636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

La mia palestra

La mia palestra è un posto strano. Tanto per cominciare gli istruttori non hanno il fisico da istruttori, quindi bella credibilità. C’è quello magrolino magrolino che penso sia il primo uomo sulla faccia della terra che ha delle braccia e delle gambe più sottili delle mie. C’è quella magrolina, bruttina e per niente simpatica, oltre che poco competente che uno si chiede: ma allora, che cosa ti hanno assunto a fare? Poi sì, c’è quella carina dal fisico impeccabile, però da sola non può reggere il confronto con tutti i suoi colleghi. Perché poi c’è quello basso e tozzo, quello che non parla la lingua italiana e altri che non sto qui a descrivervi. Che poi uno capisce perché è una palestra che si paga poco.

Non è una palestra come le altre e lo si capisce anche dalle persone che la popolano. Al contrario delle aspettative, non è piena di tamarri e di zarri di perferia, pur essendo ubicata in periferia. Piuttosto è popolata da strane creature che vanno dai 14 a 70 anni. C’è il sosia di Valerio Staffelli, c’è quello che frequentava il tuo stesso liceo e non saluti, ma c’è anche quello che frequentava il tuo stesso liceo e saluti. Ci sono gli uomini piccoli piccoli pieni di muscoli in ogni dove e quelli grandi grandi pieni di ciccia in ogni dove; poi ci sono tantissimi giovani fan dell’NBA, visto che vengono tutti vestiti con le magliette delle squadre di basket americane (secondo me non sanno nemmeno cos’è un terzo tempo), ma ci sono anche le donne che passano quasi tutto il tempo passando dalla cyclette, al tapis roulant a quella specie di step più evoluto ma che comunque fa rassodare i glutei. Ah, e poi fanno quel macchinario che ti aiuta ad aprire e chiudere le gambe che secondo me dovrebbe rimanere una prerogativa femminile, perché io settimana scorsa l’ho fatto per la prima volta nella mia vita e per i successivi sei giorni praticamente non potevo camminare in modo decente.

La mia palestra è un mondo a sé, un po’ strano e che per molti aspetti giustifica il prezzo ridicolo a cui ti vendono l’abbonamento annuale. Però un po’ sto iniziando ad affezionarmici.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (18):

  1. Isabel

    15 dicembre 2011 at 14:34

    le palestre sono un mondo pazzesco!

    Rispondi
  2. enrico

    15 dicembre 2011 at 19:12

    sembra un po quella che frequentavo io. ma spero almeno le docce siano ben diverse

    Rispondi
    • Signor Ponza

      16 dicembre 2011 at 10:20

      Essendo una palestra estremamente low-cost, la doccia si paga. Ed essendo molto vicina a casa mia, faccio il braccino corto e vado a casa a farmela 😀

      Rispondi
    • Signor Ponza

      16 dicembre 2011 at 10:24

      Non così brutti come pensavo, se devo essere sincero. Basta mettersi nell’ottica di fregarsene di tutto quello e quelli che ci sono intorno.

      Rispondi
  3. falcon82

    16 dicembre 2011 at 10:23

    Io un giorno tornerò a far visita alla mia! Intanto fai tu anche i miei esercizi 😀

    Rispondi
  4. WasMachstDu

    16 dicembre 2011 at 10:43

    Elfi, troll, mezziuomini e mezzi da tortura-adduttori di Saruman. Una palestra della terra di mezzo.

    Rispondi
  5. Devis

    16 dicembre 2011 at 12:46

    Ma guarda… Già è favoloso tu ci vada. Io sono 10 anni che non ci metto piede 🙂 sai… Devo coltivare i miei lardominali e nella tua palestra potrei starci anche io!!!!
    Buona giornata mitico!!!

    Rispondi
    • Signor Ponza

      16 dicembre 2011 at 16:27

      Io troppo tempo senza far nulla non riesco a starci purtroppo! E’ più forte di me.

      Rispondi
      • Devis

        17 dicembre 2011 at 12:29

        Be’ dai… 😀
        Io senza palestra…Per il resto mi muovo suvvia 😀 (e non cadiamo nei doppisensi per piacere -e invece si-)

        Rispondi
  6. perlinavichinga

    16 dicembre 2011 at 20:46

    beh dai, l’importante è che te lo fai tu il fisico =)
    grazie per la visita!

    Rispondi
  7. Chit

    20 dicembre 2011 at 17:01

    Presa da questo punto di vista ha indubbiamente un suo fascino… e che fascino!?!?! 😀

    Rispondi
    • Signor Ponza

      21 dicembre 2011 at 11:42

      Un fascino che mi ha portato in palestra persino ieri sera alle 23.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: