#SummerChallenge: vi racconto com’è mangiare sano per una settimana

Probabilmente sulla faccia della Terra non esiste una persona più competitiva di me (nemmeno Giovanni in Tre uomini e una gamba). Quindi quando gli amici di Deliveroo mi hanno lanciato una sfida, mi sono sentito moralmente obbligato ad accettarla e soprattutto vincerla.

La #SummerChallenge a cui ho partecipato nel corso dell’ultima settimana era, sulla carta, molto semplice: mangiare per una settimana, a pranzo e cena, cibi salutari ordinandoli dai ristoranti presenti su Deliveroo.

Come è andata? Molto bene. E ora cerco di spiegarvi il perché, rispondendo ad alcune domande che potrebbero sorgere spontanee (cioè i miei stessi dubbi prima di cominciare).

Esistono davvero cibi “healthy” da ordinare online?

Diciamo la verità: ogni volta che pensiamo all’ordinare cibo a domicilio siamo portati tendenzialmente a pensare a tre opzioni: la pizza (che comunque sempre sia lodata), il cinese/giapponese/altra cucina orientale (che ben si presta al concetto di asporto), l’hamburger. Se non altro, nella mia esperienza queste sono sempre state le principali categorie di cibo che ho ordinato.

Spongebob Hamburger Gif

Grazie alla #SummerChallenge, invece, mi si è aperto un mondo: esistono tantissime possibilità di ordinare piatti in linea con una dieta sana ed equilibrata, possibilmente con pochi carboidrati complessi e zuccheri. In questo Deliveroo viene anche in nostro aiuto perché è possibile selezionare la categoria “healthy” (oppure quella della Summer Challenge) et voila, ecco comparire la lista di tutti i ristoranti con menù prevalentemente salutari.

Non ci si rompe le palle a mangiare cibi salutari?

No, per fortuna no. Anzi. Devo dire che ho scoperto un sacco di piatti davvero buoni e allo stesso tempo ricchi di verdure, proteine e cose che fanno bene al nostro corpo. Ricette che mai e poi mai mi sognerei di preparare a casa, quando mi limito a cuocere petti di pollo e tacchino sulla piastra con della verdura cruda a far di contorno.

Petti di pollo alla piastra di Elisabetta Canalis

Ho quindi avuto la possibilità di sbizzarrirmi con piatti che vanno dalle insalate condite nei modi più creativi (incluse le Sushi Bowl di cui tutti parlano), a piatti cotti al vapore di carne o pesce, senza dimenticare gli ottimi piatti di pesce crudo che sono l’ideale quando si ha voglia di viziarsi un po’, anche se non ce n’è motivo. Il tutto senza dimenticare qualche centrifugato di accompagnamento, perché la vita altrimenti sarebbe orrenda senza un po’ di dolcezza (tutta al naturale, grazie al mix tra verdure e frutta e un tocco dell’immancabile zenzero).

Ma alla fine, serve a qualcosa mangiare bene?

Sì, serve. Ne ho già avuto la prova in passato, ma anche questi pochi giorni hanno confermato che fare un po’ di attenzione a tavola porta tantissimi benefici, inclusi quelli al fisico. Sono bastati infatti un po’ di pranzi e cene della #SummerChallenge (uniti a un po’ di esercizio fisico – palestra e corsa) per ritrovare un po’ di tono e di pancia tendente al piatto (dove in questo caso non si intende quello di ceramica).

Addominali Sexy Gif

Potete seguire i miei ultimi sforzi per la #SummerChallenge sul mio profilo Instagram e sulle mie Instagram Stories (che in realtà dovreste seguire a prescindere), mentre già che avete il telefono in mano vi consiglio di seguire Deliveroo per essere sempre aggiornati sulle mille iniziative che partoriscono le loro menti affamate (di creatività).

Se volete provare Deliveroo, a partire da questo link otterrete 2,5€ di sconto sul primo ordine.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: