Io amo Carlo Conti, ho tanti amici Carlo Conti

Untitled-1

 

Ciao little brainers e bentornati alla rubrica che voi iniziate a leggere così e che vi fa arrivare a fine articolo ridotti così: Foto 23-03-14 09 42 50

È stata una settimana trash ricca di discriminazioni, a partire dalla notizia che ci torturerà e sfrantumerà tutte le palle di ARTPOP fino al prossimo febbraio: il conduttore di Sanremo 2015. Caduta la candidatura di Barbarella nazionale, quella di Fazio (che s’era messo in testa di prendere il posto di Marzullo e farci addormentare n’altra volta già dalle 21, come successo quest’anno) e quella bocciata in partenza di Fiorello (che pare stia progettando un gioco simile a Flappy Bird, in cui bisogna schivare pedoni destreggiandosi nel traffico), sembra che, dopo Miss Italia, avremo un conduttore di Sanremo nero. Sarà vero?

Il direttore di Rai Uno, Giancarlo Leone, in occasione della presentazione del nuovo programma di Carletto Black Conti – di cui non parleremo, perchè noi qui non ci occupiamo mica dei programmetti visti solo dagli over 65 del primo canale – ha praticamente confermato di aver scelto il simpaticohohoh presentatore de L’Eredità (Amadeus con Pedro e la cipolla, we miss you) per la prossima edizione del festival della canzone italiana, che si preannuncia quindi come la sfilata delle markette per la Rai. Confidiamo in Orietta Berti, Al Bano, Loretta Goggi, Toto Cutugno e i Ricchi & Poveri come concorrenti e Gabriele Cirilli e Manuela Aureli come sue spalle sul palco; io ho già gli incubi, questi tra un po’ ce li ritroveremo pure sotto al sedile della macchina mentre cerchiamo di scaccolarci indisturbati lontano da occhi indiscreti.

Sempre in tema discriminazioni, al #GF13 lunedì scorso è andata in onda la puntata del chi c’aveva più amici froci nella vita di tutti i giorni: frasi, tipo: “io c’ho il bar che è pieno di gay, i clienti sono tutti gay, io ci tengo ai gay perchè tutti i miei amici sò gay” – ..insomma, avete capito – ripetute per tipo 5 minuti, accompagnate dalla ciliegina finale gentilmente offertaci da Alessia Marcuzzi:

Il tutto perchè Mia e Valentina (eliminata poi con la percentuale più alta in una nominations a 4 nella storia del GF, il 75% dei voti) avevano accusato Samba di essere omofobo, per sue diverse frasi in cui faceva capire che nero è bello, ma gay manco morto.

 

C’è stato anche il chiarimento tra uno che abbiamo identificato (con fatica) come uno dei fratelli Papillon e la nostra Trash Kween, che speriamo possa diffondere ancora più zizzania in casa, e in fretta, Angela, accusata di fare il doppio gioco perchè  la settimana prima aveva votato i due poracci nella nomination secca, per salvare Valentina e il suo moroso Fabio. Insomma, inventiamoci qualche altra cosa di cui parlare per 3 ore oppure facciamoli direttamente scannare senza di mezzo un vetro e senza che la Marcuzzi interrompa ogni 3×2 senza farci gustare la rissa, prima ancora che cominci.

Momenti indimenticabili (davvero, credetemi, ve lo giuro) ci sono stati offerti dal ballo, prova della settimana per i ragazzi – non superata, chissà come mai. Magari, se il GF avesse osservato le qualità danzerecce di Vladimir e della conduttrice, l’esito sarebbe stato diverso, voi che dite?

 

Invece, per la serie “Canale 5, ti prego mollaci, a parlare di storie d’amore ci basta già Beautiful, CentoVetrine e il Segreto che tra un po’ piazzerete pure durante il TG5 per aumentare gli ascolti”, c’è stato in settimana il confronto a distanza tra Chicca e il suo ex Leonardo Tumiotto, che, avendo fallito a diventar famoso vincendo medaglie nel nuoto, avendo ri-fallito dopo essere andato sull’Isola dei Famosi, non essersi dato per vinta ed aver tentato la carta della disperazione presentando la sua fidanzata – di allora, Chicca appunto – da Barbarella a Pomeriggio 5, ha ben pensato di riandare dalla regina del pomeriggio targato Mediaset (e no, Belen, anche questa settimana il tuo programma non ha superato il 3% di share, mentre la nostra Carmelita viaggia oltre il 24%, quindi non sei tu la kween) per ricambiare la merda che la sua ex fidanzata gli ha spalato nella puntata di lunedì del GF.  La ragazzina, vogliosa di diventar mamma ancora prima che le cresca un cervello e un adeguato e funzionante apparato lacrimale, senza che sia costretta ogni volta a sforzarsi per far sembrare di star piangendo sul serio, ha accusato il suo ex di essere un morto di fama e di successo, che la costringeva a FINGERE davanti alle telecamere di fare beneficienza durante un viaggio che lui le aveva regalato per il suo compleanno in delle isole, di quelle ricche e che solo i vips possono permettersi, insomma. Capite che porella?

Tumiotto ha declinato l’invito di Vladimir

che lo invitava in studio per un confronto a quattr’occhi ed ha risposto a queste accuse nel salotto di Barbarella dei record,  affermando che, non solo la concorrente del GF ha sparato merda sul programma qualche anno prima di farci parte, ma ha chiesto anche a lui di avere un bambino come se fosse della bigiotteria in offerta alle bancarelle, e che, 5 giorni prima che entrasse nella casa, lei lo ha chiamato per passare la serata a giocare a Monopoly.

Vi allego un retroscena di Barbarella mentre chiede in giro se per caso esista un sex tape esclusivo dei due, di cui parlare per i prossimi 3 mesi:

 

Ma veniamo al momento per il sociale, che inauguro questa settimana per un caso di 911 TRASH EMERGENCY: in nominations ci sono tre persone random della casa + MIA. Adesso, non voglio stare qui ad insegnarvi tutto, ma non mi sembra il caso di fare scelte errate e vorrei assicurarmi che tutti voi, che so che spendete soldi al televoto del Grande Fratello, chi non lo fa al giorno d’oggi…… , non facciate sì che la Gnappetta esca dalla casa di Cinecittà. Quando ci ricapita una che non spiaccica na parola d’italiano e rabbrividisce appena legge una sillaba tedesca? SALVIAMOLA! 

 

Parliamo adesso di quell’avvicentzzzzz talent che è Amici13, il programma che non ci fa metter piede fuori casa il sabato sera perchè ci sentiremmo male all’idea di perderci i famosissimi talenti di quest’anno. Io per riconoscerli c’ho ancora la lavagnetta al lato del post, fate un po’ voi. Coi Dear Jack che già hanno girato il video del loro singolo, scritto da KekkoDeiModà (gli autori dei testi di Katy Perry erano impegnati, ma avrebbero voluto tanto), in rotazione da questa settimana su RTL, e che quindi leggiamo come “vincitori di Amici 2014 scelti col pongoregolamento by Maria De Filippi”, il sabato sera è tutto un appassionante viaggio per scoprire se Moreno imparerà a fare l’occhiolino o a battere le mani come una persona normale, senza che corra da mamma Maria quando perde 3 sfide di fila perchè il boss ha scelto a tavolino con gli autori così.   E poi dicono che ad Amici hanno tolto la recitazione, secondo me i coaches sono bravissimi! 

Notizie degne di essere segnalate questa settimana sono: Maria in crisi col quarto giudice, siamo scesi ad avere Accorsi e chissà quale altro magrebino delle fiction Mediaset ci capiterà questa settimana; Maria in crisi coi comici, dopo Panariello pensavamo di poter risalire e invece ci siamo ritrovati Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, in un siparietto che Rete Capri si è rifiutata di mandare in onda; Maria in crisi con gli ascolti, che tra un po’ si compra 1 milione di televisioni pur di far salire lo share oltre il 20%. Noi trasharoli ci riuniamo in preghiera per questa sera di festività in cui speriamo che la creatrice del sabato sera in Italia possa sconfiggere i mocciosi di Rai 1 con Antonellina Borra Clerici. Però, Maria, ascoltaci, l’anno prossimo inventate qualcosa di nuovo, perchè qua..

 

 

Last but not least, le chicche di Emmaccia Brown, ospite riciclata già alla quarta puntata, che cerca in tutti i modi di restare il quanto più vicina possibile all’ala protettiva della DeFy, garante del suo passaggio in radio per i prossimi 12 mesi, nonchè delle sue chances di vittoria all’Eurofestival.

 

 

È stata anche la settimana del doppio appuntamento con The Voice of Italy: io son riuscito nell’impresa di aver spento la TV dopo mezz’ora dall’inizio delle Blind mercoledì, voi siete riusciti a fare di meglio? Giovedì, complice l’inizio della fase successiva, in cui era prevista anche l’esibizione di Suor Scarsina, la puntata è stata già più apprezzabile, ma se i giudici non si decidono di farla finita col falso buonismo e non iniziano a mandarsi a cacare a vicenda, qua si fa la stessa fine di Reality Circus e chiudiamo tutto anzitempo, che famo prima. Ah, e vogliamo dire BASTA BASTA BASTA con Suor Cristina, che non merita di andare avanti e che non ci interessa sapere quante volte va al bagno?

Per finire, un po’ di promo: se vi interessano tutte le gif presenti in questo articolo, e non solo, c’è da oggi anche il nostro tumblr da cui potete rebloggare tutto il trash in tv, mentre qui trovate il tumblr del nostro amico @Fab91, con tutte le gif più cool di questa edizione di #tvoi.

Io vi dò appuntamento a domani, ore 16, in diretta su Radio Stonata con tutti i miei colleghi de Il Ballo Del Cervello. Parleremo delle nostre rubriche, oltre ovviamente alla musica e a tanti giochi, io tra l’altro ho in serbo per voi esclusive degne di una puntata di Pomeriggio 5. Vi aspettiamo! xoxo 10155820_520341794743570_7783527579109512501_n

Commenti via Facebook
capatesuspigolo

capatesuspigolo

Mi esprimo meglio con le immagini che con le parole e per questo tutti i piani tariffari mi stanno stretti. Ho il terrore di diventare un poraccio inconsapevole come Federica Panicucci e spero che Barbara d'Urso mi guidi nella retta via dei 100% cretini e contenti.
capatesuspigolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: