Kissed them goodbye, MILF disperate

Il 13 maggio è andata in onda (in Ammerega) l’ultima puntata di Desperate Housewives. Dopo otto anni si è conclusa così la serie tv alla quale più ero affezionato e con la quale sono cresciuto. Sono praticamente diventato un ometto insieme alle casalinghe disperate, e poco importa se per loro in realtà sarebbero passati 13 anni dalla prima volta che sono comparse sui nostri teleschermi (contando il “salto temporale” di cinque anni tra la quarta e la quinta stagione). E poco importa che, nonostante questo, loro siano ringiovanite nel corso degli anni, al contrario di quanto non sia successo a me.

Finisce così anche quella che era la prima serie americana che iniziai a seguire con mamma Ponza, ben prima che scoprissi il fantastico mondo dei torrent. Ovviamente avevo già trovato altri metodi per procurarmi i video porno.

Ricordo ancora al lancio della serie su Fox Gay (aka Fox Life) la campagna pubblicitaria martellante a suon di mele che aveva conquistato tutti i cartelloni e i mezzi pubblici di Milano. E’ finita quella serie che, nonostante gli alti e bassi della trama, è riuscita sempre ad essere in cima alle mie preferenze grazie alla straordinaria vivacità e arguzia dei suoi dialoghi. (Per una recensione più approfondita, guardate il videolog di Ariel, che oltre ad essere più bravo di me, è anche più bello).

E’ finita, così come è cominciata, in modo leggero, misterioso, commovente, che lascia il segno. Non posso dire di più per non incorrere in nessun tipo di spoiler e conseguente radiazione dall’albo.

(In realtà ho paura che, ripensando al finale, mi scenda di nuovo la lacrima. E siccome sono uomo, voi sapete che non mi è permesso piangere in pubblico).

E quindi addio Casalinghe Disperate che molto spesso siete sembrate più che altro delle MILF disperate. Mi mancherete.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: