All we ever wanted: la fine del #GF13 e l'arrivo del magazine di Barbarella.

Ciao little brainers! Pensavate che fossi finito in qualche pozzo senza che nemmeno Barbarella mandasse un inviato per fare sciacallaggio? Ma potevo mica lasciarvi così, senza l’happy ending dei reality e talent che tanto ci rattrista (einvece:

e tutto il trash che l’ultima settimana di maggio ci ha regalato?

 

Quindi eccomi qui, eccezionalmente di domenica, a fare da traino a un’altra puntata di Cervelli Stonati, che vi aspetta anche questa domenica alle 16 su Radio Stonata con un ospite d’eccezione: Alessandro Nativio, il programming supervisor di Fox Italia, che non sarà un canale molto trash ma ovviamente è sempre qualcosa di molto.. you know.. cool.

10395196_10152062207121389_862116575082277591_n

 

Prima di farvi addormentare dilettarvi con le gif e il riassunto delle finali del GF e di Amici, inauguriamo il momento rassegna stampa del mese, nato in collaborazione con la regina del pomeriggio, delle domeniche, di Cologno, di Mediaset e da oggi anche delle edicole Barbarella D’Urso. La nostra amata bislacca ha avuto l’originalissima idea (einvece) di metter su una redazione e dar vita a un magazine, in uscita il 30 di ogni mese per sei mesi, che possiamo già considerare la nuova Encarta. Tra gli articoli che più attireranno la vostra attenzione e che son pronti ad entrare nella #MagazineHistory abbiamo: Manuela Villa – “Sono figlia di mio padre” (è sul serio il titolo dell’articolo, cliccate per le prove); come fare una lampada coi cucchiaini (Real Time chiudi subito); i consigli su come difendersi durante un’aggressione, nell’immancabile spazio NO ALLA VIOLENZA. Non vi spoilero nient’altro, perchè noi siamo contro la pirateria ed i giornali vanno comprati ORIGINALI, quindi fate come me: fate finta che sia Natale e comprate, fate comprare e regalate B!

copertina-1-giugno-2

Ma veniamo a noi: questa è stata la settimana dell’overdose di reality e talent che hanno chiuso i battenti, per la gioia di Pier Silvio, che ha visto la sua rete vincente quattro serate di fila, come non accadeva da.. uhm.. mai? Ben due appuntamenti nel giro di tre giorni con Amici, che a dirla proprio tutta non è stato così scontato come ci aveva abituato nel corso delle puntate registrate, con le vittorie alternate delle squadre: ha vinto a sorpresa Deborah sui favoriti Dear Jack, la cui pronuncia corretta potrete ascoltarla oggi pomeriggio su Cervelli Stonati, con una lezione di inglese come nemmeno Jill Cooper. Interessante la scelta degli autori di far chiamare le carte a Maria con un jingle che praticamente durava metà della trasmissione, tant’è che anche in studio abbiamo notato grande attenzione durante tutta la finale:

(notare all’estrema destra, io uguale)

Miguel ci tiene alla cura del suo corpo.

 

Tra le dichiarazioni dei due finalisti che più mi hanno colpito: Deborah che dice che sceglie la canzone di Alicia Keys perchè “è una che si avvicina molto al mio stile” e Alessio dei Dear Jack che dice di stimare gli Oasis perchè sono una band a cui ispirarsi. Un unico commento:

 

Parliamo adesso della finale del GF13, che io mi son permesso di riassumere in un’unica gif, emblema un po’ di tutta l’edizione del papà dei reality:

 

Innanzitutto “Brutti stronzi bastardi” che mi avete eliminato Angela e non me l’avete portata tra gli ultimi 5, vi auguro un’estate senza il segnale Mediaset per poter seguire Temptation Island (l’ex Vero Amore, un reality very cool di cui parleremo nelle prossime settimane) e senza nemmeno un sorriso iconico come quello di nostra Regina del GF:

Vi meritate Morgan, andate da Morgan! E pretendo delle scuse da tutta Italia!

Cosa ci resterà di questa bbbbellissimissima finale del GF?

Beh, innanzitutto l’assenza di Manuelona. Non avevano promesso di riportarla ospite per la finale? Sono peggio di Pharrell annunciato come ospite di Amici e mai arrivato, vergogna.

Poi ci ricorderemo di tutti e cinque i finalisti, per diversi motivi. Allora:

Giovanni, quinto classificato:

 

Samba, che ritroveremo nella prossima stagione di American Horror Story con le sue due mamme, quarto classificato:

Samba-laveau

 

Modestina, terza classificata, che finalmente tornerà a lavarsi dopo questi 85 giorni in cui cercava di nascondere il pelo dalle telecamere:

tumblr_inline_myfmmdPYFT1rqq7os

Non ho sbagliato immagine, è sul serio Modestina.

 

 

Chicca, la seconda classificata:

 

Mirco, il vincitore, in questa bellissima immagine col papà, che non abbiamo capito se sia eschimese o cosa:

 

Ma, comunque, noi e Vladimir ci ricorderemo di tutti i concorrenti di questo GF

 

Insomma, un’altra stagione televisiva è terminata ed io già da stasera non ho più nulla da vedere.

 

Ma non temete, perchè il trash è sempre dietro l’angolo, e con la promessa del direttore di rete di Canale 5 di lanciare nuovi programmi durante l’estate, Trash Factor vi terrà compagnia per moooolto ancora.

 

Io intanto vi dò appuntamento ad oggi pomeriggio, su Radio Stonata, con tutti i miei colleghi very cool, e sulla pagina tumblr di Trash Factor, con tutte le gif dei momenti più trash di Amici e del Grande Fratello.

E vi lascio con la perla trash della settimana, che vi faccio gustare nella sua integrità, senza alcun commento, perchè superfluo. Posso solo dire: diamo un contenitore pomeridiano o settimanale alla Santanchè!

Commenti via Facebook
capatesuspigolo

capatesuspigolo

Mi esprimo meglio con le immagini che con le parole e per questo tutti i piani tariffari mi stanno stretti. Ho il terrore di diventare un poraccio inconsapevole come Federica Panicucci e spero che Barbara d'Urso mi guidi nella retta via dei 100% cretini e contenti.
capatesuspigolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: