La penultima puntata de "L'Isola dei Famosi" e i nostri pronostici sulla finale.

trashitalianoibdc

Vale, Maria.

Avrei potuto riassumere il contenuto di questa semifinale de “L’Isola dei Famosi” con queste due parole che verso l’una di notte hanno illuminato le nostre vite dopo una puntata decisamente noiosa, caratterizzata da un continuo apri-e-chiudi di televoto, da prove soporifere e dal tentativo di mettere Rocco Siffredi al centro dell’attenzione per ogni motivo immaginabile.

Manca solo una settimana al termine di questa decima edizione dell’Isola e ormai i giochi sono fatti: sono rimasti solo cinque naufraghi e tra loro Lunedì prossimo verrà decretato il vincitore. Ma partiamo come al solito dal resoconto di questa semifinale.

La puntata inizia con un collegamento con Rocco Siffredi, definito “eroe della settimana” per aver trascorso sette giorni in solitudine su Playa Desnuda. A differenza degli altri naufraghi che hanno soggiornato su questa spiaggia, Rocco ha scelto di trascorrere il suo tempo COMPLETAMENTE nudo, mettendo così a disagio i cameramen e i montatori, costretti a cercare in ogni modo di coprire le sue nudità.

Ovviamente la scelta di vivere su Playa Desnuda in costume adamitico ha causato non pochi effetti collaterali…

È proprio durante il collegamento con Rocco che Alessia ha rivelato la tripla eliminazione che si sarebbe verificata durante la puntata: i naufraghi eliminati dalla Palapa sarebbe poi stati traghettati direttamente su Playa Desnuda e, nel caso avessero accettato di spogliarsi, sarebbero stati messi al televoto contro Rocco.

ginger

Salutato Rocco, Alessia si è collegata con il resto dei naufraghi in Palapa, ignari della presenza di Siffredi su Playa Desnuda, e annunciando anche a loro che i finalisti sarebbero stati solo cinque.

Si parte così con la prima eliminazione, il cui risultato è stato decretato dal televoto settimanale, che ha visto protagonisti Alex Belli e Valerio Scanu. Come sottolineato da Mara, Alex è sicuramente il naufrago che tra tutti ha più manifestato il gusto dell’avventura, a volte anche imponendosi come leader del gruppo, mentre Valerio è colui che, grazie alle sue continue imitazioni, ha contribuito a tenere alto l’umore. Proprio per questo motivo, il resto dei naufraghi ha dichiarato di preferire l’eliminazione di Alex piuttosto che quella di Valerio, tanto da manifestare l’insofferenza nei confronti dell’attore di Centovetrine anche in diretta, con una lite per un pezzo di cocco.

fede

Giunge così il momento del verdetto: il primo eliminato di questa puntata è Alex Belli che viene subito fatto salire sulla barca in direzione Playa Desnuda, dove scoprirà che ad attenderlo c’è Rocco.

Alessia a questo punto si ricollega con Rocco Siffredi per mandare in onda un filmato che lo riguarda. Durante questa settimana di solitudine, infatti, il porno attore sembra essere stato il protagonista di una vera e prima crisi mistica alla Claudia Koll, che lo ha portato a riflettere sul rapporto che lo lega alla moglie. Rocco ha infatti spiegato di essersi reso conto di avere una dipendenza che potrebbe causargli dei problemi con la sua Rosa: ha dunque dichiarato in diretta, dopo circa trent’anni di onorata carriera, di voler abbandonare il porno per non mettere a disagio la propria famiglia in quanto lui stesso ha sempre dato “troppa importanza a Rocco Siffredi e non alle persone che mi circondano“.

gingerrr

Da oggi in poi sarò per il pubblico un nuovo Rocco” ha dichiarato il naufrago in chiusura della sua confessione. Peccato che, non appena è arrivato Alex Belli su Playa Desnuda, Rocco abbia ricominciato con i doppi sensi VM18 di sempre, mettendo a confronto i suoi 24 centimetri con quelli di Alex, il quale ha avuto il coraggio di spogliarsi di fianco a Rocco per tentare di continuare il gioco, in attesa degli altri due eliminati.

Successivamente è andata in onda una nuova prova per decidere il secondo eliminato della serata: la squadra vincente, formata da Cecilia-Le Donatella-Cristina, ha scelto di salvare Valerio, mandando così al televoto-lampo di 150 secondi i naufraghi restanti, ovvero Brice e Andrea.

Ad avere la peggio è stato Andrea Montovoli che è stato immediatamente portato su Playa Desnuda, dove ad attenderlo ha trovato i “4 cocchi” di Alex e Rocco (e menomale che Rocco doveva dire addio per sempre a queste battutine!).

A questo punto Alessia ha effettuato la domanda di rito ad Andrea, chiedendogli appunto se accettava o meno di spogliarsi per poter continuare il programma. Persino la madre di Montovoli ha consigliato al figlio di spogliarsi e di raggiungere gli altri due naufraghi.

dani

Ma Andrea ha declinato l’offerta, deludendo tutto il pubblico femminile e scegliendo di fare ritorno in Italia.

vio

Si giunge così all’ennesima prova per decidere il nome dei due naufraghi da mandare al televoto.

La reazione dei telespettatori di fronte alla prova.

La prova è stata vinta da Brice, che ha scelto di mandare al televoto-lampo Cristina e Valerio. Il pubblico, ovviamente, ha scelto di mandare a casa Cristina, che è stata quindi la terza eliminata della puntata.

La puntata ha poi subito uno scossone grazie all’arrivo in studio di una delle protagoniste assolute di questa edizione ossia Rachida, accolta con tutto il calore che merita.

La cuoca marocchina non ha fatto in tempo a raggiungere Alessia che già stava (come suo solito) in lacrime.

In studio abbiamo ritrovato la Rachida che abbiamo conosciuto durante le prime settimane di Isola: se avesse mantenuto questo atteggiamento per tutta la durata della sua esperienza, di certo avrebbe avuto la vittoria in tasca.

E INVECE NO.

Rachida ha deciso di sputare sui nostri sogni di vederla vincitrice perdendo letteralmente il senno durante la sua ultima settimana di permanenza. Credo che non glielo perdonerò mai.

Archiviata la parentesi Rachida, Alessia si è ricollegata con Alex e il redento Rocco che, nonostante i suoi buoni propositi di abbandonare il mondo del porno, ha accolto Cristina con questa frase da vero gentiluomo:

Purtroppo per Rocco, Cristina ha rifiutato di spogliarsi ed è stata eliminata definitivamente. È stato fatto poi partire il televoto tra Rocco e Alex per decidere chi, tra i due, sarebbe ritornato in Palapa con il resto del gruppo.

Il pubblico ha eliminato nuovamente Alex.

cento

Rocco ha così potuto fare ritorno in Palapa tra i naufraghi rimasti, che sono rimasti sorpresi dall’arrivo di Siffredi, poiché non sapevano dell’esistenza della nuova Playa Desnuda.

Con l’arrivo di Rocco ha potuto prendere avvio la 4978459589esima prova di questa serata: questa volta in palio c’era l’immunità dalle nomination, vinta poi da Brice, che è divenuto il primo finalista ufficiale dell’Isola.

Purtroppo negli ultimi anni i reality hanno assunto questa pessima abitudine di fare le nomination anche durante la penultima puntata e di non aprire direttamente un televoto settimanale con il quale scegliere il nome del vincitore tra i concorrenti rimasti. È stato fatto l’anno scorso in occasione della finale del Grande Fratello e la stessa cosa si sta ripetendo per questa Isola. Verso L’UNA DI NOTTE Alessia ha dato quindi avvio alle ultime nomination di questa edizione.

Ed è proprio in occasione delle nomination che ci siamo tutti risvegliati grazie ad una telefonata inaspettata.

Dio Maria De Filippi ha scelto di diffondere il suo Verbo chiamando in diretta per confortare (come lei soltanto sa fare) il suo protetto Valerio Scanu.

Inutile dirvi che la telefonata rimarrà nella storia della televisione a partire da quell’elegante “Vale, Maria.” con cui Kween Mary ha esordito per farsi riconoscere da Valerio. Si è parlato praticamente del nulla per cinque minuti, con Valerio che ha ribadito il suo amore per la musica e il suo attaccamento nei confronti della conduttrice, e Maria ha, come di consueto, usato poche parole ma giuste, fornendo a Valerio la carica per affrontare questa ultima settimana.

defi

Purtroppo l’intervento di Maria non è servito a nulla, perché Valerio è risultato il naufrago più votato dal gruppo ed è così finito al televoto con Rocco, scelto dal primo finalista Brice.

In conclusione, abbiamo tre finalisti (Brice, Cecilia e le Donatella) e due naufraghi al televoto (Rocco e Valerio) tra i quali verrà scelto il nome del quarto finalista.

Secondo voi, dunque, chi vincerà la decima edizione dell’Isola? Scrivetecelo nei commenti qui sotto.

Di solito mi diletto molto a fare pronostici sul possibile podio finale dei programmi televisivi che seguo: in questo caso, però, mi trovo in estrema difficoltà, dal momento che in finale sono giunti i concorrenti più forti. Abbiamo:

A) Valerio Scanu che, tra tutti, è quello più forte a livello di social, visto che l’Armata Scanu lo sostiene in ogni contesto. Forse Valerio non è stato tra i concorrenti più presenti sull’Isola, però è riuscito a rialzarsi e a stemperare gli animi del gruppo con la sua allegria e le sue imitazioni, nonostante abbia rischiato di abbandonare volontariamente il programma durante le prime settimane. E poi, diciamocelo, è il preferito di Maria De Filippi e di Barbarella D’Urso e solo per questo dovrebbe essere coronato vincitore.

B) Rocco Siffredi. Decisamente il concorrente più conosciuto e quello che più ha fatto parlare di sè. Nonostante sia stato eliminato al televoto contro Andrea Montovoli due settimane fa, gli autori hanno deciso di salvarlo e di rimetterlo in gioco inventandosi questa storia della “nuova Playa Desnuda”. Personalmente, spero vivamente che perda al televoto contro Valerio perché trovo che Rocco sia stato un doppiogiochista: non ha fatto altro che complottare e seminare zizzania sparlando dei concorrenti alle loro spalle e, per quanto mi riguarda, il suo personaggio è totalmente B-O-C-C-I-A-T-O.

C) Le Donatella. Giulia e Silvia sono le vere regine di questa edizione dell’Isola: si sono fatte apprezzare dai naufraghi e dai telespettatori per la loro vivacità e il loro spirito di iniziativa. Mai fuori luogo e sempre pronte all’avventura, hanno superato se stesse e i loro limiti. Purtroppo il loro fandom non è ampio quanto quello di Valerio ma spero che il pubblico italiano riconosca il loro impegno facendole vincere. FORZA TWINS!

D) Brice Martinet. Se non fosse sopravvissuto ad un mese di Playa Desnuda, credo che Brice ce lo saremmo giocati dopo poche puntate. È un ragazzo simpaticissimo, dolcissimo e molto rispettoso, ma non lo vedo proprio come vincitore.

E) Cecilia Rodriguez. Partita come “la sorella di Belen”, Cecilia ha mostrato un lato di sé ironico e buffo, che nessuno si aspettava. Ha superato molte prove, compresa quella di convivere con Brice su Playa Desnuda per oltre un mese, ed è stata l’unica che ha avuto gli attributi per rispondere apertamente a Rachida. BRAVA CECILIA!

Con questo è tutto. L’appuntamento con la finale dell’Isola è per Lunedì sera.

L’appuntamento con la nostra rubrica è invece per mercoledì prossimo, sempre qui, sempre alla stessa ora.

Vi ricordo inoltre che potete ascoltare noi autori de Il Ballo del Cervello ogni domenica dalle 17 alle 18 su Radio Stonata.

Grazie per averci seguito!

 

 

Commenti via Facebook

desinella

Desy all'anagrafe, Desinella sul Web. Sono nata nel 1991 nel bel mezzo della Pianura Padana, dove tuttora trascorro il mio tempo studiando Economia e guardando la tv. Il mio sogno nel cassetto è riuscire a farmi adottare da Kris Jenner, ma anche un matrimonio con Harry Styles non sarebbe male. Maria De Filippi e Barbara D'Urso sono i miei spiriti guida.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: