Barbara D'Urso e Maria De Filippi: le regine della tv italiana.

trashitalianoibdc

Buonasera amanti del trash e bentornati nel contenitore della spazzatura televisiva de “Il Ballo del Cervello“!

Dopo avervi tenuto compagnia Mercoledì scorso con una selezione dei migliori momenti trash della storia della televisione italiana, quest’oggi Marco di Trash Italiano ed io torniamo ad occuparci di quello che più ci compete, ossia il meglio del trash settimanale.

E lo faremo in compagnia delle Thelma e Louise italiane, l’Oprah Winfrey e la Ellen DeGeneres dello Stivale, i nostri unici punti di riferimento in una vita fatta di incertezze: Barbara D’Urso e Maria De Filippi.

Due donne agli antipodi.

Da una parte Barbara: spumeggiante, bislacca e presente su ogni tipologia esistente di social network.

Odiata da quegli italiani che ancora non hanno capito la genialità che si nasconde dietro il suo personaggio, dal nulla è diventata il brand di se stessa. Perché Carmelita, oltre ad essere una conduttrice dagli OTTIMI ascolti, è anche un blog, un mensile, un bracciale portafortuna, un profumo e sette libri.

Che Barbara D’Urso governi il mondo ce lo dimostrano i recenti fatti di cronaca.

Come ben sapete, “Pomeriggio Cinque” non è andato in onda durante le vacanze di Natale per permettere alla nostra Queen B di fare promozione alla sua ultima opera letteraria e di andare a fare la turista a New York.

BA

Sono ormai lontani i tempi in cui Barbarella, ora miracolosamente guarita dalla aerofobia, usava il Frecciarossa come mezzo di trasporto…

Ebbene, durante il periodo di stop di “Pomeriggio Cinque” non è successo assolutamente nulla di rilevante.

BARBY

Poi, magicamente, a partire dal 7 Gennaio (primo giorno di messa in onda di Pomeriggio Cinque nel 2015), accadono nell’ordine:

– morte di Pino Daniele;

– attentato alla sede di Charlie Hebdo;

– funerali di Pino Daniele + rapina nella sua villa;

– presunta morte di Fidel Castro;

– morte degli attentatori a Parigi durante un blitz simultaneo;

– morte di Anita Ekberg;

– morte di Rosetta di Uomini e Donne;

– sviluppi che riguardano i casi di Loris e di Yara.

 barbarella

Avete bisogno di altre prove per capire chi è che comanda?

Come ogni influencer che si rispetti, anche Barbarella ha i suoi haters.

Una persona in particolare non perde mai occasione per esternare il suo odio nei confronti della Carmelita Nazionale: parliamo ovviamente di Selvaggia Lucarelli, che ha avuto il coraggio di attaccare Barbarella sulla questione “libertà di espressione” quando lei stessa, in primis, ha bloccato mezzo Twitter a seguito della diffusione dell’hashtag #SelvaggiaNonMentire (di cui la mia collega Simona vi aveva parlato in un articolo che potete leggere qui).

stanza

striscione

Se da una parte abbiamo Barbara e i suoi haters, dall’altra c’è Maria: professionale, elegante, mai fuori luogo.

Talent scout per eccellenza, stimata da tutti per la sua capacità di dire sempre la cosa giusta nel momento giusto, Maria è una persona estremamente riservata, non a caso è l’unica tra le sue colleghe a non utilizzare nessun social*.

*a proposito, se avete Twitter e siete veri Defilippibers vi consiglio di seguire il profilo fake di Maria @defilippi_m.

Tra le qualità che legano le nostre regine della televisione italiana c’è sicuramente il fatto che sono delle grandi stachanoviste. Entrambe sono in onda 6 giorni su 7 con ben due programmi alla settimana: Barbara con “Pomeriggio Cinque” e “Domenica Live”, Maria con “Uomini e Donne” e “Amici”, senza contare che tra qualche giorno ricomincerà “C’è posta per te”.

Uomini e Donne” è ricominciato esattamente una settimana fa, sia con il trono Over che con quello Classico, ma con voi oggi voglio parlare di “Amici di Maria De Filippi“.

Sabato è andata in onda la prima puntata del 2015 che è cominciata MALISSIMO con l’eliminazione di uno dei miei preferiti, Leslie, fatto uscire dalla scuola per fare posto ad una nuova band, i “The Kolors“.

leslie

Mi dispiace moltissimo per l’uscita di Leslie, ma devo ammettere che in questi “The Kolors” intravedo un fortissimo potenziale trash, come potete notare dalla foto qui sotto.

The-Kolors

I “The Kolors”.

La puntata è continuata con la solita sfida del sabato pomeriggio: ancora una volta a sfidarsi sono state le squadre scelte e capitanate dalla cantante Silvia e dal rapper Mattia Briga, che senza ombra di dubbio è il cocco di Maria.

lollo

La sfida è stata vinta dalla squadra di Briga, ergo Silvia è stata mandata automaticamente in sfida.

silvia

Nonostante la vittoria, a Briga è stata consegnata lo stesso la maglia rossa di SFIDA per provvedimento disciplinare: il rapper si è tolto il microfono senza permesso ed è quindi venuto meno ad uno degli obblighi del programma.

br

Mattia Briga con la maglia di SFIDA.

 Ma c’è di più. Durante il day-time sono stati eliminati il ballerino di latino americano Graziano

gra

Graziano, il ballerino eliminato.

e il cantautore Itto che dall’inizio del programma non si è MAI esibito.

Itto, il cantautore eliminato.

 

Anche per oggi è tutto. Grazie per averci seguito.

Vi do appuntamento a settimana prossima, sempre qui, sempre alla stessa ora.

Se siete veri appassionati di trash, vi consiglio inoltre l’articolo scritto dal mio collega Marco (che potete recuperare qui) con tutti i migliori meme di Barbara D’Urso e Maria De Filippi.

Vi ricordo infine che potete ascoltare gli autori delle rubriche de “Il Ballo del Cervello” su Radio Stonata, ogni domenica dalle 17 alle 18.

Vi aspettiamo!

Commenti via Facebook

desinella

Desy all'anagrafe, Desinella sul Web. Sono nata nel 1991 nel bel mezzo della Pianura Padana, dove tuttora trascorro il mio tempo studiando Economia e guardando la tv. Il mio sogno nel cassetto è riuscire a farmi adottare da Kris Jenner, ma anche un matrimonio con Harry Styles non sarebbe male. Maria De Filippi e Barbara D'Urso sono i miei spiriti guida.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: