Cosmopolis s01e11 – Ritorno al futuro

Tra cene eleganti finite a puttane male e incentivi per il lavoro ai giovani che convincono solo i vecchi, la notizia forse più clamorosa della settimana appena trascorsa è la decisione di Silvio Berlusconi di tornare a Forza Italia. Che il Cavaliere avesse nostalgia dei bei tempi andati era già piuttosto evidente dal massiccio ricorso alla chirurgia estetica, ma forse in pochi si aspettavano che riesumasse un partito sepolto da anni e che in un sol colpo ci riporta indietro al 1994.

A questo punto io pretendo una serie di cose:

  • che mi vengano dati di nuovo 8 anni (di età, non di carcere);
  • che Nelson Mandela stia di nuovo bene e che venga rieletto Presidente del Sud Africa;
  • che invece di Brasile 2014 ci siano ancora i Mondiali USA 1994, quando il codino di Roberto Baggio faceva molta più simpatia dei crestini di Balotelli (tanto in ogni caso non vinciamo lo stesso);
  • che la Formula 1 non significhi pisolino sul divano, ma duelli appassionanti tipo Michael Schumacher vs Damon Hill;
  • che ci sia ancora Margherita Hack.

Tuttavia vorrei ricordare che il 1994 non è stato solo portatore di buone notizie:

  • Nasce Justin Bieber;
  • Muore Ayrton Senna;
  • Viene assassinato Don Giuseppe Diana;
  • Frank Sinatra si esibisce nel suo ultimo concerto dal vivo;
  • MA SOPRATTUTTO: Silvio Berlusconi vince le sue prime elezioni.

Questa puntata di Cosmopolis mi rendo conto che sembra più una puntata de I migliori anni, ma io non sono Carlo Conti e soprattutto quest’anno nessuno mi ancora portato né al mare, né a fare una lampada.

Il mio amico Savonarola direbbe che ormai siamo tutti vittima di questa sindrome per cui siamo portati a vivere nella nostalgia del passato. Ed è proprio questo il punto. Quale tipo di risposte può dare una classe politica incapace di innovare e costantemente impegnata nella rincorsa dei bei tempi andati? Soprattutto facendo conto che le brutte acque in cui navighiamo sono per lo più l’eredità di quegli anni?

Cosmopolis

[L’archivio di Cosmopolis]

[Manda Così è (se vi pare) in NOMINESCION ai #MIA13]

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: