636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

L’Askedina di Fabry – Tommaso Benvenuti

Askedina

Tra le mie doti universalmente riconosciute c’è la versatilità, e non sto parlando di abitudini sessuali di noi gay, parlo della mia capacità di chiedere agli amici di twitter sempre nuovi spunti per questa bagnata rubrica. E così ho chiesto ancora aiuto al buon @qstewie, questa volta però gli ho chiesto di fare un incursione nel mondo del rugby visto che siamo in aria di Sei Nazioni, e visto che l’internet in questi giorni è pieno di foto di baldi giovani  pieni di fango et muscoli. Ho selezionato con cura per voi, in questo freddo e grigio lunedì mattina di città, un astro nascente del rugby italiano: signore e signori, Tommaso Benvenuti.

Leggo da Wikipedia che Tommaso è essenzialmente centro, anche se capace di ricoprire tutti i ruoli della tre quarti, e siccome ne so di rugby meno della metà di quello che so di calcio la mia mente cavalca diretta a quello che potete benissimo immaginare.

Tommaso nasce in Veneto, e come ogni veneto scommetto che a letto è un maiale che bestemmia.

Siccome ho ricevuto un paio di querele ci tengo a precisare che queste immagini sono state prelevate dal sito di Maxim e che a questo indirizzo potete prendere visione di chi ne detiene il copyright, ma soprattutto potete guardare altre foto di Tommaso e del suo pacco, tipo questa:

Prima di salutarci e cominciare questa settimana di allerta neve voglio ringraziare anche gli amici in On Rugby per avermi fatto sporcare le mutande pulite con le foto di Tommaso che troviamo a questo indirizzo. Non importa che il nostro amico sia felicemente fidanzato e soprattutto eterosessuale, a noi piace pensare che i selfie che si spara su twitter abbiano lo stesso secondo fine di noi zozze omosessuali.

Un saluto a tutti, soprattutto a Tommaso e ai suoi compagni di squadra. Che questo post porti loro un po’ di fortuna nei loro imminenti impegni sportivi.

Askedina

[Tutti i boni delle settimane scorse]

Commenti via Facebook

Fabry

Livelli di egocentrismo da denuncia penale. Sto zitto solo quando dormo e ascolto solo quando si parla di me.
Annunci

Comments (5):

  1. L'eterna indecisa

    3 febbraio 2014 at 16:36

    Uh Signur!!!
    Evviva il lunedì!
    Evviva Fabry!

    Rispondi
  2. Guy Overboard

    9 febbraio 2014 at 18:15

    Quando termina sta rubrica? Rispetto tanto Fabry e il Signor Ponza, però è davvero noiosa.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: