636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza
Max Pezzali è malato?

Max Pezzali è malato? Poco importa, è immortale

Se provate a digitare su Google la chiave di ricerca “Max Pezzali è malato” otterrete milioni di milardi di risultati, ma soprattutto decine di migliaia di pagine di Yahoo Answers sul tema. Roba da far impallidire l”elevato numero di domande di ragazzine che temono di essere rimaste incinte del poster di Justin Bieber.

Rihanna Justin Bieber Poster

In effetti le ultime apparizioni di colui che è stato per anni la spalla di Mauro Repetto il cantante degli 883 hanno fatto insinuare qualche dubbio anche ai più distratti (=me). Volto scavato, barba di due giorni, colorito pallido. Basta questo per condannare a morte (e non in senso metaforico) un artista?

No. Ma siccome sono un fan della dietrologia e del complottismo (quante amore con me stesso ho fatto sui libri che spiegano perché gli attentati dell’11 settembre 2001 sono stati fatti dagli Stati Uniti stessi), vorrei puntare i fari su un paio di altri indizi. Il primo, forse il più evidente, è la decisione di ritirarsi dalla musica. Lo hanno fatto anche Paola e Chiara, è vero, ma qui non c’è di mezzo nessuna sorella impazzita.

Per celebrare la fine della carriera, Max ha deciso di incidere un album, Max 20, in cui (oltre a cinque inediti) reinterpreta i brani più celebri con alcuni colleghi illustri: Jovanotti, Antonello Venditti, Giuliano Sangiorgi, Nek, Francesco Renga, Fiorello, Gianluca Grignani e chi più ne ha più ne metta. Con tanto di dedica alla fine di ogni traccia, del tipo “ciao Max!”, “auguri Max!”, “in bocca al lupo per tutto, Max!”, “RIP Max!”. Il risultato non è dunque troppo lontano da un coccodrillo scritto da Vincenzo Mollica e mandato in onda al Tg1 delle 20.

Max Pezzali è malato?

Come se non bastasse, sono sospette anche le dichiarazioni rilasciate dal Pezzali relativamente a che cosa farà d’ora in poi. Da un lato sembra aver deciso di volersi dedicare maggiormente al piccolo schermo con programmi di qualità come Nord sud ovest est con Jake La Miccia e Paola Iezzi o Mtv Spit, dall’altro però ha recentemente espresso la volontà di dedicare più tempo al figlio Hilo (!) e alla famiglia. E si sa, si decide di dedicarsi alla famiglia quando si ha qualcosa da farsi perdonare oppure quando si sta per morire.

Scherzi a parte, in realtà la salute di Max Pezzali non dovrebbe essere oggetto di interesse morboso, al netto della comprensibile preoccupazione dei fan e di tutti coloro, me compreso, che hanno grande stima di lui. Ovviamente tutti ci auguriamo che niente quanto narrato in questo post e raccolto in giro per la rete sia vero e che Max si sia semplicemente stancato di cantare le vite di tutti noi ragazzi di periferia.

Dunque Max Pezzali è malato? Poco importa. Per me rimane un dato di fatto: Max Pezzali è già immortale, così come lo sono le sue canzoni. Sin dagli esordi nessuno ha saputo cantare così bene le storie, i sentimenti, le paranoie di tutti coloro che sono cresciuti nella provincia  o nell’hinterland delle grandi città. E poco importa ormai se prima con un deca non si poteva andar via, non ci bastava neanche in pizzeria e si parlava di migliaia di lire, mentre ora un deca di euro non basta nemmeno per raggiungere in macchina la pizzeria a 3 km da casa. Quelle rime e quegli accenti spostati non ce li darà più nessun altro.

Ciao Max!

[Anche Max Pezzali ha deciso di votarci ai Macchianera Italian Awards. Prima che sia troppo tardi]

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (21):

  1. Daniii

    4 settembre 2013 at 11:22

    Brividi. E’ un post bellissimo Ponza. io niente niente se fossi Mollica mi prenderei qualche appunto. Che poi se io fossi un vips aspetterei che se ne morisse Mollica prima di tirare le cuoia, perchè un suo coccodrillo potrebbe farmi tornare come zombie stile the walking dead solo per azzannarlo.

    A parte gli scherzi, non sapevo nulla di sta cosa, e in effetti la foto che posti non mostra il solito Max pacioccone di sempre. Non lo so, spero davvero non sia nulla, ma concordo sul fatto che lui, e in certa misura gli 883, rimarranno sempre nell’immaginario collettivo. Era impossibile non riconoscersi nelle sue canzoni, e in un mondo della canzone che foneticamente è totalmente Romacentrico, fin da bambino sentire il Max cantare col mio stesso accento mi ha sempre fatto tenerezza!

    Rispondi
    • Signor Ponza

      4 settembre 2013 at 11:55

      E qui l’orgoglio pavese viene fuori. @Fabry_ dove sei? Comunque i coccodrilli di Mollica non valgono, anche perché lui in qualsiasi servizio, che sia dedicato a Michael Jackson o al Pulcino Pio, elogia tutti come se fossero i guru della musica.

      Rispondi
      • Fabry

        5 settembre 2013 at 21:47

        Amo amo amo Pezzali e il suo cantare la mia, la nostra, città. Impossibile per i ragazzi della mia provincia non immedesimarsi. Ciao Max, insegna agli angeli che con un deca non ci facciamo un cazzo.

        Rispondi
  2. Vale B

    4 settembre 2013 at 11:39

    Amo, amo tantissimo Max.
    Il 18 Novembre sarò in prima fila (non è vero, xchè sono poraccia e ho preso la piccionaia) al Forum x il suo concerto.
    Spero davvero stia bene e che abbia solo perso molti kili e x questo lo invidio e basta.

    CIAO MAX! <3

    Rispondi
    • Signor Ponza

      4 settembre 2013 at 11:55

      Lasciamo perdere che io mi sono fatto sfuggire i biglietti. Nemmeno il tempo di distrarmi che era già tutto sold out.

      Rispondi
  3. Chiara Ferraglia

    4 settembre 2013 at 14:10

    Veramente io sapevo che era dimagrito così tanto (e grazie a dio, perchè quel triplo mento non si poteva vedè) perchè, come dire, aveva smesso di passare l’aspirapolvere.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      4 settembre 2013 at 20:02

      Sai che ci ho messo tutto il pomeriggio per capirla? Poi ho avuto l’illuminazione e sono crepato di risate in mezzo alla strada. Ma solitamente non si dimagrisce durante e poi si ingrassa quando si smette?

      Rispondi
      • Chiara Ferraglia

        5 settembre 2013 at 14:41

        Non lo so, comunque i suoi oscillamenti di peso mi fanno PAURA

        Rispondi
  4. Baol

    5 settembre 2013 at 09:35

    Mi hai fatto commuovere guarda…

    Rispondi
    • Signor Ponza

      5 settembre 2013 at 21:36

      Su Google+ intanto mi rassicurano che non è malato. Solo in cura dal dietologo.

      Rispondi
  5. MikiMoz

    5 settembre 2013 at 16:12

    Ahaha! Non sapevo che si fosse ritirato, e sinceramente mi dispiace anche… visto che sono un nostalgico che ricorda con piacere le canzoni degli ottoottotré!

    E sta per finire un altro weekend…

    Moz-

    Rispondi
    • Signor Ponza

      5 settembre 2013 at 21:38

      Oddio weekend è una delle mie preferite in assoluto! Comunque le loro canzoni, a parte essere bellissime, sono quelle che meglio si prestano al canto a squarciagola in macchina

      Rispondi
      • Verginia

        21 giugno 2014 at 10:58

        Verooo!!! 😀 ^_^ Io non canto spesso… ma con lui non riesco a farne a meno!!!

        Rispondi
        • Signor Ponza

          22 giugno 2014 at 12:16

          Credo che i proprietari dei Karaoke dovrebbero erigere un monumento a Max

          Rispondi
  6. Roberto ®

    6 settembre 2013 at 18:10

    In realtà la voce che fosse malato circolava già parecchi anni fa. Secondo me è una bufala bella e buona ora come allora…
    Ricordo con piacere i primi tre album di Max (in realtà dovrei parlare degli 883…), poi ho proprio virato ma sono contento che la semplicità delle sue canzoni continuino ancora a acchiappare, nonostante lui sia sempre sfigatello 🙂

    Rispondi
    • Signor Ponza

      8 settembre 2013 at 12:13

      Secondo me è proprio per quello che piace e continua a piacere dopo tanti anni: rappresenta la semplicità e la periferia. Tenendo conto che la maggior parte delle persone rientra in queste categorie, non poteva fare scelta migliore

      Rispondi
  7. federica

    27 gennaio 2014 at 13:56

    forse è vero che si ritira dalla musica ,lo vedremo solo in televisione? chissa? vedremo ….
    federica

    Rispondi
  8. Peter Cat (Poot)

    15 febbraio 2016 at 22:08

    nonostante odi la musica italiana,max pezzali è l’unico cantante italiano che ascolto 🙂

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: