I momenti TOP e FLOP della quinta puntata de “L’Isola dei Famosi”.

Ragazzi, io ho perso dieci anni di vita vedendo la puntata di ieri sera. Tra l’eliminazione di Simona e quello che è successo a Mercedesz, ancora non credo di essermi ripresa.

Ma procediamo con ordine e partiamo come sempre con i MOMENTI TOP della quinta puntata de “L’Isola dei Famosi”.

JONAS VS SIMONA

La Nomination tra tutte le nomination. Uno scontro all’ultimo sangue tra i due indiscussi protagonisti di questa Isola: Jonas Berami da una parte e l’intoccabile Simona Ventura dall’altra.

jonas simo

La puntata inizia però con una inutile discussione sul significato che in Spagna ha la parola “mafia” con tanto di intervento di quel pazzo di Bosco (sempre  più fuori di testa) in difesa del suo “amico” Jonas, colpevole di utilizzare tale termine come sinonimo di complotto. Come se non fosse abbastanza, ha preso parola anche Vladimir Luxuria, giunta in studio per difendere SuperSimo, che ci ha regalato un evitabilissimo monologo sul razzismo.

Per dare vita alla puntata, quei furbini volpini degli autori hanno obbligato i naufraghi a suddividersi in due squadre capitanate ovviamente da Jonas e Simona. Ai due gruppi è stato chiesto di affrontarsi in delle sfide all’ultimo sangue (di cui parleremo in seguito) per dimostrare quale delle due squadre è la più forte sull’Isola.

La sfida tra le due squadre è durata più o meno tutta la puntata , tanto che il verdetto del televoto è arrivato a mezzanotte passata…

I LITIGI

Anche ieri sera abbiamo avuto la nostra dose settimanale di litigi in diretta. La prima litigata ha coinvolto Cristian e Andrea che a quanto pare non si sopportano, anche se non ho ancora capito perché.

Litigata che ha coinvolto poi Gracia (MA CHIIII?) ormai leader per la seconda settimana consecutiva e Simona, che ha giurato in diretta di non dire mai parolacce.

SHADE TRA ALESSIA E SIMONA

Finalmente è accaduto quello che ci aspettavamo da settimane: la Marcuzzi (sempre più sulla via dell’esaurimento nervoso) si è resa conto di non essere a livelli di Simona ed è sbottata urlandole “SE VUOI FARE L’ISOLA DA LÌ,  IO MI METTO SEDUTA”.

Ma magari Alessia. MAGARI.

Passiamo ora invece ai MOMENTI FLOP.

LE PROVE FLOP

Ormai abbiamo capito che gli autori quest’anno non riescono ad organizzare delle prove decenti. Quelle di questa puntata, in particolare, sono state addirittura imbarazzanti.

Nel corso della sfida tra le due squadre di cui vi parlavo in precedenza, gli autori hanno ben pensato di far scontrare i naufraghi in una lotta nel fango. Le coppie sfidanti, decise dagli autori stessi, hanno visto combattere dapprima Paola e Gracia con tanto di doppio scapezzolamento in diretta.

Poi si sono scontrati guarda caso Andrea e Cristian, il quale ne ha approfittato per tirare un colpo in faccia ad Andrea. Infine, Simona è stata selvaggiamente malmenata da Mercedesz, tanto da dover interrompere la gara perché la ex conduttrice ormai era moribonda. Il tutto con Alvin che osservava imperterrito, facendo continuare la puntata come se nulla fosse accaduto.

MERCEDESZ E L’APNEA

Ma il momento peggiore della puntata edizione è stata la prova di apnea per stabilire il nuovo leader della settimana. Mercedesz infatti, dopo aver passato due minuti sott’acqua, è diventata cianotica e ha iniziato ad avere degli spasmi: inutile dirvi che tutti abbiamo pensato che stesse per morire.  Compresa la Marcuzzi che continuava a chiamare ALVIN chiedendo che la tirassero fuori. Ovviamente si è trattato di un fraintedimento: Mercedesz stava benissimo. Peccato per i nostri dieci anni di vita persi.

Anche se il momento più trash è stato quello in cui Mara è corsa a confortare Eva Henger, che nel frattempo si era sentita male.

L’ELIMINAZIONE DI SIMONA

Spiegatemi con che coraggio avete televotato per far uscire dal programma la regina dell’Isola Simona Ventura. Ecco quello che vorrei fare ai vostri telefoni:

Seriamente, Simona è l’unico motivo per cui noi continuiamo a seguire questo programma e voi haters l’avete fatta uscire. Menomale che ha accettato di soggiornare a Playa Soledad: ora speriamo tutti che arrivi in finale e riesca a battere il resto del gruppo che la crede già eliminata. FORZA SIMONA.

Per oggi è tutto, appuntamento a settimana prossima con una nuova puntata dell’Isola!

Commenti via Facebook

desinella

Desy all'anagrafe, Desinella sul Web. Sono nata nel 1991 nel bel mezzo della Pianura Padana, dove tuttora trascorro il mio tempo studiando Economia e guardando la tv. Il mio sogno nel cassetto è riuscire a farmi adottare da Kris Jenner, ma anche un matrimonio con Harry Styles non sarebbe male. Maria De Filippi e Barbara D'Urso sono i miei spiriti guida.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: