Metropolitana

Dopo tre mesi di stage, quindi tre mesi di metropolitana mattino e sera, mi sento di poter affermare quanto segue:

  • odio chi entra e si ferma subito davanti alla porta, anche se dietro c’è una fila che neanche per entrare da Abercrombie;
  • sorrido per quelli che si preparano davanti alla porte almeno una fermata prima di quando devono scendere;
  • vorrei mettere le mani addosso a quelli che si fanno i cazzi miei sul mio iPhone (ma non lo faccio perché se no le prenderei);
  • auguro tutto il peggio a quelli che mi leggono il giornale sulle spalle;
  • godo se quelli che fanno i fighi e non si attaccano da nessuna parte (tipo me), alla prima frenata rischiano di cadere facendo una colossale figura di merda;
  • provo un profondo senso di ingiustizia guardando quelli che sono fighi già di primo mattino o la sera al termine di una lunga ed estenuante giornata di lavoro.
Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: