Le High School bitches più cattive della storia del cinema

Qualche giorno stavo controllando le statistiche delle principali cause di morte negli Stati Uniti (attività che potrebbe valermi una cattedra alla Fletcher University di Cabot Cove), ad un certo punto mi si è accesa una lampadina ed ho pensato:

A) non hai davvero di meglio da fare?
B) Hai pure fatto il cameriere per pagarti gli studi e guardati che fine hai fatto, pirla!

Poi un’illuminazione:

C) nei college movie c’è sempre un’ecatombe di studenti provocata dalle reginette della scuola quindi:

Chi è la più cattiva tra tutte le High School bitches?

Ecco la top 5 delle più perfide, pericolose e pazzesche “stronze del liceo”, Giovii bulla di Bollate guarda e impara:

5) Liz Dunn (The Hole)

Thora Birch as Liz Dunn

A dimostrazione di come la voglia di cazzo sia in grado di muovere il sole e l’altre stelle, l’insicura ed instabile donnamerda Liz decide di sfogliare la rivista “Idee di merda per conquistare il tuo lui” e di organizzare un rave in un bunker sotterraneo con la migliore amica figacomeilpanico (Keira Knightley) ed i due boni della scuola, tra cui il ragazzo del quale è innamorata e che non la toccherebbe neanche con un pezzo di legno; ovviamente i quattro pirla rimangono bloccati dentro, lui piuttosto di farsela preferirebbe spalare letame in un campo del Mantovano, lei ha una psiche salda come un soufflé e, detto fatto, gli ingredienti per la tragedia ci sono tutti.

Livello bitch: Alessandra Pierelli claustrofobica

4) Mitsuko Souma (Battle Royale)

Mitsouko Souma Gif

Immaginatevi la gita del liceo alle grotte di Toirano, ad un certo punto vi addormentate sul bus e vi risvegliate su un’isola con un collare esplosivo, un’arma in dotazione ed un militare pazzo che, seguendo il programma di un fantomatico Ministero dell’Istruzione, vi obbliga ad uccidere tutti i vostri compagni fino a quando ne rimarrà uno solo: lamentatevi ancora delle riforme Moratti e Gelmini, se ne avete il coraggio.

Come se non bastasse, una delle vostre compagne è Mitsuko Souma: cresciuta a ramen, vessazioni ed abusi da una madre alcolizzata e pazza, Mitsuko ha una valigia di sogni e tanta voglia di sterminare il prossimo, quindi non appena le danno una falce in mano inizia a far fuori le cretine della classe al grido di PULIZIA KONTATTI!1!!1!11!!!; un po’ le voglio bene perché se fosse nata a Roma ora avrebbe già partecipato alla prima edizione del GF Vip con mamma…

Livello bitch: Teriyaki Asia Nuccetelli

3) Courtney Shayne (Jawbreaker – Amiche Cattive)

Courtney Shane Gif

Se Regina George è il vostro standard di stronza del college, evidentemente non avete mai visto “Amiche Cattive” dove, tra gli armadietti della Reagan High School di LA, di regina ce n’è una sola ed è Courtney Shayne; il suo dominio è fatto di abiti viola e manipolazione, lei crea e lei distrugge le persone quasi per noia perché “lei è la leader, lei è Satana sui tacchi” e zitti tutti.

Courtney è quanto di più malvagio sia mai sfilato per un corridoio scolastico; per maggiori informazioni chiedere alla sua amica/nemesi Elizabeth che per colpa sua ha passato il diciassettesimo compleanno (ed il resto dei suoi giorni) in una cassa di mogano.

Regina George rovina la vita delle persone, Courtney le elimina. Psicologicamente e fisicamente.

Livello bitch: riforma Moratti

2) Nancy Downs (The Craft – Giovani Streghe)

Nancy Downs Gif

Solitamente le uniche armi a disposizione della “high-school bitch” sono la carta di credito illimitata del patrigno ed un esercito di schiavette bionde con borsa Vuitton d’ordinanza, immaginate cosa può succedere quando la ragazza più cattiva della scuola trova il modo di evocare una divinità pagana per diventare una strega onnipotente e togliersi abbastanza sassolini dalle scarpe da rifare tutti i viali di Parco Sempione.

Nancy sembra la figlia segreta di Edward Mani di Forbice ed Ada Alberti, ha una carogna addosso che mollatela e non ha paura di sfidare gli Antichi,  varcare le soglie del Male e osare dire cose infame; le premesse per mandare tutto in vacca ci sono tutte e, ça va sans dire, lei e le sue amiche chips hanno un concetto di onestà legata all’uso della magia pari a quella del mai dimenticato Mago Do Nascimento.

Livello bitch: anatema di Anna Maria Galanti

And the winner is:

1) Chris Hargensen (Carrie)

Carrie Gif

In chiusura non poteva esserci che lei, la mia preferita tra tutte: Chris Hargensen, una stronza talmente stronza da essere stata creata direttamente dalla mente di Stephen King; alla domanda “Un aggettivo che ti rappresenta?” risponderebbe “Sono crudele, sadica, sociopatica, ossessionata, manipolatrice, arrogante ed egoista” e, per quanto mi riguarda, PAZZESCA.

Chris è bulla e fiera di esserlo, non prova il minimo rimorso verso quella povera crista di Carrie alla quale vuole apertamente rovinare la vita ad ogni costo, più di quanto non faccia già la madre catto-invasata della vittima; lo scherzo del gavettone di sangue di maiale (ragazza mia, tu sei davvero malata) alla festa di fine anno è forse il momento più iconico della cinematografia delle cattive del liceo, ripreso in mille altri film e video musicali, e da solo basta ed avanza per incoronarla REGINA ASSOLUTA DELLE STRONZE DEL LICEO.

Commenti via Facebook

Maurino

Sono nato in Brianza il giorno in cui "Easy Lady" di Spagna arrivò al primo posto della classifica italiana e questo spiega molte cose. Sales Manager di professione, pallavolista per passione ed ansioso di natura. Ho il metabolismo felice come Chiara Ferragni ma una vita mesta come Sveva Sagramola.

Latest posts by Maurino (see all)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: