Rete 4: tutti i consigli per combattere l’estate da incubo

Come avrai potuto notare, il primato di notizie #milazzo ha fatto un salto indietro, precisamente di due pulsanti sul telecomando. Studio Aperto, leader incontrastato del settore, viene amaramente sconfitto dal Tg4 e dalla sua schiera di Signore della TV, pronte a dispensare perle di saggezza a tutto lo stivale. Quindi mettiti comodo ed assaporati, come un rinfrescante ghiacciolo alla menta, i migliori consigli in pillole di Rete 4 per fronteggiare questa estate da incubo.

Se vuoi mangiarti l’ennesimo cremino

Sei veramente disposto a gustarti della cioccolata sapendo che rimane in bocca 30 secondi e sui fianchi almeno un anno? Non so te, ma io sì. Poi ci ripenso e seguo ciò che Rosanna Lambertucci ha da dire al popolo italiano: il cacao sta alla cellulite come Carpisa sta a Elenoire Ferruzzi: È IL MALE.

Se hai l’aria condizionata rotta

Ovviamente non disperarti, come insegna la Lady Gaga italiana, basta sfoderare il tuo ventaglio migliore e iniziare una manovra meccanica di refrigerio costante. Sicuramente farai scaturire l’invidia più nera delle Sciure in tua presenza.

Se ti propongono una scampagnata nel verde

No, no e ancora NO! Non hai sentito che sono state trovate piante aliene? La lanciatrice di urina più famosa d’Italia ci mette tutti in guardia nei confronti di questo grave problema. Insomma, non abbiamo i soldi per piantare le nostre, non possiamo aiutare gli Extraterrestri a piantarle a casa loro???
E Renzi ke fa??!!!?!11! (cit.)

Se sei fermo in coda in autostrada

I cafoni si trovano un po’ dappertutto e Mary Terry, dall’alto della sua esperienza, ci insegna a riconoscerli ed evitarli. La coda è l’habitat favorito dal Cafonus Italianus quindi, armati di tanta pazienza e preparati a contrastare questa piaga.

Mi auguro che la tua estate possa prendere una piega migliore dopo questi suggerimenti dalle nostre Life Coaches preferite! Ringraziamo Seelallero per gli screen  (potete trovarne tanti altri qui).

Commenti via Facebook
Mattefloxacin88

Mattefloxacin88

Mentre scrivo ho 29 anni e nella vitaguadagno il pane facendo l’infermiere. Di origini emiliane, faccio la mia apparizione dalla Riviera Adriatica circondato dalle acque come "Valeria Lo Spirito della Fonte", per arruolarmi tra i Ponza’s Angels. Mi batto affinché nessuna “trashata” rimanga nascosta o dimenticata. Sono portatore sano di Maniglie dell'Amore e di R moscia. Tra i miei superpoteri troviamo la capacità di dormire 2 ore a notte ma essere comunque fresco come una rosa ed una pazienza (quasi) infinita, gli altri li sto ancora sviluppando.
Mattefloxacin88
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: