La quarta puntata di Amici di Maria de Filippi: cosa ci è piaciuto e cosa no.

trashitalianoibdc

Buongiorno miei cari lettori e bentornati nella rubrica de “Il Ballo del Cervello” dedicata ai migliori programmi della televisione italiana.

Anche quest’oggi ci occupiamo del serale di “Amici di Maria de Filippi“, dato che proprio ieri sera è andata in onda la terza puntata: ad essere eliminata è stata la cantante della Squadra Blu Paola, che non è riuscita a sconfiggere nella sfida finale la cantante dei Bianchi Valentina.


Cosa ci è piaciuto di questa puntata?

1) ELISA TOFFOLI SHOW

Il primo posto della nostra classifica dei migliori momenti della puntata, senza ombra di dubbio, se lo aggiudica Elisa, la direttrice artistica della squadra Blu.

A inizio serata la cantante triestina ci ha dimostrato di essere una tra le migliori presenti nel panorama italiano esibendosi nel suo cavallo di battaglia “Luce”, per poi dare luogo ad una delle esibizioni più belle di sempre su “Beat it”, durante la quale si è messa a ballare insieme ai ragazzi della squadra Blu. Nella parte finale della puntata, Elisa ha dimostrato di essere la migliore anche dal punto di vista umano, mettendosi a piangere mentre tentava di consolare la povera Paola, che di lì a pochi minuti sarebbe stata eliminata.

2) LOREDANA CHE ATTACCA LUCA 

Era ora che qualcuno muovesse delle critiche nei confronti di Luca che, effettivamente, non ha proprio brillato in queste prime puntate del serale.

E chi meglio di Loredana poteva dare voce a questo pensiero?

Loredana, dopo aver attaccato Briga la scorsa puntata, questa sera ha deciso di prendersela con Luca, affossandolo con critiche quali “Tu non esisti, non esistevi” “Non ti trovo un cantautore, ti devi ancora formare” “Sei un piccolo enigma” “Ti vorrei più vero. E più sicuro quanto scrivi i testi” “Tu sei zero, zero“. Insomma, non eravamo abituati a sentire critiche così dure dai tempi di Fabiana del pubblico parlante.

We miss you, Fabiana.


Cosa invece non ci è piaciuto di questa puntata?

 1) IL VIDEO SULLA LOVE STORY CRISTIAN-VIRGINIA

Gli autori quest’anno devono aver deciso di puntare tutto sul gossip dal momento che, anche in questa puntata, è stato mandato in onda un video riguardante la storia d’amore (finita? non finita? non si è ancora capito) tra il ballerino Cristian e la ballerina Virginia. Onestamente, che i due vogliano risolvere la faccenda al di fuori delle telecamere l’abbiamo capito tutti – soprattutto perché la loro storia è iniziata prima di Amici – quindi trovo un pochino fuori luogo il voler obbligare questi due ragazzi a parlare degli affari loro addirittura PRIMA di un’esibizione.

2) IL GIUDICE KEKKO

Dopo che la Rai ha impedito a Carlo Conti di presenziare alla terza puntata del serale, Maria ha dovuto riorganizzare il tutto in fretta e furia e ha pensato bene di sostituire il conduttore di Raiuno con l’ormai onnipresente KekkodeiModà. Tralasciando il fatto che i Modà erano già stati ospiti della prima puntata e che quindi ne avevamo già avuto abbastanza dei loro tappeti di fragole, Kekko non ci è proprio piaciuto: nonostante lui stesso abbia ammesso di aver sentito solo un singolo di Luca, lo ha difeso durante la discussione con Loredana, per non parlare di quando ha continuato ripetutamente a chiamare Nek per nome di battesimo per farci capire che sono amici. ANCHE MENO KEKKO, ANCHE MENO.

3) L’ELIMINAZIONE DI PAOLA

Diciamocelo, l’eliminazione di Paola era abbastanza scontata, ma non tanto perché non meritasse il serale, quanto perché sin dall’inizio si è capito che a rimanere nella categoria Canto sarebbero stati i quattro concorrenti con l’inedito.

Luca, Valentina, Briga e i Kolors sono i quattro cantanti superstiti e GUARDA CASO sono gli unici ad avere l’inedito in rotazione su RTL 102.5, a differenza di Paola e Davide che sono giunti al serale senza singolo.

4) IL SIPARIETTO CON LUCIANO ONDER 

Come ben sapete, da quest’anno, per decidere chi inizierà la sfida, vengono preparate delle prove “pratiche”. In questa puntata è stata la volta di una sfida sull’anatomia, nel corso della quale le due coach sono state costrette ad indicare sul corpo di due modelli manzi mezzi nudi i muscoli nominati dall’ospite speciale Luciano Onder. Giusto per farvi capire quanto l’atmosfera fosse surreale, vi dico solo che l’ex conduttore di “Medicina 33” ha persino confuso i nomi di Elisa ed Emma, chiamando quest’ultima con il nome della direttrice artistica della Squadra Blu…

Non so voi ma io preferirei assistere a dieci minuti in più di “Striscia La Notizia” piuttosto che seguire questi teatrini a dir poco imbarazzanti.


Per oggi è tutto. Appuntamento a sabato prossimo con la quarta puntata del serale di Amici!

Grazie per averci seguito.

Commenti via Facebook

desinella

Desy all'anagrafe, Desinella sul Web. Sono nata nel 1991 nel bel mezzo della Pianura Padana, dove tuttora trascorro il mio tempo studiando Economia e guardando la tv. Il mio sogno nel cassetto è riuscire a farmi adottare da Kris Jenner, ma anche un matrimonio con Harry Styles non sarebbe male. Maria De Filippi e Barbara D'Urso sono i miei spiriti guida.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: