636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza
Hayden Panettier Tom Ford

Jo Champa mi leggi?

Benritrovati carissimi in una nuova puntata di Sipario, l’unica rubrica la cui lettura è considerata un reato in 47 Paesi del mondo, proprio come il cunnilingus. Sono giorni ferali, giorni di grande fermento, ma soprattutto giorni di grande umidità, che se Madre Natura non la smette subito io sono anche pronto a diventare azionista di maggioranza della Impregilo e a colare cemento sui boschi della bergamasca. Al di là dei problemi climatici, questa prima metà di gennaio è stata caratterizzata da un red carpet dopo l’altro: siamo infatti nel pieno della stagione dei premi tra Siparietti, Golden Globes, Grammy, Oscar, quindi non rimandate il parrucchiere e tenetevi pronti a passare le vostre giornate in compagnia di Jo Champa e Pascal Vicedomini.

Il primo grande scandalicious del 2014 se l’è aggiudicato quel rottoinculo di il nostro amico Justin Bieber, che nella sua casa di Calabasas (miglior nome per un paese dopo ROGNO)  ha fatto una festa sobria e moderata insieme ai suoi amici niggaz. Praticamente cos’è successo: nel cuore della notte, Justin & friends hanno cominciato a lanciare uova contro la casa dei vicini, provocando danni per 20mila euro (probabilmente erano uova di marmo chi lo sa). Allarmati da questa pioggia di ovuli, i vicini hanno ovviamente chiamato i poliziotti, che una volta arrivati a casa del Bieber hanno !SURPRISE! trovato tipo otto panetti di cocaina che Scarface tornatene pure in Paraguay a coltivare barbabietole da zucchero. Com’è come non è, si è scoperto che il responsabile del coca party è tale Lil Za (beh vabbè), il BFF pankabbestia rappuso del cantante, che quindi automaticamente è stato scagionato. Intanto però c’è del marcio sotto: delle fonti autorevoli hanno infatti spifferato a TMZ che Justin Bieber si fa regolarmente di sizzurp, la nuova pericolosa bevanda fai-da-te (sciroppo per la tosse + codeina + Sprite) che sta facendo impazzire la bella gente della California. Aggiornate quindi la vostra classifica del toto-rehab e ricordatevi di me quando farete i soldi al centro scommesse.

Gwen StefaniIntanto annunciano la gravidanza due celebrities che, ormai è palese, stanno cercando di rubare lo scettro di Grande Madre Terra alla nostra santa del cuore Angelina Jolie: stiamo parlando di Gwen Stefani e di Elsa Pataky (chi?), che con Gavin Rossdale e Chris Hemsworth rispettivamente, hanno deciso di dare un brusca impennata demografica a questo tristo tristo pianeta.
La Gwen ha infatti annunciato di essere in attesa di un maschietto, il terzo figlio dopo Kingston e Zuma: lei e il bel Gavin sono insieme da 16 anni, praticamente un record per il mondo dello showbiz. Ovviamente gli annunci fatti qualche mese fa su un nuovo album da solista vanno un po’ a ramengo, ma tanto diciamoci la verità, dopo l’annuncio del comeback di Fergie tutte le altre popparole possono anche ritirarsi a vita.
Per quanto riguarda la Elsa Pataky, attrice spagnola che evidentemente ha acceso il giusto numero di ceri nella sua chiesetta di Torrelavega, è di qualche giorno fa l’annuncio di due gemelli in arrivo da Chris Hemsworth, con cui è sposata dal 2010. Ricordo a tutti che la coppia ha già avuto un figlio tipo l’altro ieri, ma chi può dire di no al martello di Thor? Siamo tutte Elsa Pataky.

A proposito di *BLINK* martelli *BLINK*, ma voi lo sapevate che Micheal Fassbender era a Milano questa settimana? Ora lo sapete e potete iniziare a piangere. Sta di fatto che il bello e bravo interprete di Shame, fresco fresco di nomination all’Oscar per 12 anni schiavo, è stato avvistato proprio a Milano mentre si teneva mano nella mano con Madalina Ghenea (prego agevolate le foto), che dopo Ballando con le Stelle, I Soliti Idioti e lo spot della 3 con Raoul Bova ha deciso di prendere in mano le redini della sua vita e iniziare a scopare in giro per diventare qualcuno. Brava Madalina! Non dobbiamo infatti dimenticare che la nostra BFF Madalina è appena uscita dalla relazione con Gerard Butler, ma del resto chi siamo noi per giudicare. In ogni caso auguri alla coppia e te possino Madalina, te possino!

Hayden Panettiere

Intanto è giunto il momento di assegnare il premio Poraccia of the week a Hayden Panettiere, che domenica scorsa alla serata dei Golden Globes era tutta menosa con il suo Tom Ford che francamente faceva cagare lumache. Sta di fatto che, scandalo degli scandali, la Hayden pulled a Maria De Filippi: si è scoperto infatti che il vestito di Tom Ford se l’è comprato di tasca sua ai grandi magazzini, proprio come una comune mortale di borgata! Ma dov’è che te va Hayden? Il fatto è che nessuno s’era accorto di niente, ma all’improvviso un fashion journalist ha chiesto a Tom Ford informazioni sul vestito della Panettiere, e subito Tom ha fatto una bitch face che te lo spiego: lo stilista ha infatti dichiarato che per la serata aveva vestito solo e soltanto Naomi Watts! Da quel momento per Hayden il gran galà è stato un inferno: con lei tutti così. Ovviamente accortosi della gaffe, Tom Ford ha fatto inviare un bigliettino all’attrice con i ringraziamenti per aver indossato un suo abito e blablabla, bigliettino che la Panettiere ha instagrammato e condiviso ASAP:

Vabbè Hayden vedrai che l’anno prossimo il vestito te lo fa gratis Gai Mattiolo! Dì che ti manda la Valeria!

Per questa settimana è tutto, fate i bravi, non prendete freddo che siamo nel clou della stagione dei cagotti. Ci vediamo settimana prossima e non dimenticate che la vita è coma la scala di un pollaio, corta e piena di merda! XOXO

Sipario (app)

[L’archivio di Sipario]
[Il Tumblr di Filodrama]

Commenti via Facebook

Filodrama

Sono nato sabato grasso di Carnevale e vabbè, ho già detto tutto. Mi piacciono le montagne russe e i parchi di divertimento, la perfezione degli alberghi, le poltrone. Non mi piacciono le persone che vincono nella vita. Ho un brutto rapporto con l’entusiasmo, nel senso che non ce l’ho quasi mai e quando mi viene sarebbe meglio non averlo. Ho studiato cinema ma faccio tutt’altro, non colleziono cose simpatiche e non ho un hobby da rivendermi nelle conversazioni con la gente. Vivo a Milano, e la amo senza riserve.
Annunci

Comments (18):

  1. matteowolk

    19 gennaio 2014 at 15:35

    No vabbé sono morto dal ridere! Madalina mia nuova nemica numero 1 comunque.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      19 gennaio 2014 at 17:06

      Io che ormai quando sento Madalina penso solo alla vincitrice di Bake Off Italia

      Rispondi
    • Filo

      19 gennaio 2014 at 20:07

      se solo la vagina di Madalina potesse parlare…

      Rispondi
  2. LeoneLewis

    19 gennaio 2014 at 16:00

    io speravo in uno speciale Fashion Police sui Golden Globes però

    Rispondi
    • Filo

      19 gennaio 2014 at 20:07

      non sono in grado 🙁 io sono kelly osbourne prima del makeover

      Rispondi
  3. Ilbrembils86

    19 gennaio 2014 at 16:14

    Che voglia di Lisomucil Rosso, vodka liscia e Schweppes.

    Rispondi
    • Filo

      19 gennaio 2014 at 20:08

      vedi anche tu un nuovo business all’orizzonte?

      Rispondi
      • Ilbrembils86

        20 gennaio 2014 at 11:27

        che sogno sarebbe un banco farmacia così.

        Rispondi
  4. Fabrizio

    19 gennaio 2014 at 18:25

    FASSBENDER A MILANO E IO NON HO AVUTO LA CHANCE DI FARMI ARRESTARE PER MOLESTIE IO SPACCO TUTTO

    Rispondi
    • Filo

      19 gennaio 2014 at 20:17

      ci siamo persi una seduta di violent stalking 🙁

      Rispondi
  5. Vale B

    20 gennaio 2014 at 12:33

    A proposito di Fassbender, io sapevo anche che i due sono stati visti con facce provate nel pronto soccorso della Macedonio Melloni!!! (“Rizzo ha una pagnotta nel forno” cit.)

    Rispondi
    • Filo

      20 gennaio 2014 at 13:02

      hai ragione l’avevo letta anche io!! Mitica Madalina che sa come tenersi gli uomini!

      Rispondi
      • Signor Ponza

        20 gennaio 2014 at 21:16

        Ma qui siamo over the gossip, Perez Hilton vieni a spicciarci casa.

        Rispondi
  6. Daniii

    20 gennaio 2014 at 22:13

    No va beh ma che gli ha fatto al Michael, me l’ha prosciugato!
    Io #teamElsaPataky toda la vida comunque.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      21 gennaio 2014 at 15:13

      Con un nome così non si può che essere del suo team.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: