Kekko, Kekko, vorrei ti chiamassi Kekko

Un brevissimo post per commentare la piazzata di Kekko dei Modà che se l’è presa con Emma perché non gli ha telefonato fino alle 12:35 di stamattina per ringraziarlo della vittoria a Sanremo. Condivido parola per parola il post di Daveblog, ma ci tengo ad aggiungere che, secondo me, uno che si chiama Kekko con tre K merita di perdere non solo il diritto di parola, ma anche quello di voto.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: