636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Milano città chiusa (ad agosto)

E’ il 18 agosto. Un giovedì sera in una delle principali città italiane, la seconda dopo la capitale Roma, oserei dire. Una città che si vanta di essere la capitale del nord, il centro finanziario del Paese, la capitale della moda e bla bla bla: Milano. Negli ultimi anni, anche nei mesi estivi e più caldi dell’anno, si registra un aumento del flusso di turisti. Tra luglio e agosto, quando la città si svuota dei suoi lavoratori e dei suoi studenti, è sempre più facile vedere gruppi di turisti in giro per le strade quasi deserte di Milano armati di zaino e macchina fotografica per ammirare le sue bellezze (perché ce ne sono tante, fidatevi).

E se il 18 agosto un turista volesse cenare in uno dei ristoranti o delle trattorie più tipiche e apprezzate di Milano? Oppure se un milanese che non è andato in ferie o è appena tornato in città volesse fare altrettanto? Be’, semplicemente non è possibile.

L’altra sera ero in giro con l’intenzione di cenare fuori con un amico. Abbiamo cercato cinque ristoranti che stimolavano le nostre fantasie culinarie (dico solo: risotto con burrata. E non aggiungo altro), ma, passando davanti con la macchina, abbiamo visto le serrande abbassate e i cartelli appesi che segnalavano la chiusura per ferie dal al. Nessun avviso sui rispettivi siti, nessun messaggio registrato al tentativo di contattare i numeri telefonici per prenotare. Niente. E questo vale per la maggior parte delle sue zone e delle sue vie solitamente più popolate. Milano è una città che ad agosto chiude e perde così una delle tante occasioni per fare il salto di qualità da wannabe capitale del nord e bla bla bla a capitale europea. Che peccato.

PS: Non dimenticate di amarmi e di nominarmi ai MBA 2011. In questo post tutte le informazioni, so che morite dalla voglia.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (21):

    • Signor Ponza

      22 agosto 2011 at 12:13

      Grazie! 😀 Sono convinto che molti mi segnaleranno anche alla polizia.

      Rispondi
  1. Isabel

    22 agosto 2011 at 11:09

    L’ennesima occasione persa…

    Rispondi
    • Signor Ponza

      22 agosto 2011 at 12:13

      Io ci voglio tanto bene a Milano, però a volte ti fa proprio cascare le balle.

      Rispondi
      • Mathemanu

        23 agosto 2011 at 20:39

        sottoscrivo! 🙂

        Rispondi
        • Signor Ponza

          24 agosto 2011 at 10:23

          Dai, raccogliamo le firme che poi le porto a Giuliano.

          Rispondi
  2. falcon82

    22 agosto 2011 at 16:59

    risotto con burrata? ho caldo per te!

    Rispondi
    • Signor Ponza

      22 agosto 2011 at 17:23

      Ecco vedi. Ora me l’hai ricordato di nuovo e ho l’acquolina in bocca.

      Rispondi
  3. laste

    22 agosto 2011 at 18:22

    Ma pure i cinesi han chiuso?
    Ps. io già ti votai appena uscirono le nomination, of course 🙂

    Rispondi
    • Signor Ponza

      23 agosto 2011 at 01:30

      No, cinesi ed egiziani sono aperti, confermo. Infatti poi l’altra sera siamo finiti in una pizzeria egiziana (simpaticissima, tipo che avrei voluto dar fuoco al locale).

      Rispondi
  4. mauro

    22 agosto 2011 at 18:47

    “risotto con burrata” è una reminescenza pugliese?

    Rispondi
    • Signor Ponza

      23 agosto 2011 at 01:30

      Lascia perdere che nella mia settimana pugliese non ho avuto modo di mangiare nemmeno una burrata 🙁

      Rispondi
  5. Sally Cinnamon

    22 agosto 2011 at 21:24

    la fortuna di abitare in una città di mare e turistica è proprio che d’estate non chiude niente, quindi quando vengono parenti e amisci dall’entroterra italiana ed europea, si può andare ovunque a mangiare (e infatti siam grassi come porcelli :D). Però le offerte di Groupon di Milano sono imbattibili #sommainvidia

    Rispondi
    • Signor Ponza

      23 agosto 2011 at 01:34

      Vivere in città di mare è una bella fortuna per i mesi primaverili/estivi, mi spaventerebbe un po’ l’inverno.

      PS: E’ vero le offerte di groupon per Milano sembrano molto appetibili, però soprattutto per un pubblico femminile (cavitazioni a go go :D).

      Rispondi
      • Sally Cinnamon

        27 agosto 2011 at 19:44

        beh l’inverno non ha niente di particolarmente spaventoso 😀
        Cavita-cosa? 😀 Io sono più semplicistica, pulizia del viso, parrucco, roba così 😀

        Rispondi
  6. Chit

    23 agosto 2011 at 10:38

    Il vero dramma, più e prima della chiusura estiva, è la non certa riapertura autunnale… :-/

    Rispondi
    • Signor Ponza

      23 agosto 2011 at 12:47

      Anche questo è vero. Molti non riapriranno anche a causa delle mie maledizioni.

      Rispondi
  7. BimboSottaceto

    23 agosto 2011 at 13:40

    Un po’ di dieta ti aiuterà a mantenere la tua fantastica forma fisica <3

    Rispondi
    • Signor Ponza

      23 agosto 2011 at 18:34

      Lascia perdere, che non mi posso nemmeno iscrivere in palestra al momento, nonostante tutta la mia buona volontà (giurochenonèunascusa)

      Rispondi
  8. fabry_

    23 agosto 2011 at 20:51

    Se sei incerta, tienila aperta. (cit)

    Rispondi
    • Signor Ponza

      24 agosto 2011 at 10:21

      Sei una fonte inesauribile di modi di dire che entrano di diritto nel mio vocabolario.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: