Caro Babbo Natale.

6407de
Siete tutti già immersi nello strutto, pronti a scofanarvi come se non aveste mai visto cibo al cenone della Vigilia? State già pensando a quando vi iscriverete in palestra per perdere i quintali di troppo? Ottimo. Adesso pensiamo a questo fantastico sabato pomeriggio, dove io andrò a cercare Struffoli a casa dei parenti, mentre lascio a voi la mia letterina di Natale per i Nostri politici amatissiminvece. Appropinquiamoci, ordunque!

10-babbi-natale-da-commedia-12

“Caro babbo Natale,
ciao sono Aldo e quest’anno son stato bravissimo. Circa. Insomma, ci ho provato e come ci insegnano tutte le favole disney l’importante è provarci! …ok, non ci ho provato forse intensamente, ma tu ti fai i cazzi tuoi 364 giorni all’anno e mo vieni a chiedere a me conto per un anno intero? A little bit prentezioso? Ecco, quindi vedi di esaudirmi ASAP. Allora per questo Natale io avrei alcuni regali che la nostra bellissima classe politica potrebbe portare a casa.

1) Vorrei una legge elettorale nuova. Io non sono sicuramente un esperto in materia, ci son talmente tante varianti anche per i metodi base, ma mi pare chiaro che non possiamo continuare ad avere una rappresentanza violata. Sarebbe carino che i nostri eletti si mettessero d’accordo e realizzassero una legge elettorale che non abbia come scopo quello di rendere loro più sicuramente attaccati alla poltrona, ma noi in grado di decidere effettivamente CHI viene eletto.
2) Un governo nuovo. Lo so che siamo in crisi e che a caval donato non si guarda in bocca, ma possibile mai che noi dobbiamo avere un governo che non è stato eletto dal popolo ma che è stato messo lì dal Presidente della Repubblica secondo alleanze e nomi che non son mai stati nemmeno lontanamente pensati in campagna elettorale? No perché io se avessi saputo che a questo andavamo incontro avrei votato “Partito Per Le Ferie” sia alla Camera che al Senato.
3) Un centro-sinistra. E no, non dirmi che adesso abbiamo Renzi, perché ti dico le parolacce a te e a quella zoccola della Befana. Voglio un centro sinistra che non sia sempre pecorizzato al centro, al centro destra, alle forze cattoliche e a Peppa Pig. Vorrei tanto avere un centro sinistra vero che possa fare opposizione al nostro inutile centro sinistra e al nostro finto centro destra, in modo che magari il dibattito politico non sia diviso tra il legale e il non legale, ma tra argomenti relativi la vita del Paese.
4) Un piano di sviluppo per il Paese condiviso dalle parti. Che vuol dire? Vuol dire che non importi chi è al governo, ma un piano generale di sviluppo, investimento e crescita venga stabilito e non possa essere cambiato da questo o quel governo a seconda del momento uterino. Deve esserci coesione su dove vogliamo che il Paese vada. Poi ci possono essere variazioni ideologiche su alcune cose, ma dobbiamo evitare che il Paese continui a sprofondare. E per fare questo non si può continuare con programmi e politiche che durano nemmeno il tempo di una legislatura (quando siamo fortunati). Questo quello che succede in Europa, questo quello che vorrei per Noi.
5) Ultimo, lo so che non è bello, ma non si può fare qualcosa per togliere a TuSaiChi di mezzo? No, non parlo di B., ma di quell’altro… il suo epigono! Esatto, hai capito. Non dico farlo morire male, ma che ne so, fargli trovare la fede, sperderlo su un atollo delle Canarie. Lo so che è una cosa difficile, ma a Natale si deve credere ai miracoli e quindi io ci crederò.

Appena vieni a casa trovi sotto al mio albero sintetico i biscotti senza glutine e il latte scremato che poi ti viene la gotta. Affettuosamente tuo, Aldo.

 

una-poltrona-per-due-aykroyd-babbo-natale-420px

Commenti via Facebook

solodallamente

Nella prossima vita voglio rinascere in grado di scrivere biografie accattivanti, per il momento mi limito a confermarvi che sono troppo intelligente per essere anche bello e che nella vita quello che conta davvero è la pizza. Il mio animale guida è Taylor Swift, con la quale condivido la dote di essere odiato da tutti (a ragione).
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: