Le parodie di Bitch I’m Madonna – Ossessione della settimana #9

Potremmo spendere tante parole sul  video di Madonna per il nuovo singolo Bitch I’m Madonna.

Potremmo dire che il video mi piace molto, però figlia mia ricordati che hai 60 anni e che i capelli con le punte rosa forse andavano l’anno scorso (ad essere ottimisti). Potremmo spendere qualche parola sul fatto che il video è arrivato in ritardo di un giorno e che, come se non bastasse, è stato rilasciato in anteprima per Tidal, la simpatica piattaforma di streaming musicale che si cagano solo Jay-Z, Beyoncé e la loro cricca di amici (che, guarda caso, ne sono anche proprietari). Potremmo parlare dei cameo di Beyoncé, Miley Cyrus, Nicki Minaj, Katy Perry, Chris Rock, Rita Ora (SERIOUSLY?) e chi più ne ha più ne metta, che però sembrano nella maggior parte dei video girati con l’iphone nel cesso di casa e mandati giusto per farla contenta (e far contento Tidal).

Insomma, come dice sempre la mia amica Ambra Angiolini: “Potrei dire mille cose, ma non le dirò“.

Ambra Angiolini Non è la rai

La vera e propria ossessione della settimana non è infatti il video originale, ma le parodie che sono nate subito dopo la sua pubblicazione. A cominciare da Bitch, I’m Loretta ispirato alla sigla di Hello Goggi (cioè in realtà è Bitch I’m Madonna che è ispirato a Hello Goggi).

Da notare la finezza di quel “Ft. Enzo Trapani”.

Anche la versione alternativa che vede protagonista Renato Zero non è da meno.

Tutto questo per dire che Madonna ha fatto bene a fare un video scemo per una canzone scema. E, badate bene, “scemo” non ha un’eccezione negativa, perché ad esempio io mi diverto sempre di più quando esco con le amiche sceme. Però le parodie sceme sono ancora più belle.

Bitch I'm Madonna Parodia

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: