636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza
Emma e Alessandra Amoroso

Just Pick One – Sanremo Edition

È cominciato tutto una mattina di Settembre. Io stavo cantando e suonando Moon River sul davanzale quando all’improvviso Esther, la mia coinquilina castana mi fa: “Guarda che ti sta squillando il telefono”. Ringrazio quella disgraziata e prendo il Motorola Razor Black. Ma è Ponza, la nota personalità di Internet! Rispondo eccitatissimo e nervoso come un cane di piccola taglia. Ma perché mi hai chiamato, Ponzie in the universe? E Ponza rivela il suo piano e mi chiede di riportare in rete Just pick one, una mia rubrica dei tempi di Windows Live Spaces. All’epoca ero un’altra internet persona, avevo meno capelli bianchi e i miei barboncini nani (Penelope e Mirage) erano ancora vivi.

Ad ogni modo.
Cos’è Just Pick One? Un gioco semplicissimo: vi proporrò due alternative e voi dovrete sceglierne una. C’è una sola regola: bisogna per forza scegliere una delle due opzioni, magari motivando.

Facciamo una prova: L’argomento è Cugine dei tuoi sogni – Chi vorresti fosse tua cugina di primo grado? Janira Maiello oppure Antonella de Il mondo di Patty? E bon, dovete indicare la vostra preferenza. Io ad esempio sceglierei Janira, perché è una ragazza umile che non si è montata la testa.

Cominciamo? Ok. Il primo JPO è dedicato all’unico evento italiano capace di risvegliare l’entusiasmo nel nostro corpo di vecchie ciabatte.

Sanremo 2014 Logo

Just Pick One – Sanremo Edition

Vola colomba
Manuela Villa vs Giulia Ottonello
Ogni anno provano a entrare in concorso, ma senza risultati. Sono due paladine della musica che vestono di rimpianti e occasioni perdute. Chi merita di arrivare sul palco dell’Ariston? Manuela Santa oppure l’adorabile e timida Giulia di Amici (brava e completa in tutte le discipline)?

Manuela Villa - Just Pick One Sanremo Edition

Giulia Ottonello - Just Pick One Sanremo Edition

“Gigi, ti amo”
Dance routine da ferma di Emma vs Tuppillo di Alessandra Amoroso
Quale momento vi ha imbarazzato di più, tanto da voler dare fuoco al tv color? Le mossette di Emma ai tempi di Arriverà oppure il bun minimal di Alessandra Amoroso che accompagnò la sua amica Emma nella serata dei duetti l’anno successivo?

“Sempre, sempre, quasi fino a diventare niente”
Arisa con La notte vs Giuni Russo con Morirò d’amore
Una canzone di sentimenti che ci ha fatto piangere tutte le nostre lacrime di casalinghe in ginocchio sui ceci. Quale scegliete? La riflessione impietosa della nostra amica lucana su una storia che finisce o il canto del cigno della meravigliosa Giuni?

Annalisa Minetti Award
Gilda vs Giò Di Tonno
Hanno vinto, ma il grande pubblico li ha dimenticati. Chi preferite? L’affascinante e misteriosa Gilda, che arrivò al top nel 1975 con la canzone Ragazza del sud, oppure il drammaticissimo Giò di Tonno che nel 2008 vinse con Lola Ponce, artista sudamericana arrivata in Italia con una valigia piena di sogni e guantini di pelle?

Madre Courage
Iva Zanicchi con Ti voglio senza amore vs Marcella Bella con Uomo bastardo
Sono donne non più giovanissime, ma comunque gliela ammollano ancora con temi anche scabrosi. Sono delle nonne power e noi le amiamo con il cuore e con la mente e le vogliamo invitare a tutti i nostri compleanni. Quale delle due preferite?

Barbara Cola piange
Anna Tatangelo e Loredana Errore con Bastardo vs Chiara Civello e Shaggy con Io che non vivo
Qual è stato il duetto peggiore? Il primo lo ricordiamo per una sintonia assente e per gli scatti indecifrabili della santa protettrice dei nervosi, Loredana Erreur. Shaggy, invece, viene ricordato in questa occasione per aver fatto vergognare con le sue stonature e i manifesti appetiti sessuali la povera Civy, che sul palco sembrava pensare “ti prego, buon Jesus, fai finire subito questa cosa e ti porto in dono tante caramelle Dufour”.

E si conclude questo primo appuntamento con Just Pick One. Spero che questo giochino vi sia piaciuto! Vi saluto con un sorriso e un paio di saltelli sul posto, guardando il tramonto e un poster autografato di Guenda Goria. A presto, amicissimi!

Commenti via Facebook

Emilyvalentine

Sono nato nel 1927 in una cantina umida del modenese. Ho 19 fratelli, 11 dei quali si chiamano Jennifer e ho una grandissima passione per il riso soffiato, il bellissimo personaggio del tv colour Jon Snow e il modo di dire "la casa nasconde ma non ruba". Provo amore per ogni essere del creato, eccezion fatta per l'attrice Julia Roberts, che odio come si odia il mercoledì.
Annunci

Comments (15):

  1. sissosuperstar

    17 febbraio 2014 at 15:06

    Fermo restando che più tardi darò le mie risposte, non posso non intervenire asap per mostrare tutta la mia giuoia per il ritorno del JPO. Vi amo come si ama il martini nella coca cola.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      18 febbraio 2014 at 09:18

      Siamo tutti tornati indietro di almeno dieci anni <3. Ora mi rimane solo da convincere la signora all'anagrafe che fa il rinnovo delle carte d'identità.

      Rispondi
    • Emilyvalentine

      18 febbraio 2014 at 09:34

      Tanti cuori coccolini

      Rispondi
  2. Signor Ponza

    17 febbraio 2014 at 19:10

    Mi butto, anche se è sempre una fatica scegliere. Nella vita, ma soprattutto nel JPO.

    – Giulia Ottonello, perché penso sia la vincitrice più bella dentro di Amici.
    – Alessandra Amoroso, anche se dopo la Dukan non è più la stessa.
    – Arisa, perché non sono falso, cazzo!
    – Gilda, perché quegli altri due PROPRIO NO.
    – Marcella Bella, perché è la mia musa.
    – Anna Tatangelo feat. Loredana Errore. STORIA DELLA MUSICA, DELLA TV E ANCHE DELLA DANZA.

    Rispondi
  3. Daniii

    17 febbraio 2014 at 19:22

    Allora:

    Giulia perche’ se la Manuela Villa e’ ancora li che arranca nonostante tutta la battaglia per farsi riconoscere figlia di cotanto padre, allora e’ solo un’irrimediabile poraccia.

    Emma, presenza scenica mutuata da Piero Pelu’.

    Arisa, perche’ amo quella canzone.

    Odio entrambe le due vecchie ma dico IVA.

    Gilda solo perche’ ne ignoravo l’esistenza ma sembra una Tatangelo ante litteram.

    Shaggy, ma non c’era anche Macy Gray col naso innevato?

    PS. Adoro questa nuova rubrica ed il tuo nome d’arte, che hai preso dalla regina delle donnemerda passive aggressive cesse come la fame ma che si accompagnano a dei bravi ragazzi gnoccoloni (almeno, cosi’ immagino io).

    Rispondi
    • Signor Ponza

      18 febbraio 2014 at 09:23

      Con Macy Gray però mi sembrerebbe davvero di sparare sulla croce rossa.

      Rispondi
      • Daniii

        18 febbraio 2014 at 13:16

        Beh una che mi ha fatto I Try mo’ puo’ fare tutto quello che vuole.

        Rispondi
    • Emilyvalentine

      18 febbraio 2014 at 09:34

      Grazie, Danniii! Viva per sempre Emily la pazza e Gilda, che non conoscevo e che dimenticherò domani, però voglio troppo come zia da parte di madre

      Rispondi
      • Daniii

        18 febbraio 2014 at 13:16

        Siamo tutte Emily Valentine. E io sono anche un po’ Valerie Malone.

        Rispondi
  4. Filo

    18 febbraio 2014 at 15:57

    allora tocca a me:
    1) Giulia Ottonello perché ha la pelle di alabastro
    2) Emma Marrone perché io sono un po’ un marroncino dentro
    3) Arisa perché mi fa venir voglia di fare i suffumigi con il biossido di carbonio (è un complimento)
    4) Gilda perché sento di amarla dentro e gli altri due te prego
    5) Marcella Bella perché è una dominatrix come piace a me
    6) Annina e Lory Erreur (MORTO) perché ICONIC

    Rispondi
  5. Ilalicious

    18 febbraio 2014 at 17:18

    Anch’io voglio partecipare!
    Allora:
    – Manuelona Villa, perché è trash;
    – Emma e Alessandra, perché già solo da quello chignon dovevamo capire tutto;
    – Arisa <3 <3 <3;
    – Giò Di Tonno: dramah;
    – Marcella Bella, perché è uno dei miei modelli di vita;
    – Anna e Loredana: orrore di tutti gli orrori.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: