Andrea Diprè e il nuovo film porno con Max Felicitas.

trashitalianoibdc

Poche ore fa, nel corso di una delle consuete riunioni di redazione del nostro blog, mi è stato chiesto di occuparmi di una recente uscita cinematografica che ha scandalizzato gran parte del Belpaese ed è pronta ad entrare nella walk of fame dei capolavori trash. Ed io, quando si parla di trash, sono sempre pronta, mie care opere d’arte mobili.

Per questo oggi vi voglio parlare di un film intitolato “Don’t touch my wife and my daughter“, che altro non è se non la nuova creatura dell’Avvocato Andrea DipréNon contento dell’averci proposto talenti del calibro di Rosario Muniz ed Osvaldo Paniccia, l’ex critico d’arte, fondatore del dipreismo e fidanzato della bocconiana Sara Tommasi, ha deciso di darsi al cinema e, come una Lory Del Santo qualunque, si è improvvisato regista ed attore, per dare vita ad un film porno che difficilmente dimenticheremo.

Per il suo nuovo lavoro, Dipré ha scelto come partner in crime l’attore porno Max Felicitas, considerato da Rocco Siffredi stesso come il suo prossimo erede, il quale si dichiara pronto a mostrare agli Italiani il suo GRANDE talento, come potete notare da questa foto che lo ritrae catafratto in una posizione sibaritica.

Il film è uscito lo scorso mese nelle migliori videoteche (?) d’Italia ed è possibile acquistarlo alla modica cifra di 29 euro. Ora, siccome nessuno di noi ha il coraggio di spendere tale somma per vedere Max Felicitas copulare sotto l’occhio vigile di Dipré, ma allo stesso tempo non vogliamo perderci l’ennesimo capolavoro trash, vi propongo come soluzione al problema l’iconico trailer di “Don’t touch my wife and my daughter”, postato online dallo stesso Felicitas:

Come potete intuire da questo minuto e mezzo di puro piacere, il film è caraterizzato da una trama innovativa e sconvolgente, che vede Andrea Dipré vestire i panni di un marito/padre pronto a farsi fottere fregare la moglie/figlia da quel furbetto di Max. Il trailer è piuttosto castigato: le immagini più spinte sono state oscurate per non turbare gli animi degli spettatori più bigotti e l’unico elemento che riusciamo ad apprezzare davvero è la conoscenza della lingua inglese posseduta dall’Avvocato che, probabilmente, è non è mai andato oltre la prima videocassetta di Magic English.

Dalle scene inserite nel trailer, possiamo inoltre osservare come Dipré rimanga sempre fedele al suo personaggio, non riuscendo a togliersi la sua immancabile cravatta rossa nemmeno in un porno. Ma questa non è una novità, visto che anche nel suo precedente porno dal titolo “Milano Babilonia” (che ora conta la bellezza di più di un milione di visualizzazioni!) l’Avvocato ci ha graziati scegliendo di non rimanere in costume adamitico.

In attesa che “Don’t touch my wife and my daughter” raggiunga i risultati del primo porno e perché no, magari anche la scena internazionale, viste le capacità comunicative dell’Avvocato, auguriamo a Dipré una felice luna di miele dato che tra qualche giorno si sposerà con la nostra amata Sara Tommasi in quel di Las Vegas.

I futuri coniugi Dipré.

Congratulazioni Avvocato!

Commenti via Facebook

desinella

Desy all'anagrafe, Desinella sul Web. Sono nata nel 1991 nel bel mezzo della Pianura Padana, dove tuttora trascorro il mio tempo studiando Economia e guardando la tv. Il mio sogno nel cassetto è riuscire a farmi adottare da Kris Jenner, ma anche un matrimonio con Harry Styles non sarebbe male. Maria De Filippi e Barbara D'Urso sono i miei spiriti guida.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: