636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Tutti (o quasi) gli album di giugno che dovete ascoltare

Giugno è quel mese che probabilmente ricorderete per il compleanno di E•MO•TION e per altri eventi minori quali la Festa Della Repubblica, l’inizio degli Europei di Calcio e il ritorno della rubrica di Signorponza che vi segnala tutti i dischi in uscita nei prossimi trenta giorni. Spoiler: quest’anno ce ne sono un bel po’, abbastanza da soddisfare tutti i palati e smentire questa diceria per cui d’estate non esce niente.

tegan-and-sara-new-album

🌴 IN USCITA IL 3 GIUGNO 🌴

— Le vette di Everything is Awesome sono chiaramente irraggiungibili, ma il nuovo album di Tegan & Sara promette benissimo.

L’hitmaker di Oroscopo Calcutta fa uscire una nuova edizione del suo Mainstream senza però Oroscopo (in compenso ci sono Albero e degli sticker da attaccare sulla copertina!).

— Conteniamo l’entusiasmo: i Train (quelli di Drops Of Jupiter e Hey, Soul Sister) rifanno un album dei Led Zeppelin (quelli della sigla di Top Of The Pops).

— “Un nome molto divertente, vuoi? Philippa M-” “Mi chiamo Ladyhawke!” ha finalmente realizzato il suo terzo album, Wild Things.

— Il paroliere di Ilaria Rastrelli Samuele Bersani torna con un album live che s’intitola La fortuna che abbiamo.

— Un disco anche per i La Rua, sesti classificati all’ultima edizione di Amici e vincitori della prossima edizione di The Voice.

— È su Spotify già da qualche giorno ma esce ufficialmente solo oggi Future Present Past, il nuovo EP dei The Strokes.

Nick Jonas

🌴 IN USCITA IL 10 GIUGNO 🌴

— Il turbatore di anime Nick Jonas sforna finalmente un album con un titolo bellissimo, Last Year Was Complicated.

— Gli Afterhours, la band capitanata dal nostro giudice di X Factor 10 preferito dopo Arisa, Fedez e Álvaro Soler, esce con un nuovo album, Folfiri o Folfox (no, io mi trovo bene con Chrome).

— Tre anni per realizzare il disco e tre minuti per la copertina: i Garbage tornano con Strange Little Birds.

Fabri Fibra celebra i dieci anni di Tradimento con un’edizione nuova di zecca, album originale + disco rivisitato con nuovi remix e nuovi featuring (non c’è Applausi per Fibra, non c’è Nesli). Su Instagram invece ha fatto una cosa originale: questa.

— Sta passando abbastanza inosservato il ritorno dei Temper ‘Sweet Disposition’ Trap.

— Il bravo Tom Odell ha fatto un secondo album, Wrong Crowd, che dai singoli pare meno brutto del previsto.

— Se ce l’hanno fatta gli Stadio: i Nomadi pubblicano Così sia XXIV Tributo ad Augusto Daollo, l’ennesimo album live più inedito.

Twentyears è il doppio cd di successi e rarità con cui gli Air celebrano i primi venti più venti meno venti anni di carriera.

— Se vi manca Jessie Ware date un ascolto ai The Invisible: il frontman Dave Okumu ai tempi scrisse e produsse  il suo Devotion, lei oggi ricambia il favore cantando un pezzo nel loro album Patience (insieme ad Anna Calvi e tanta altra gente brava brava).

— Altra cantante da tenere d’occhio: lei si chiama Nite Jewels, l’album Liquid Cool e il video qua sotto Kiss The Screen, ambientato nel peggior incubo di Ariana Grande.

Red Hot

🌴 IN USCITA IL 17 GIUGNO 🌴

Jake Bugg ha diversi meriti; quello di aver privato per la prima volta Leona Lewis di una #1 nel Regno Unito (era il 2012 e il suo album di debutto sorpassò a sorpresa il capolavorissimo Glassheart) non è uno di questi. In compenso On My One potrebbe diventare il suo I Am.

Chiara Grispo sfida ogni scaramanzia e fa uscire il suo primo disco Blind contenente un duetto con Nek venerdì 17.

— I Mumford and Sons sono andati in tour in Sudafrica, hanno conosciuto una manciata di artisti locali e con loro hanno realizzato un EP, Johannesburg.

— Gli indossatori di calzini e accidentalmente peggior band del pianeta Red Hot Chili Peppers hanno inciso un nuovo album, The Getaway.

— Un po’ in sordina il ritorno di Laura Mvula, stavolta vero e non con un disco live (The Dreaming Room).

Broods

🌴 IN USCITA IL 24 GIUGNO 🌴

— Dopo due singoli pazzeschi, gli scandalosamente giovani Broods (del ’92 lui, del ’94 lei) distruggono la nostra autostima con il loro nuovo album Conscious.

— Già tempo di secondo album per i Rae Sremmurd cioè quelli di No Type cioè quelli della prima canzone di Zayn fuori dal gruppo (SremmLife 2).

— L’anello di congiunzione tra Fedez & J-Ax e Morandi & Baglioni: l’uscita spacca FIMI del mese è quella di Marra/Gué: L’album.

— Solo per il LOL: Dj Squalo si è reinventato cantante con il nome di Iaco e la Universal gli ha fatto fare perfino un disco (Marco e basta, il lead single è una cover di/con Carboni).

Commenti via Facebook

Maxxeo

Mi chiamo Matteo (ma vorrei mi chiamaste Carlo) e non vivo a Milano. Ho dieci anni più di quanti ne aveva Anna Tatangelo quando vinse Sanremo e qualche taglia in più di Monica Leofreddi. Scrivo per il Signor Ponza fondamentalmente perché come logopedista di Tea Falco ho fallito.
Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: