636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Brucia ancora

La mente umana è estremamente affascinante, ma a volte è anche piuttosto stronza. Tu pensi di avere il completo controllo su di lei, in realtà poi non è così e te ne accorgi quando sei chiamato ad affrontare cose alle quali pensavi di essere preparato e invece, alle tue spalle, la tua mente si allea col tuo corpo e tu non ci puoi fare proprio nulla.

Ieri sera infatti stavo andando a correre al parco e, dopo neanche cinque metri, il mio corpo ha tentato il suicidio facendomi cadere rovinosamente per terra e soprattutto facendomi temere per la sorte del mio iPhone che tenevo al braccio. Per fortuna lui sta bene, mentre la mia mano se l’è cavata con qualche graffio e qualche sbucciatura.

Dicevo di quelle cose che pensi ormai di essere preparato ad affrontare, ma in realtà la tua mente un po’ continua a illudersi finché non sente o vede scritte. E’ come il finale di Lost. Fino a che non vedi scritto “La Fine” quasi non ci puoi o vuoi credere. Sono trascorsi sei anni, alcuni intensi, alcuni un po’ meno. Personalmente ho iniziato a disaffezionarmi quando c’è stata la svolta verso il mega-pippone filosofico. Il finale, tutto sommato, non mi ha nemmeno tanto deluso ed è stato apprezzabile. Fatto sta che ora bisogna abituarsi all’idea che è finita.

Bisogna farsene una ragione, move on, anche se quelle ferite sulla mano bruciano ancora. Poi rimarranno i segni a ricordare che brucia. Poi però anche i segni andranno via.

Insomma, questo post ognuno può interpretarlo come vuole o anche semplicemente non capirlo. Chi deve capire e può capire forse lo farà. Un po’ come per il finale di Lost.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (14):

  1. duhangst

    24 maggio 2010 at 12:41

    La mente è qualche cosa che quando meno te lo aspetti ti fa un dispetto.. Peggio dei bambini dei miei amici

    Rispondi
    • Signor Ponza

      24 maggio 2010 at 16:28

      Sì, infatti per questo mi sta un po’ antipatica, proprio come succede coi bambini.

      Rispondi
  2. Chit

    24 maggio 2010 at 17:45

    Non seguo nè conosco Lost ma ho dimestichezza con i “voli” e quindi lascio tutta la mia solidarietà alle tue mani ed al suo ‘padrone’ 😉

    Rispondi
    • Signor Ponza

      24 maggio 2010 at 21:03

      E a proposito di “voli” anche qui poi si torna a Lost 😀

      Rispondi
  3. Vanilla

    24 maggio 2010 at 18:31

    Aò nun me dì gniente che devo ancora papparmi il finaleeeeee
    Un mondo senza Lost… dovremo abituarci.
    Anche se da una parte anche io ultimamente ci avevo un rapporto altalenante con puntate amore assoluto e altre no.
    Ciao Po’.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      24 maggio 2010 at 21:05

      Ma ciao caro! Io in realtà nelle ultime due stagioni ho fatto fatica a trovare puntate che mi piacessero davvero. E’ stato un declino costante. Però sono stato bravissimo e non ho spoilerato niente di niente. 🙂

      Rispondi
  4. Giulio GMDB©

    24 maggio 2010 at 19:52

    Mi piaceva di più all’inizio poi ho cominciato a perdere il filo. Unitamente al fatto che lo danno sulla TV normale solo molto tempo dopo la Pay TV mi ha fatto decisamente stancare e così ormai non lo seguo più. Forse mi leggerò un riassunto su internet tanto per sapere come hanno finito la storia…

    Rispondi
    • Signor Ponza

      24 maggio 2010 at 21:06

      Direi che è una soluzione altrettanto valida, se non si ha voglia di perdersi nella trama delle ultime stagioni che è a dir poco incasinata.

      Rispondi
  5. Guady

    25 maggio 2010 at 13:06

    ecco… e io che non ho mai visto Lost? che devo capire???
    un paio di ciufoli!

    …cmq credo che mi sentirò così quando vedrò la scritta FINE di Gossip Girl….

    Rispondi
  6. Signor Ponza

    25 maggio 2010 at 18:20

    Per GG direi che hai ancora almeno un anno di tempo per prepararti psicologicamente. 😀

    Rispondi
  7. tony soprano

    26 maggio 2010 at 10:09

    è dai tempi della quarta stagione che mi ha stufato…ho letto un riassuntello che però non spiegava niente e temo che neanche l’ultima puntata l’abbia fatto. jack però mi manca, mi manca assai.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      26 maggio 2010 at 17:41

      Io invece non lo sopporto proprio. E desideravo ardentemente che morisse pur sapendo che non sarebbe mai potuto succedere prima dell’ultima puntata essendo lui (ancora devo capire perché) la star.

      Rispondi
  8. Jah

    26 maggio 2010 at 18:49

    Amo questi post criptici (e non mi riferisco a Lost), non riesco a non dargli una spiegazione porno-sentimentale! 😀

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: