L'onnipresente pene di Don Draper, il ritorno delle Devious Sguattere e la presa di Heimilich in Game of Thrones

Dopo una settimana in cui vi ho lasciato nell’ignoranza televisiva torno a guidarvi, come un Mosé virtuale, verso la Terra Promessa di ogni Series Addicted. Dipanerò le acque delle improbabili programmazioni americane, dei season finale e non lascerò che i nuovi pilot vengano a disturbare il vostro cammino. Dopo questo fantasmagorico inizio a tema Pasqua che a breve il nunzio apostolico mi chiama e mi schiaffeggia via telefono, possiamo però passare alla ciccia concreta di questo post che vi preannuncio ricco.

Come sempre passiamo al calendario della settimana appena passata e quello della settimana che arriverà e – come sempre – per vederlo più grande basta cliccare sull’immagine.

Cattura di schermata (1372)

Partiamo con le tre premiere con cui avremo a che fare la prossima settimana: Salem, Devious Maids ed infine Bad Teacher (o meglio, quelle che vedrò io!).

Salem: Dopo AHS: Coven, la follia per le Streghe l’ha fatta da padrone. Se però Wiches of East End era una roba più trash-teen, questo Salem si presenta in ben altre vesti. Non vediamo nomi superimportanti, ma possiamo sicuramente affermare che si tratta di qualcosa che vedremo con curiosità. Sperando che non si riveli una cagata mondiale. A voi il trailer e ricordate… witch up!

 

Devious Maids – Season 2 premiere: Vi sono mancate? Questo telefilm che ha lasciato molti un po’ con la puzza sotto il naso per l’evidente “ispirazione” a Desperate Housewifes ma che a me è piaciuto da impazzire, torna questa settimana e con il finale pazzesco della prima stagione-pilota direi che avremo tutti alte aspettative da soddisfare. Trailer a voi:

 

Ultima premiere che vedrò questa settimana è quella di una sticom ispirata al film “Bad Teacher” con Cameron Diaz e Justin Timberlake e da cui prende anche il nome direttamente. Devo essere sincero, non sono convintissimo, ma nel cast ritroviamo Charlotte di Sex And The City e credo che nessuno di noi voglia perdersi il suo ritorno nel piccolo schermo.

 

Adesso passiamo alla nostra rassegna settimanale, prima di dedicarvi ai finali di stagione di Scandal, Mom e The Crazy Ones e alla premiere di MadMen di questa settimana.
La sentivate la mancanza di una donnammerda (=individuo di sesso variabile incredibilmente innamorato di qualcuno/a che però Cattura di schermata (1340)non se lo caga di pezza/lo-la fa soffrire incredibilmente/tratta di pezza e che si cimenta in patetiche gesta di resistenza stoica per l’amore della sua vita) in OUAT? Perché non farlo fare ad Hook? Per quella figa di legno di Emma Swan? Avrei una serie di motivi più lunga del 740 di Briatore, ma almeno iniziamo ad avventurarci meglio in questa nuova sfiga che gli abitanti di Storybrooke stanno affrontando. Ci è piaciuta la puntata? Sebbene, come non smetterò mai di ripetere, tutti questi flashback mi annoiano come i peli incarniti sul braccio, gli sceneggiatori hanno deciso che almeno in ogni puntata qualcosa che serva alla trama deve accadere. Magari quest’anno ci risparmiamo tremila puntate filler dai. Vorrei dire lo stesso per Revenge ma la vuotezza dell’ultimo episodio e la mancanza di un punto in cui la serie vuole andare a Cattura di schermata (1310)parare sta diventando veramente tremenda. Forse adesso avremo Victoria che capisce dopo tre anni che Emily vuole vendicare David Clarke, forse Emily potrà bombarsi Jack perché intanto Daniel fa er piacione con Margaux e forse Aiden si romperà il cazzo e andrà a fare il modello di biancheria intima per Calvin Klein. Chi lo sa? Intanto a noi Revenge piace per la recitazione da cagna di Emily per la iconica fronte di Victoria per gli outfit improbabili per gli intrighi i tradimenti e le sfrenate passioni  le emozioni che riesce sempre a regalarcinvece. Rimanendo in tema Revenge, Resurrection vede nel cast l’attore che interpreta anche David Clarke (aka il papà di Emily) in Revenge; in questo telefilm però è una specie di Cattura di schermata (1341)scienziato genialoide che tra l’hair saloon in cui passa le ore (vista la definizione dei suoi boccoli) e le ore in palestra riflette su clonazione e genetica umana. Scherzi a parte, iniziamo a capire qualcosa in più, ad entrare più nel vivo e sicuramente ad appassionarci di più. Sarò sincero, non sono innamorato dello show, ma il mio giudizio migliora andando avanti. Forse la scelta degli attori mi pesa, perché tranne qualcuno (i genitori del piccolo ritornato), o la figlia del ritornato assassino (Ve la ricordate in The OC as Anna?), tutti gli altri li trovo incredibilmente scialbi. Game of ThronesCattura di schermata (1309) è sempre per me un argomento spinoso, perché da lettore accanito mi ritrovo sempre con quel WTF andante che anticipa le scelte fatte per adattare il libro al piccolo schermo. Non mi dilungo su ciò, perché la nostra Simona ha detto tutto nell’ultimo articolo di The Page Master che vi esorto a leggere. Avendo già letto tutti i libri, sulla trama non posso esprimermi per evitare spoiler ma posso ovviamente dirvi che ho amato molto più questa puntata che il season premire e dalla regia dicheno che ci sia proprio Martin in pancia e baffi dietro l’episodio. Ovviamente credo che quel languore di goia alla morte di Joeffry lo abbiamo avuto tutti e non temete perché… lol. Andiamo avanti con The Tomorrow People che per cercare di essere rinnovato sta correndo ai ripari con scene di sesso, triangoli amorosi, scene che nemmeno in Die Hard VI e chi più ne ha più ne metta. Il risultato son puntate sicuramente più belle rispetto al piattume del centro Cattura di schermata (1312)della stagione, ma tante cose che vengono portate avanti veramente in fretta e furia. Ad ogni modo ci piace il tradimento della tizia, ci piace il ritorno di Papà Paranomal e ci piace anche la redenzione di Jedekiah. Non ci piace il fatto che secondo me ci lasceranno con la serie non terminata propriamente e con una seconda stagione che – IMHO – non arriverà. 2 Broke Girls questa settimana ha fatto praticamente saltare le parrucche a chiunque per un episodio – inutile ai fini della trama, tanto per cambiare – con Linsday Lohan! Personalmente ho amato tutto e mi son spisciato dalle risate. Picchi di genialità assurda e veramente mi chiedo perché parte della genialità non venga impiegata per dare una direzione, Cattura di schermata (1329)un qualcosa da seguire, un obiettivo alla trama. Settimana prossima saluteremo le nostre Ragazze Rotte in attesa della prossima stagione (già confermata, ofc). Friends With Better Lives è tremendamente divertente. Non sarà la serie dell’anno, ma io lo trovo davvero degno di essere visto. Non posso farci niente, ma la frenemies tra i protagonisti è spettacolare e ti fa morire dal ridere. Non ho ancora dato un occhio ai ratings, ma speriamo stia andando come dovrebbe. Chi invece mi sta davvero lasciando sempre con il fiato sospeso è The Following, che vi ricordo avrà una stagione breve da soli 15 episodi (sebbene sia stato già confermato per la terza). Finalmente colpi di scena, azione, psicologia. L’inizio della stagione ha pagato lo scotto di una trama che non poteva continuare a lungo, quindi si è dovuto ricalibrare tutti i personaggi principali, da Ryan e Joe. L’unica cosa che davvero mi spiace è che Lily sia stata fatta fuori: per me è un villain molto più accattivante ed interessante di Joe… ma chissà, magari ce la pucciano fuori in qualche modo. Ad ogni modo, ci avvicinamo alla fine Cattura di schermata (1346)e credo che lo show stia facendo dei salti di livelli davvero impressionanti. Proseguiamo con Glee! Una delle cose che uno show per adolescenti “alla Glee” deve fare, quasi per responsabilità sociale, è quella di educare a temi importanti: settimana scorsa il bullismo e la discriminazione per orientamento sessuale, l’ultima settimana invece abbiamo avuto un focus sulle malattie sessualmente trasmissibili e l’astinenza sessuale. Che ne penso? Che sinceramente a me mi rompono il cazzo e danno origini a episodi un po’ bla come l’ultimo. Però capisco la ratio dietro, visto il target di riferimento dello show. Ad ogni modo l’attenzione che viene fatta a questo reboot newyorkese è sicuramente superiore: la storia tra Kurt e Blaine ha finalmente un minimo di senso e non è solo una noia mortale e per la prima volta si tocca anche il tema di come Rachel stia affrontando il lutto per Finn dal punto di vista sentimentale. L’unica cosa  a cui davvero dico NO è che Artie scopi più diCattura di schermata (1348) me. Episodio della vita in From Dusk Till Dawn che in questo trash all’americano, thriller, soprannaturale e produzione assolutamente di tutto rispetto ha fatto un mix perfetto che sinceramente mi tiene incollato allo schermo. Nonostante io fossi scettico dal trailer, tutto è davvero fantastico e non posso che continuare la mia campagna per questo show, manco mi pagassero. Puntata della vita quella di Mixology che nonostante stia facendo più flop di Lotus di Christina Aguilera io trovo assolutamente fantastico e cercherò in tutti i modi di farla vedere al mondo. La puntata girava, tra le altre cose, agli incontri in internet. Io trovo Jessica un personaggio fantastico, meraviglioso. Inutile dire che anche tutta la costruzione di ciò che accade in quell’unica serata è meraviglioso, geniale. Lo so, forse mi lancio in troppi elogi ma per me è una Cattura di schermata (1366)delle cose migliori viste questi ultimi anni in tv (nel panorama sitcom).  Vi informo ufficialmente che ho deciso di non continaure a vedere The100. Mi rendo conto che è una hit ma è troppo teen e a me che sono LOSTfobico già stava venendo la rinite allergica.

 

 
Season Finale: SCANDAL, THE CRAZY ONES E MOM

Scandal ha avuto una stagione un po’ altalenante, diciamocelo. Per quanto lo show abbia un livello altissimo, il personaggio di Olivia Pope era diventato solo da prendere a calci,  così come Fitz. La velocità con cui è stata tirata giù una organizzazione Cattura di schermata (1356)importantissima e supersegreta in tre click, omicidi e lutti superati in un giro di waltz a volte mi ha lasciato un po’ interdetto. Ma davanti ad un finale come questo penso che possiamo solamente inchinarci a Shonda e a chi altro abbia scritto l’episodio. Cosa dire, COSA? Che avremo una quarta stagione con i controcazzi. Durante tutto l’episodio son rimasto con la bocca spalancata che avevo la mascella sulle ginocchia diciamo. Ci hanno fatto credere stesse per morire Fitz ed è morto il figlio quasi alla Joeffry Baratheon con io che tipo nella mia testa urlavo WTF WTF WTF WTF. Il B6-13 è stato rimesso in piedi e il padre di Olivia ha praticamente usato tutti per ritornare command. Olivia parte per una nuova vita con Jake che intanto è tornato un civile ma ha mandato a Rosen tutti i documenti segreti del B613. Huck torna con Quinn ma poi la lascia quando lei gli svela dove è la sua famiglia da cui alla fine torna. Fitz doveva perdere e andare a vivere con Olivia, ma decide di rimanere con Mellie dopo che scopre finalmente che era stata stuprata da suo padre anni prima. Sentite amici e amiche, ma ci vuole una mente malata e superiore per arrivare a tanto. Io son stato portato avanti come un idiota al guinzaglio, ignaro di tutto e pensando ad un diversissimo season finale e man mano che accadevano le cose io mi rifiutavo di chiudere le palpebre. C’è poco da dire, la prossima stagione di Scandal (che parrebbe essere anche una delle ultime, se non proprio l’ultima) sarà meravigliosa. Io me la immagino con un paio di episodi in cui Olivia e Jake si godono la loro nuova vita; poi Abby inizia ad investigare sulla sparizione di Harrison (forse con Quinn?) ma a una certa avvisa Olivia e lei tirata da questa roba decide di tornare e dopo un altro paio di puntate inizia a capire qualcosa di quello che ha fatto suo padre e da lì… voglio che diventi una specie di Revenge 2.0. Shonda fammi questo regalo.

Per The Crazy Ones e Mom posso davvero solo dire cose belle. Il primo ha fatto una stagione davvero bella, pulita, una di quelle sitcom che guardi a cuor leggero che ti fa divertire sempre senza scadere nel volgare e nel malizioso e senza dedicarsi Cattura di schermata (1353)all’umorismo cinico che va un sacco di moda. Purtroppo ascolti bassissimi potrebbero rendono difficile il rinnovo, secondo me, sebbene un cast spettacolare come questo non andrebbe buttato alle ortiche. Su Mom invece posso solo ribadire quanto già detto: una delle poche sitcom che accanto a delle risate mortali che ti fanno davvero cascare dalla sedia ed attori fantasmagorici ha una costruzione seria di dove si vuole andare e perché. Nella prossima stagione, già confermata, speriamo si mantenga questo andaszzo: la nuova storia tra i genitori di Christie, la volontà di quest’ultima di andare al college e i nuovi arrivati, ovvero i genitori adottivi del figlio di Violet e Luke. Insomma son molto speranzoso che la qualità non venga sprecata per risate facili, come è accaduto per 2 Broke Girls.
Cattura di schermata (1318)

MadMen è tornato lunedì, con un flop negli ascolti non indifferente. Ricordo che questo è il primo episodio della prima metà dell’ultima stagione (che di fatto però saranno due, dato che la seconda metà finale andrà in onda l’anno prossimo). Ma perché questo tonfo? Perché diciamocelo che siamo un po’ pieni di Don Draper e del suo pene mastodontico di cui questa serie narra le avventure. Sinceramente io son contrario a spremere gli show fino all’osso. MadMen poteva finire anche prima, per quanto io ami questo show eh! Io dico sempre però che uno show realizzato con un certo livello, fatto con attori così bravi, andrebbe calibrato. Momento polemica finito, non mi resta che dire “bentornati” a tutti. Perché mi era mancata Joan (la mia preferita in assoluta), Peggy (amiamo anche lei tantissimo) ma anche Don, Roger, Pete e Megan. La puntata ha messo un po’ di carne a cuocere (e non la solita infedeltà di Don, che però non manca). Vediamo Joan che cerca di farsi strada in un mondo lavorativo guidato dagli uomini (Laura Boldrini si muova a nominarla Cavaliere della Repubblica), Peggy che combatte con la sua solitudine, Roger che inizia a rendersi conto di quanto in basso sia caduto (la scena dell’orgia mi pare un po’ esagerata però eh) e Don che finalmente vediamo come uomo caduto. Aspettative? No. Ho smesso con MadMen, ma spero davvero che diano una fine decente ad una delle serie più belle degli ultimi anni. Non la più bella, perché io sono sempre contro chi mette MadMen sul piedistallo dell’universo (che poi son gli stessi esaltati per Game of Thrones e Breaking Bad lol).

Cattura di schermata (1314)

 

Per questa settimana è davvero tutto amiche e amichi. Siete pronti alla prossima? Intanto vi consiglio di rimanere sintonizzati su www.radiostonata.com la setimana prossima: Domenica 27 Aprile infatti partiremo con il Live de Il Ballo Del Cervello alle ore 16! Avrete maggiori informazioni Domenica, ma ci tenevo già ad anticiparvelo.

Untitled-1

Chiudo con il consueto consiglio: in questo gruppo potrete trovare un sacco di addicted con i quali scambiare consigli, ma soprattutto link per vedere le puntate! Passate perché ne vale la pena (qui trovate la pagina a cui fa riferimento).

Commenti via Facebook

solodallamente

Nella prossima vita voglio rinascere in grado di scrivere biografie accattivanti, per il momento mi limito a confermarvi che sono troppo intelligente per essere anche bello e che nella vita quello che conta davvero è la pizza. Il mio animale guida è Taylor Swift, con la quale condivido la dote di essere odiato da tutti (a ragione).

Latest posts by solodallamente (see all)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: