C'è posta per Barbarella e lo spoiler di Mara Venier a "L'Isola dei Famosi".

trashitalianoibdc

Sabato 21 Febbraio 2015, mentre una gran parte di voi si trovava al concerto di Katy Perry a Milano o cercava di costruirsi una vita sociale al di fuori delle quattro mura domestiche, è stata scritta una pagina importante della storia televisiva italiana.

Tre donne hanno compiuto un vero e proprio miracolo: incollare allo schermo della tv ben 9 MILIONI di spettatori, mandando in tilt i social network a suon di tweet e condivisioni e asfaltando sotto ogni punto di vista i competitorsMaria De Filippi, Barbara D’Urso e Luciana Littizzetto hanno messo in atto a “C’è Posta per Te”uno dei siparietti più riusciti degli ultimi anni, grazie all’ironia e alla simpatia che contraddistinguono queste tre colonne portanti del tubo catodico.

ivans

Tutto è iniziato grazie a Luciana Littizzetto che ha pensato di rivolgersi a Maria De Filippi per entrare in contatto con colei che sembra aver fermato lo scorrere del tempo, la Dorian Gray di Cologno Monzese, l’unica donna che non teme di farsi fotografare mentre sbuccia le patate: Barbara D’Urso.

Luciana ha da poco compiuto 50 anni e per questo aveva bisogno di qualche consiglio su come fare per apparire più giovane e bella: chi meglio di Carmelita poteva venirle in aiuto?

Per questo è stata inviata la posta alla regina del pomeriggio targato Mediaset, che ha accolto il postino Maurizio direttamente nel suo camerino, tempestato di sue fotografie in ogni dove.

micol

virna

Barbara ha accettato l’invito e ha fatto il suo ingresso in studio in tutta la sua magnificenza, indossando uno dei suoi tipici outfit leorpadati da grandi occasioni, dando vita ad uno dei sogni più grandi di noi amanti del trash televisivo: vedere Maria e Barbara insieme nello stesso programma.

lola

Fingendo di non sapere chi si trovava dall’altra parte della Busta (più o meno come ogni giorno finge di non sapere di essere in onda), Barbara, in preda all’ormonella, come prima cosa ha chiesto al pubblico se a mandarle la posta fosse stato “un figo, uno gnocco“.

Purtroppo no, non c’era nessun figo ad attendere la povera Carmelita, bensì Lucianina, la quale ha spiegato alla collega come “quella babbiona della De Filippi” abbia voluto festeggiare i suoi 50 anni invitando proprio lei, emblema della donna che non si è mai rifatta ed è ancora figa nonostante abbia “l’età di Pompei“.

Lucianina ha così pensato di chiedere a Barbara alcuni consigli su come fare per diventare “gnocca.

Barbara ha iniziato la sua lectio magistralis suggerendo a Luciana, come prima cosa, di mettere in risalto le tette, sfruttando il vedo non vedo e i vestiti succinti.

Passando poi ai suggerimenti circa il modo in cui stare sedute per apparire più slanciate e le scarpe, bocciando gli stivaletti indossati da Luciana e suggerendole di dotarsi di un paio di Louboutinche costano quanto due mesi di Pomeriggio 5” come le sue.

Poteva mancare il fascio di luce che ogni giorno colpisce il viso di Barbarella rendendola la regina delle conduttrici illuminate? Ovviamente no ed è per questo che Luciana si è fatta portare in studio un set di luci come quelle che Barbara usa nei suoi programmi per risultare ancora più giovane. Provare per credere.

luci

Luciana ha preso atto di tali insegnamenti e li ha messi subito in pratica imitando Barbarella.

liti

Su richiesta di Maria, sono poi arrivati dei consigli su come camminare con un tacco 12:

  • stringere forte le chiappe;
  • avere le braccia rilassate;
  • le spalle giù;
  • il ventre in dentro;
  • camminare sciolte;

e voilà, la dursizzazione è completa.

mari

Grandissimi meriti vanno a Maria, che nonostante sia la padrona di casa a “C’è Posta per Te”, ha deciso di mettersi in gioco come se fosse un ospite qualsiasi e di fare da spalla a quella matta della Litty.

A rendere ancora più iconica questa puntata ci ha pensato pure la curva degli ascolti:

La prima puntata di Ghiacciando con le stelle “Notti sul Ghiaccio”, andata in onda in contemporanea a “C’è Posta per Te”, non se l’è filata nessuno.

Milly Carlucci, Selvaggia Lucarelli, TIÈ.

Cambiamo ora programma ma restiamo sempre su Canale 5.

Lunedì sera è andata in onda quella che a mio avviso è stata una delle migliori puntate de “L’Isola dei Famosi” mai trasmesse.

È successo letteralmente DI TUTTO e, grazie a Dio, i doppi sensi della prima puntata e la noia della seconda sono ormai solo un brutto ricordo.

Ma procediamo con ordine: la puntata ha inizio con una breve quanto inutile comparsata di Piero Chiambretti, invitato in studio per fare una marketta al suo nuovo programma di cui a nessuno frega niente.

Ha fatto poi il suo ingresso Alessia Marcuzzi, alla quale non è stato comunicato che Carnevale sia terminato da un pezzo e per questo si è presentata in studio travestita da Taylor Swift.

tay

È stata la volta poi di Mara e Alfonso, che hanno portato in dono alla conduttrice un quadro molto particolare, ritraente i due opinionisti nelle vesti di Brooke Shields e Christopher Atkins a Playa Desnuda.

see

Finiti gli ingressi di rito, gli autori del programma hanno pensato di movimentare un po’ la situazione obbligando i naufraghi a traslocare da Cayo Paloma (dove ormai risiedevano da tre settimane) alla incontaminata Playa Uva.

Ai concorrenti sono stati concessi due minuti di tempo per prendere le loro cose e caricarle sulla barca, in modo da portarsele dietro per ricominciare da capo la loro vita da naufraghi sulla nuova isola. Purtroppo il tempo a loro disposizione non è bastato e sono quindi stati privati del fuoco e di alcuni importanti utensili che hanno dimenticato sulla spiaggia.

Anche Brice e Cecilia hanno dovuto fare armi e bagagli: si sono infatti trasferiti da Playa Desnuda (isola di cui i loro colleghi ignorano l’esistenza) a Cayo Paloma, prendendo così il posto dei loro colleghi.

Ed è in questo frangente che si è verificato uno dei momenti più trash della serata.

[ATTENZIONE: genitori, mettete a letto i vostri bambini perché le immagini che seguono potrebbero bloccare la loro crescita]

Come ben sapete, la conditio sine qua non per poter dimorare su Playa Desnuda è essere privi di indumenti: è per questo che siamo abituati a vedere Brice e Cecilia coperti solo da qualche foglia. Ebbene, nel momento in cui Brice è salito sulla barca che avrebbe portato lui e Cecilia a Cayo Paloma, vuoi l’assenza di vestiti, vuoi il vento, vuoi la posizione a 90, vuoi il cameraman al posto giusto nell’istante giusto, insomma, si è visto tutto quello che il Moige non vorrebbe mai che si vedesse in prima serata su Canale 5.

Lascio a voi la gif preparataci da Marco di Trash Italiano per controllare con i vostri occhi.

Visione che ha sconvolto anche una donna di mondo come la zia Mara.

marea

Dopo aver archiviato il trasloco dei desnudi, si sono aperte le danze delle liti che mantengono vivi gli animi del programma.

Questa settimana vi segnalo due litigi tutti al maschile:

  1. quello tra Rocco e Andrea, scatenato da Rocco che avrebbe chiamato Andrea “faccia da cadavere” a causa del suo continuo malumore, che rischia di contagiare anche gli altri isolani.
  2. quello tra Pierluigi e Alex, che hanno avuto un diverbio fingendo di non sapere di essere ripresi dalle telecamere (Barbara D’Urso docet, ndr). Secondo Alex ultimamente Pierluigi sarebbe cambiato in peggio, diventando una fonte di negatività per tutto il gruppo e dimostrando come l’atteggiamento che aveva mantenuto a Playa Bonita fosse solo una maschera. A quel punto Alessia ha fatto notare come loro due fossero molto uniti nella prima settimana e Diaco ha risposto all’osservazione della conduttrice dicendo che per lui non si trattava di un’amicizia e che ha cambiato totalmente idea su Alex, reputandolo “artificiale come quando si trova sul set di Centovetrine“.

Aspettiamo quindi nelle prossime settimane un remake della lite Elia-Yespica interpretata però dai portatori di cromosoma Y dell’Isola.

Dopo questo momento denso di odio, Alessia ha pensato di stemperare gli animi mandando in onda un filmato riguardante le fantastiche imitazioni che Valerio Scanu regala quotidianamente ai propri compagni. Uno dei personaggi che Valerio imita meglio è sicuramente Belen Rodriguez, come potete vedere da questo filmato che, a mio avviso, è una delle pietre miliari dell’Internet.

Alessia ha chiesto a Valerio di esibirsi in diretta imitando Belen, chiedendo nel contempo a Mara di intervistarlo come se stesse parlando con la show girl argentina. A questo punto Mara (GENIO DEL MALE) ha pensato bene di domandare a Valerio/Belen cosa ne pensasse di sua sorella Cecilia impegnata a Playa Desnuda. Peccato che i concorrenti di Cayo Paloma non fossero però a conoscenza dell’esistenza di questa seconda isola e quindi della partecipazione di Cecilia al programma! Mara ha dunque spoilerato ai naufraghi quello che gli autori avevano intenzione di mantenere segreto fino alla puntata finale.

fede

Quella di Mara è stata una gaffe mostruosa (per non dire una grandissima figura di merda) e siamo tutti curiosi di vedere come agiranno gli autori di fronte a questo spoiler, visto che i naufraghi stessi, nonostante la Marcuzzi abbia tentato di glissare l’argomento facendo finta di niente, hanno capito che c’è sotto qualcosa.

fe

Si è proceduto poi alla finale della prova leader che ha visto trionfare le Donatella contro uno stanchissimo Alex. Le due gemelle hanno così avuto il privilegio di scegliere i componenti delle rispettive squadre per la prova immunità: i naufraghi si sono scontrati in una partita di “pallanuoto” che ha premiato la squadra vincente con una ricompensa in cibo. Mentre dalla squadra perdente è uscito il nome del primo nominato ovvero Fanny.

Alessia si è poi ricollegata con Brice e Cecilia a Cayo Paloma, chiedendo loro di spogliarsi dietro il paravento in modo da attendere nudi Melissa P., l’eliminata della serata, la quale però si è rifiutata di togliersi i vestiti scegliendo di fare ritorno in Italia.

Come al solito, grande fonte di materiale per questa rubrica è stato il momento delle nomination.

In questa puntata il protagonista assoluto è stato Pierluigi Diaco, che è riuscito addirittura a far passare in secondo piano i pianti isterici di Rachida. Pigi infatti ha scelto il momento dlele nomination per rivelare al pubblico la sua volontà di abbandonare il programma in quanto “si sente incompreso e giudicato da tutti“.

Attaccatto sia dagli opinionisti sia dall’ex naufrago Patrizio Oliva, Diaco, colpito da un attacco di logorrea, ha fatto perdere le staffe a mezza Italia con uno dei suoi soliti panegirici: ha cercato di spiegare il perché del suo gesto, mettendo in mezzo fattori quali la crisi economica (!!!) e la volontà di non lasciare il programma per non fare un torto a tutti quelli che si trovano attualmente senza lavoro (???).

A quel punto la Marcuzzi, stufa di sentire tutte queste stronzate a mezzanotte passata, ha bloccato il discorso di Diaco con un professionalissimo “SEI POLEMICO! FATTE ‘NA RISATA!” che si è meritato la standing ovation del pubblico in studio.

Come potete ben immaginare, Diaco è stato il concorrente più nominato dagli altri naufraghi, mentre Cristina è finita in nomination per volontà delle Donatella.

A quel punto la puntata sembrava finita (soprattutto perché ormai era l’una di notte), la Marcuzzi pensava di poter chiudere baracca e burattini se non fosse che Fanny, una volta sbarcata a Playa Uva, ha espresso pure lei il desiderio di ritirarsi dal gioco a causa della nostalgia della nonna. La Marcuzzi le ha chiesto di rinviare la sua decisione visto che la puntata stava per terminare e non vedeva l’ora di andarsene a dormire che Fanny si trovava già in nomination.

Per oggi è tutto.

Vi ringrazio per averci seguito e vi do appuntamento a settimana prossima. Vi ricordo che potete anche ascoltare noi autori de Il Ballo del Cervello ogni domenica dalle 17 alle 18 su Radio Stonata.

COL CUORE.

Commenti via Facebook

desinella

Desy all'anagrafe, Desinella sul Web. Sono nata nel 1991 nel bel mezzo della Pianura Padana, dove tuttora trascorro il mio tempo studiando Economia e guardando la tv. Il mio sogno nel cassetto è riuscire a farmi adottare da Kris Jenner, ma anche un matrimonio con Harry Styles non sarebbe male. Maria De Filippi e Barbara D'Urso sono i miei spiriti guida.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: