Isola dei Famosi: la classifica dei vincitori

Tra un cozza patella, un cocco spaccato e un appuntamento in palapa eccoci qui a incoronare il vincitore dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi.

Ora, non voglio sindacare sulla buona riuscita di questo format che, a mio parere andrebbe ampiamente rivisitato, per non parlare della scelta della conduttrice.
Tutto molto opinabile.
Mi limito a dividere il reality in due fasce spazio temporali AS e DS, ovvero avanti Simona e dopo Simona.
Se qualcuno tra i lettori si sta domandando di che Simona si tratta può terminare qui la lettura.

Detto questo arriviamo al succo del discorso: di tutti i partecipanti, di tutti i vincitori, di tutti i ritirati, squalificati e banditi dal programma, chi effettivamente è diventato/tornato famoso?

Fare una classifica di tutti i concorrenti che dovrebbero partecipare di nuovo all’Isola perché ricaduti nel girone dei “Ma chi?!” ( Barbara Chiappini, Davide Silvestri, Valeri Merola, Paolo Calissano, Antono Zequila, Domiziana Giordano… per dirne alcuni) diventava troppo lunga! Ecco perché ho pensato di stilare una classifica dei vincitori di tutte le edizioni, escludendo  Raz Degan che ancora deve portare a casa i frutti della sua partecipazione di quest’anno!

11. Daniele Battaglia, settima edizione.

Figlio di Dodi Battaglia dei Pooh, ora speaker radiofonico Daniele ha fatto un bel salto… nel dimenticatoio. Essendo “figlio di” e avendo vinto, poteva fare di più… #einvece.

10. Giacobbe Fragomeni, undicesima edizione. 

L’ex pugile nonostante tutto l’impegno durante il reality, non è stato protagonista dell’edizione. Per tutti noi amici a casa, il 2016 sarà ricordato come l’anno in cui Simona Ventura partecipò e condusse allo stesso tempo l’Isola dei Famosi.

9. Luca Calvani, quarta edizione.

Di famoso ha solo l’essere BRAVO. Tante voci di corridoio e chiacchiere di quartiere lo circondano, (che del resto sono quelle sulle quali ci piace costruire i nostri saggi scientifici) ma non sufficienti a farlo salire nell’Olimpo delle divinità televisive. Caro Luca rimettiti il costumino e riparti per l’Honduras!

8. Walter Nudo, prima edizione.

Di certo ci ricorderemo di lui per una sola cosa: colpo di fulmine.

Non mi sento di aggiungere altro.

7. Giorgia Palmas, ottava edizione.

Avevo tante aspettative, già mi aspettavo di vederla al posto della Toffanin a Verissimo o a disegnare una linea di abbigliamento per cani. Risultato: una delusione pazzesca, nonostante il subentro ai danni della Giuliana Moreira a Paperissima sprint di quell’estate.

6. Sergio Muniz, seconda edizione.

Resterà per sempre nelle nostre mutande nei nostri cuori il suo soggiorno sull’isola in totale solitudine. Il nostro selvaggio da allora di strada ne ha fatta anche se, caro Sergio, vorremmo vederti più spesso. Anche da vicino.

5. Manuela Villa, quinta edizione.

Ero molto combattuto su questa posizione. Del resto se penso a lei non mi viene in mente nulla all’infuori di pomeriggio 5. Ma proprio per questo e per la sua capacità di inserirsi, anche a sproposito, all’interno di talk con i suoi capelli orrendi  la sua presenza, mi sento di premiarla affidandole il quinto posto.

4. Le Donatella, decima edizione.

Le due gemelline di xfactor per ora hanno sfondato ovunque tranne che nel loro ambito: il mercato musicale! Ma grazie al loro appeal si sono fatte strada, specie la mora, che al momento di professione fa la fidanzata di Corona. 

3. Antonella Elia, nona edizione.

L’unica concorrente che per vincere ha dovuto partecipare a due edizioni.
La ricordiamo in particolare per l’epica lite avuta con Aida Yespica, che è e rimarrà negli annali della storia della tv italiana.

2. Vladimir Luxuria, sesta dizione.

Che dire di Vladimir… dopo l’Isola dei Famosi ha fatto definitivamente capolino sul piccolo schermo aggiudicandosi non solo svariati ruoli da opinionista e inviata ma anche la conduzione di alcuni programmi.

1. Lory del Santo , terza edizione.

Regina del jet set, regista affermata, donna poliedrica, ormai ha già partecipato a 46 reality dalla Fattoria a Pechino Express vincendo nel 2005 l’Isola. Da allora Lory non si è più fermata: da un programma all’altro, da nord a sud da un toy boy ad uno ancor più giovane. Ora non le resta che sfornare un nuovo bebè!

Ora non ci resta che aspettare la prossima edizione. Noi di Signorponza stiamo già preparando il costume sgambato, si sa mai che ci chiamino!

 

Commenti via Facebook

GcomeGiorgio

Dalla campagna cremonese a Milano, andata senza ritorno. Colleziono papillon e figure di m***a. Ho una buona parola per chi se la merita e tante cattiverie gratuite per tutti. Mi piace scrivere anche se il mondo potrebbe vivere senza dovermi leggere e dire la mia anche quando non è richiesta. Il mio animale guida è Simona Ventura: Crederci sempre arrendersi mai!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: