Eurovision 2017: le canzoni in gara (2a puntata)

Settimana scorsa abbiamo iniziato la nostra carrellata sulle canzoni che parteciperanno alla 62esima edizione dell’Eurovision Song Contest, in programma il 9-11-13 maggio a Kiev. Potete recuperare qui le prime 11 canzoni.

Incominciamo oggi con una nuova serie di pezzi a tratti pazzeschi, a tratti orrendi.

MONTENEGRO | Slavko Kalezić – Space

Modello, attore, ballerino, autore di canzoni e drag a tempo perso. Già adoriamo. Slavko Kalezić sale alla ribalta nei Balcani grazie ad Xfactor Adria (trasmesso in Montenegro, Serbia, Bosnia, Croazia e Macedonia). Non solo convince i giudici ma “ci arriva” proprio con la sua performance di End of Time. Non arriva alla finale nel 2014, ma riappare nel 2015 con la sua nuova canzone e una performance pazzesca.

6517b70784c5e7c521d0348d29c3c666

CIPRO | Hovig – Gravity

Come d’abitudine gli artisti di Grecia e Cipro sono ampiamente conosciuti in tutti e due i Paesi (così magari capite perché si scambiano da sempre i 12 punti). Non fa eccezione Hovig che ha partecipato ad Xfactor in Grecia, anche se è cipriota e di origine armena. Il video già ci preannuncia una coreografia di Alessandra Celentano e noi aspettiamo impazienti.

wsi-imageoptim-Hovig-Gravity-video

BELGIO | Blanche – City Lights

Spiegare come il Belgio selezioni i suoi rappresentanti richiede una laurea in Scienze Politiche, mi limito a dire che quest’anno è toccato ai francofoni. E nuovamente hanno pescato da The Voice (versione francofona). Blanche è una ragazza di Bruxelles con una voce molto maschile a cui hanno cucito addosso questo gioiellino elettronico. Un po’ un mistero come se la caverà dal vivo. La macchina del fango belga ha già iniziato a parlare di plagio visto che “City Lights” è tale e quale ad una canzone canadese del 2016 (e in effetti…).

ARMENIA | Artsvik – Fly with Me

L’Armenia volpinissima annuncia prestissimo la propria rappresentante (che arriva da The Voice Russia 2013, cioè è arrivata giusto alle Battles) e poi aspetta fino all’ultimo giorno utile per annunciare la canzone. Ovviamente per vedere cosa propongono gli altri Paesi e cercare di puntare a raccogliere più punti possibili con la canzone giusta. Anche se, a dire il vero, questa mossa non mi sembra molto riuscita. Anche loro come molti altri Paesi puntano sul pop elettronico magari con qualche nota di etnico. Il video è di sicuro impatto e ci aspettiamo grandi cose anche dal vivo.

armenias-eurovision-2017-song-fly-with-me-by-artsvik-has-been-released-01

MOLDAVIA | Sunstroke Project – Hey Mamma!

Momento (Rusty) Trombone per la Moldavia. La canzone non è francamente un capolavoro a livello di testo, ma è di quelle che ti entrano in testa perché ignorante e ripetitiva. Il video è di un equivoco che metà basta, francamente non si capisce se ci fa con la fidanzata o con la suocera. Nel dubbio credo l’abbia dato a tutte e due.

2329513

Il trombone dei sunstroke Project lo avevamo già visto nel 2010 in quel di Oslo, e come dimentarci del resto di una performance così di classe.

AUSTRALIA | Isaiah – Don’t Come Easy

Ci hanno illuso per mesi facendo circolare i nomi del miglior puttanpop downunder e poi alla fine cosa ti combinano ‘sti canguri? Tirano fuori il twink vincitore dell’ultima edizione di Xfactor (nella squadra del BRAVISSIMO Adam Lambert). E gli affidano una ballata francamente nemmeno così potente. Già ci fanno rimpiangere Dami Im.

IsaiahFirebrace-660x330

REPUBBLICA CECA | Martina Bárta – My Turn

Una di quelle canzoni che grida “l’ho già sentita” da tutte le parti. La ascolti mille volte e pensi a quale spot Golden Lady sia legata. Francamente non l’ho ancora capito, ma da qui al 9 maggio giuro che ci riuscirò. Potenziale altissimo se la rende elegante come nel video.

hqdefault

POLONIA | Kasia Mós – Flashlight

La donna dell’est non mette il pigiama e la tuta, nemmeno quando canta una pseudo ballata. Apprezziamo almeno il trucco leggero. Poi sapendo che le slavic girls polacche ci hanno abituato a lavare i panni e sbattere la panna sul palco, questo è un evidente salto di qualità. Lei tenta di distrarci con gli archi a fine canzone, ma rimane che il servizio monello su Playboy Polonia l’ha fatto.

57e3cb3e7e1b3_o,size,933x0,q,70,h,ff0c79

SLOVENIA | Omar Naber – On My Way

Mezzo Sloveno, mezzo Giordano. Aveva già partecipato all’ESC nel 2005, proprio in Ucraina, non raggiungendo di un soffio la finale. Questa ballata non fa impazzire, ma nonostante questo ha vinto il concorso nazionale sloveno. Omar da vero signore ha fatto capire chi comanda a Lubiana. Come nemmeno Jovanotti negli anni ’90.

omar-naber-jajca-ema-2

GERMANIA | Levina – Perfect Life

Qui siamo al pezzo QUERELA. Sia e David Guetta hanno già chiamato Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizei e attivato tutti i loro avvocati. Insomma va bene che Titanium ha avuto successo ma sta scopiazzata ha davvero dello sfacciato. E francamente non ha nemmeno tanto appeal: anche quest’anno la Germania rischia di finire a fondo classifica.

tumblr_ng6fgw6jom1s7ub96o1_400

GRAN BRETAGNA | Lucie Jones – Never Give Up on You

Gli inglesi non ne imbroccano una. Inizio a credere che ad organizzare la loro selezione nazionale sia stato David Cameron. Mettono insieme gli ultimi classificati di Xfactor e The Voice degli ultimi 10 anni. Scomodano ex vincitori dell’ESC come autori. Lucie Jones è un volto noto nel West End (Les Miserables) e questo ci da garanzie sulla tenuta live, certo la ballata non è così potente come avrebbe meritato. Intanto lei usciva con Nick Jonas, e noi no. Maledetta.

article-0-0A3D93CE000005DC-193_468x543-1.jpg

E anche per oggi abbiamo finito. Appuntamento alla prossima settimana per altre 10 canzoni fresche fresche.

Commenti via Facebook

claussibraun

Milanese espatriato, vivo a Bruxelles. Parlo almeno 3 lingue al giorno, ma non sempre le stesse. Delle volte sogno anche coi sottotitoli.
Eurovision Song Contest connoiseur, le 5 presenze in loco fanno da garanzia. Viene da se che amo la musica pop, magari anche un po’ baraccona ed appariscente. Una canzone uptempo con un key change, un ventilatore e dei lustrini e sono contento. Se la canzone è svedese, sarò vostro per la vita.

Latest posts by claussibraun (see all)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: