non scrivi sui social che ti piace allora puoi anche buttare la tua sim nel tritarifiuti. Com’è come non è, la coppia è stata vista a Los Angeles in atteggiamenti molto pucci pucci: io ho sempre avuto un debole per quel lercione, e devo dire che anche lei è una tipina tutta pepe e birichina come piace a me. Quindi fondamentalmente approvo, ma totalmente fottesega. Comunque se vi interessa saperne di più su di lei, su Huffington Post trovate un post interessante.

Passiamo ai lutti della settimana, che sono ben due perché anche per le tragedie non di facciamo mai mancare niente. Saprete ormai tutti della scomparsa di Joan Rivers, comica americana famosa da noi per Fashion Police, la trasmissione di E! che io replico praticamente tutti i giorni sulla M2. L’icona della tv americana ci ha lasciato per delle complicanze dovute a un’operazione alla gola: aveva 81 anni quindi come dire, ci dispiace e tutto, ma ecco, insomma, cioè, vabbè. Chi invece se n’è andata prematuramente è la 25enne Simone Battle, membro delle G.R.L. (il reboot delle Pussycat Dolls) nonché probabile mia nuova ossessione musicale dei prossimi mesi. Anche per lei, purtroppo, si parla di suicidio, ma sono ancora in corso delle indagini. La loro canzone Ugly Heart è stata praticamente la mia colonna sonora dell’estate e probabile candidata a canzone dell’anno, ma che dico dell’anno, della vita intera.

Le pillole di Sipario: Beyoncé, da poco festeggiati i 33 anni, mentre vi scrivo si trova a Portofino, quindi voi liguri che mi leggete stalkeratela che fate i soldi (Portofino è in Liguria?). Vi linko solo una foto della coppia che passeggia per il paesino per sottolineare l’orrore delle gambe di Jay Z / Scarlett Johansson ha dato alla luce la piccola Rose, amiamo / Justin Bieber è stato arrestato in Canada per aver provocato un incidente stradale / Sofia Vergara e Joe Manganiello sono a Cabo a ciulare come ricci. Can you blame ‘em?

Per la prima puntata della nuova stagione di Sipario è tutto: vi lascio con Rita Ora che si strappa i pantaloni sul culo mentre sale in macchina perché è un po’ quello che vi succederà questa sera mentre uscirete a cena con l’uomo dei vostri sogni. Ci vediamo tra una settimana e mi raccomando non fate gli stupidi con i leak che se vi arrestano poi chi mi legge? XOXO.

Sipario (app)

[L’archivio di Sipario]
[Il Tumblr di Filodrama]

Commenti via Facebook

Filodrama

Sono nato sabato grasso di Carnevale e vabbè, ho già detto tutto. Mi piacciono le montagne russe e i parchi di divertimento, la perfezione degli alberghi, le poltrone. Non mi piacciono le persone che vincono nella vita. Ho un brutto rapporto con l’entusiasmo, nel senso che non ce l’ho quasi mai e quando mi viene sarebbe meglio non averlo. Ho studiato cinema ma faccio tutt’altro, non colleziono cose simpatiche e non ho un hobby da rivendermi nelle conversazioni con la gente. Vivo a Milano, e la amo senza riserve.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: