Instagram: come far crescere ego, like e follower

Da quando lo abbiamo scaricato, Instagram è diventato il nostro strumento di autorealizzazione preferito: non importa cosa tu faccia o dica nella tua vita, su IG puoi essere modello, viaggiatore, cuoco o hipster, solo con il giusto scatto. La travolgente cascata di likes e followers quando apriamo l’app dopo aver postato un nuovo contenuto è attesa quanto la pioggia nel deserto ma, purtroppo, dura sempre come un gatto in tangenziale (cit. Simona Ventura). Il tutto viene descritto in maniera angosciante nella puntata 3×01 di Black Mirror “Nosedive” dove, in un futuro non troppo lontano, le nostre vite saranno condizionate sotto ogni aspetto dalla popolarità online. Come fare quindi ad aumentare i propri followers e di conseguenza anche i like ricevuti? Gli scienziati e studiosi che lavorano qui al Signor Ponza Research Institute hanno messo appunto i consigli giusti per permettere di farti diventare una Instagram Star (o quantomeno provarci).

Usa la foto giusta

Non tutte le foto sono instagrammabili: focalizzati sul postare solo immagini scattate col tuo smartphone, trasmettono più naturalezza, ritoccale adeguatamente con programmi appositi e alterna se possibile scatti a colore a quelli in bianco e nero; postale in formato 1:1 (immagini quadrate) perchè vengono sfogliate più volentieri. Varia i contenuti alternando selfie in palestra al gatto dei vicini passando per la carbonara di tua nonna. Divieto assoluto di postare frasi trovate su Facebook o scatti professionali, nessuno crederà mai che tu abbia partorito tale contenuto.

uomini-e-donne-instagram-culo

Controlla i tempi

Le Star hanno chi lo fa per loro come lavoro, noi poveri dobbiamo arrangiarci; controllare le giuste tempistiche per postare su IG risulta fondamentale per far crescere la propria popolarità. L’orario più indicato per postare qualcosa in Italia è tra le 17 e le 19, momento in cui molte persone tornano dal lavoro e si dedicano ai social. Posta al massimo una o due foto al giorno, più post hai e meno i tuoi potenziali seguaci avranno voglia di sfogliarli tutti. Non essere un’instagrammer “stitico”, fai vedere alla community che sei collegato interagendo in qualche modo (likes, commenti, IgStories). Allo stesso tempo evita la “diarrea fotografica” quindi, se partecipi ad un evento o sei in vacanza, non postare venti foto uguali tra loro a distanza di 5 minuti l’una dall’altra.

ATTENZIONE:Instagrammer stitico” e “Diarrea fotografica” sono proprietà di signorponza.com® e ne è vietata la riproduzione.

bianconiglio_in_ritardo_gif_animata_20130811_1178759068

Gli Hashtag giusti

L’uso degli hashtag e del geotag è fondamentale per permettere alla foto di essere trovata e visionata, ma questi strumenti diventano anche utilissimi per aumentare la propria popolarità in termini di like e follower. Preparati nelle note del tuo smartphone una serie di hashtag da copiare&incollare, ti potrebbero contraddistinguere, ma ricordati di utilizzare anche quelli più pertinenti all’immagine e quelli di tendenza. Evita hashtag inventati quali:

#estate2k17stiamoarrivando
#siamosempreesolonoi
#bevobevomanonmollo
#pranziimportanticonpersoneimportanti
#lemiglioriamichechepotessiimmaginare

e tante altre cagate fuoriuscite dalla tua fervida immaginazione.

tumblr_nj5xoqjlxi1s7ub96o1_400

Like a caso, follow mirati

Quando hai un attimo di tempo, sul cesso o sui mezzi pubblici, inizia a “scuoricinare” foto a caso, fa sempre piacere vedere un like e il ricevente andrà sicuramente a sbirciare il tuo profilo. Allo stesso tempo segui le persone giuste, gli amici e quelli con cui condividi interessi comuni; evita di seguire profili con alti numeri di follower, non faranno mai follow back.

tenor

Acquisto di Like e Follower

Manovra solo per veri Volpini Furbini, consiste nell’utilizzo di app secondarie per l’acquisto dei beni di prima necessità sopra citati. È il meccanismo attuato da molte aziende o influencer: più follower si hanno e più se ne ottengono, peccato che spulciando tra le loro liste si trovino solo profili di seguaci fake.

tumblr_mv4c4b2esx1s7ub96o1_400

Seguendo questi semplici accorgimenti potrai curare il tuo profilo Instagram a tal punto che ti vedremo rotolare tra cuoricini, commenti e soprattutto DM biricchini!

Commenti via Facebook
Mattefloxacin88

Mattefloxacin88

Mentre scrivo ho 29 anni e nella vitaguadagno il pane facendo l’infermiere. Di origini emiliane, faccio la mia apparizione dalla Riviera Adriatica circondato dalle acque come "Valeria Lo Spirito della Fonte", per arruolarmi tra i Ponza’s Angels. Mi batto affinché nessuna “trashata” rimanga nascosta o dimenticata. Sono portatore sano di Maniglie dell'Amore e di R moscia. Tra i miei superpoteri troviamo la capacità di dormire 2 ore a notte ma essere comunque fresco come una rosa ed una pazienza (quasi) infinita, gli altri li sto ancora sviluppando.
Mattefloxacin88
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: