636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Nuovo pazzesco sistema di commenti sul blog: arriva Disqus

I più attenti si saranno resi conto che da qualche giorno ho installato un nuovo sistema di commenti nel blog. Si chiama Disqus e, senza dilungarmi eccessivamente, dovrebbe permettere di avere commenti più pazzeschi, ma soprattutto più rapidi da inserire e comunque compatibili anche con il login attraverso Twitter e Facebook. Non temete, se volete insultarci c’è sempre l’opzione “anonimo”.

Disqus

Rispetto a prima cambia poco, o meglio, sono state aggiunte alcune funzioni in più, in particolare la possibilità di:

  • condividere i singoli commenti o intere discussioni sui social network
  • vedere in tempo reale se qualcun altro sta commentando lo stesso post
  • vedere le repliche generate su Twitter dai singoli post
  • menzionare altri commentatori usando “@”
  • ordinare i commenti mostrando i più recenti, i più vecchi, oppure solo i più significativi
  • vedere le discussioni più attive e i commentatori top
  • avere suggerimenti su altri post che potrebbero interessare, se proprio si ha del tempo da perdere.

La scelta è dovuta principalmente alla necessità di rendere più veloce il blog che, soprattutto nei momenti di accessi a valanga (in particolare la sera), può risultare lento e dare molti errori. Ho quindi eliminato un po’ di plugin e cercato di apportare alcuni correttivi, da cui è derivata anche la scelta di cambiare e scegliere Disqus per i commenti.

Giusto per testare questo nuovo sistema (che quindi è ancora in fase di aggiustamento), fatemi sapere nei commenti a questo post che cosa ne pensate. Però non deludetemi e non fate come quelli che appena cambia il layout di Facebook lanciano petizioni e interpellano Napolitano per far tornare al layout precedente, salvo poi innamorarsene dopo qualche settimana. Se però avete suggerimenti, richieste di miglioramento o semplicemente volete fare donazioni, scrivete  nei commenti tutto quello che vi passa nella testa.

Nel frattempo vi lascio con alcune dichiarazioni di personalità importanti rilasciate nelle scorse ore alla stampa di settore e che parlano del nuovo sistema di commenti sul blog del Signor Ponza.

Four more comments. (Barack Obama)

Finalmente i commenti si vedono bene anche con i Google Glass. (Larry Page)

Facebook sta prendendo spunto dal sistema di commenti del blog del Signor Ponza per rifare il layout del sito. Di nuovo. (Mark Zuckerberg)

Troppo democratici. Mandiamolo a casa. (Beppe Grillo)

Sono perfecci. (Chiara Ferragni)

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (62):

  1. Signor Ponza

    10 aprile 2013 at 11:19

    Filo almeno voi dovete aiutarmi a vendere questa cosa. Devi presto capire che ti piace tantissimo.

    Rispondi
    • Filo

      10 aprile 2013 at 11:29

      secondo me questo sistema di commenti è fichissimo!

      Rispondi
  2. Daniii

    10 aprile 2013 at 11:34

    Ok ponza stai convincendo anche me! Solo mi manca il mio avatar di un tempo 🙁
    quella rotellina verde con gli occhietti… :'(
    Va beh, comunque se piace anche a Chiara ferragni me lo devo subito far piacere pure io, sono o non sono una gallina bionda e stupida???Proprio come Chiaraaaaa!! Top! Amica chips! e anche Bottom, dai!

    Rispondi
    • Signor Ponza

      10 aprile 2013 at 11:39

      Power bottom direi! 😀

      Per quanto riguarda l’avatar hai la possibilità di personalizzartelo come vuoi ora. Non è supertop?

      Rispondi
      • Daniii

        10 aprile 2013 at 11:43

        SUPER TOP! (che per inciso è anche ció che mi servirebbe in questo momento…mi leggi nel pensiero!)

        Rispondi
          • Daniii

            10 aprile 2013 at 11:47

            ok per ora uso questa…mm che originalitá..datemi tempo!

          • Signor Ponza

            10 aprile 2013 at 12:00

            La bocca larga è voluta?

          • Daniii

            10 aprile 2013 at 12:11

            Oddio ponza tu pensi proprio male ehhh??? Nella mia boccuccia entrano solo biscottini allo zenzero..ehm..si..solo.

  3. duhangst

    10 aprile 2013 at 12:10

    Interessante, sto iniziando a valutare se inserirlo anche nel mio blog.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      10 aprile 2013 at 14:29

      Per ora sono abbastanza soddisfatto, anche se @twitter-10285602:disqus giustamente faceva notare qualche criticità.

      Rispondi
  4. Giulio GMDB

    10 aprile 2013 at 12:20

    In ufficio Disqus è bloccato e col cellulare (sto usando ora) non è il massimo… Inoltre preferisco il sistema tradizionale che linka direttamente il commentatore al suo blog…
    Insomma per me è no…

    Rispondi
    • Signor Ponza

      10 aprile 2013 at 14:31

      In effetti non sono problemi da sottovalutare. (Apro parentesi, io ho scoperto recentemente che il mio blog è bloccato dalla rete del Comune di Milano!). Sul link diretto al blog del commentatore, dipende molto da che sistema si sceglie per commentare. Se si usa twitter o facebook, credo metta automaticamente il link al profilo. Io uso il profilo discus e, se non ho visto male, il mio profilo riporta il link a http://www.signorponza.com

      Rispondi
  5. Roberto P.

    10 aprile 2013 at 21:26

    Questo sistema di commenti è fichissimo! #robepereProductPlacement

    Rispondi
    • Signor Ponza

      10 aprile 2013 at 21:48

      Ti ho mai detto quanto ti voglio bene? Però non rubarmi il ruolo di markettaro che quello è solo mio!

      Rispondi
      • Roberto P.

        12 aprile 2013 at 20:19

        chiedo venia! vado a mangiare una caramella Golia, ciao

        Rispondi
        • Signor Ponza

          13 aprile 2013 at 11:52

          Da giovedì sera insieme alla voglia di Golia mi è anche venuta voglia di mettermi la lacca. Non so te.

          Rispondi
  6. @arf76

    11 aprile 2013 at 11:31

    Diciamo che ho capito e che è fichissimo (o almeno, ho capito che devo dire che è fichissimo :-P). Vorrei anche accedere con il mio account, ma sono quasi sicura che tra le cose che poi Disqus potrebbe fare ci sia anche tipo vendere la mia anima 😀

    Rispondi
    • Signor Ponza

      11 aprile 2013 at 20:53

      Allora se ci sono problemi basta che lo dici e vado io a picchiare il Signor Disqus fino a che tutto funzioni.

      Rispondi
      • arf76

        12 aprile 2013 at 18:37

        No, no, nessun problema, quelli sono solo nella mia mente. 🙂 Però grazie di voler fare a botte per me <3 😀 😀

        Rispondi
  7. Giusy Palmieri

    14 aprile 2013 at 16:08

    Come mai gli schemi sono in inglese? Non tutti sono poliglotti!!! E poi non è giusto.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      14 aprile 2013 at 17:03

      Quali schemi? Ero convinto di aver messo tutto in italiano, ma siccome sono stordito potrei anche sbagliarmi! 😀

      Rispondi
        • Signor Ponza

          14 aprile 2013 at 17:21

          Ma quindi tu lo visualizzi diversamente da come lo vedo io nell’immagine qui sotto che ho caricato?

          Rispondi
          • Giusy Palmieri

            14 aprile 2013 at 17:38

            Ma scusa, for websites, register site come si risponde!!

          • Signor Ponza

            14 aprile 2013 at 20:23

            Ah ho capito, quello compare se vai sul sito e vuoi avere il sistema Disqus anche sul tuo blog/sito. Per il resto non serve registrarsi da lì, ma si può fare tutto direttamente dal mio blog. Anche commentare come anonimo.

  8. aaa

    2 settembre 2013 at 11:43

    lo testo subito

    Rispondi
  9. Giuseppe

    4 ottobre 2013 at 19:10

    Ho aggiunto Disqus al mio sito http://www.truccofinanza.it e noto molti vantaggi rispetto a prima, però ora a troppi commentatori viene attribuito il volto di un manichino grigio anziché le faccette dei mostriciattoli che prima erano dati a tutti (o veglio tutti i non iscritti a Gravatar). E’ rimediabile sta cosa?

    Rispondi
    • Signor Ponza

      5 ottobre 2013 at 13:21

      Da quello che ho visto nelle impostazioni direi che al momento non è possibile rimediare. L’unica è convincere a far registrare in qualche modo i commentatori.

      Rispondi
      • Giuseppe

        6 ottobre 2013 at 09:21

        Ci ho anche provato, ma molti desiderano l’anonimato. E’ possibile creare 2 diversi profili Disqus, magari basati su 2 indirizzi mail diversi, ad esempio uno anonimo e con immagine terza ed uno con nome, cognome e foto, e poi commentare con il profilo anonimo ogni qual volta se ne sente la necessità? E’ possibile fare un profilo anonimo su Disqus e in un secondo tempo modificarlo? Io non credo perché ad esempio al fondo di questo commento il software mi offre come unica possibilità: “Commenta come Giuseppe”. Significa che ora non posso più fare comment anonimi?

        Rispondi
        • Signor Ponza

          6 ottobre 2013 at 18:24

          In quel caso credo basti fare il logout, però ovviamente Disqus non permette di gestire due profili contemporaneamente

          Rispondi
  10. ddsds

    16 novembre 2013 at 21:14

    ciaooooo

    Rispondi
    • Guest

      16 novembre 2013 at 23:03

      secondo me dovresti eliminare i subcommenti. certo, poi senza registrazione ha i suoi vantaggi in cambio però non puoi commentare con lo pseudonimo

      Rispondi
  11. Michele Foscarini

    16 novembre 2013 at 23:04

    secondo me dovresti eliminare i subcommenti. certo, poi senza
    registrazione ha i suoi vantaggi in cambio però non puoi commentare con
    lo pseudonimo,,,,,

    Rispondi
  12. ilaria

    8 dicembre 2013 at 14:07

    ciao a tutti questo e li mio gatto

    Rispondi
  13. MichaelBortolotti

    15 gennaio 2014 at 19:42

    Ciao, io ho un piccolo problema. Ho installato Disqus sul mio sito, sono andato nelle impostazioni, ho selezionato la lingua italiana ma tutto rimane sempre in inglese. A questo punto mi serve un aiuto nel cambiare e modificare la lingua. Mi potresta dare un aiuto? Grazie

    Rispondi
  14. edoo93

    17 gennaio 2014 at 18:30

    ….

    Rispondi
  15. edoardo

    17 gennaio 2014 at 19:38

    Ottimoo

    Rispondi
  16. Guido Bianchi

    20 febbraio 2014 at 17:37

    disqus? superato

    Rispondi
  17. Paola

    4 aprile 2014 at 21:50

    Ciao, mi aggiungo anch io ai vari testers.
    Prova prova prova
    Ok
    Un saluto da Paola

    Rispondi
    • Paola

      4 aprile 2014 at 21:52

      E’ facile. A prova di stupido. Bravi.

      Rispondi
  18. bogdan

    9 maggio 2014 at 10:01

    faccio il tester anche io. sa sa sa prova 🙂

    Rispondi
  19. Felice Bellavita

    20 maggio 2014 at 16:28

    al momento nn ho capito neanche io…..se mi loggo con accoun twitter dovrei trovarmi il post anche come tweet? cmq sto facendo delle prove. Ciao a tutti 🙂

    Rispondi
  20. asd

    4 giugno 2014 at 01:22

    nhjg

    Rispondi
  21. Mathias77

    14 agosto 2014 at 23:42

    test..

    Rispondi
  22. Tamboj

    25 agosto 2014 at 22:26

    Con pochi passaggi si dovrebbe entrare ai commenti e commentati.

    Rispondi
  23. Tamboj

    26 agosto 2014 at 07:40

    Complimenti e’ semplice e veloce se possibile in una schermata. Grazie, cordiali saluti.

    Rispondi
  24. Prova commento anonimo

    24 ottobre 2014 at 04:21

    Prova commento anonimo Prova commento anonimo

    Rispondi
  25. honey84

    23 aprile 2015 at 16:11

    anke a me piace molto disquis, è molto semplice e veloce da usare e c’è + privacy dei soliti social 🙂

    Rispondi
  26. Walter Ferrari

    21 novembre 2015 at 12:28

    lol

    Rispondi
  27. Simone Provenzano

    2 maggio 2016 at 18:30

    Ciao, ti arrivano le notifiche via email quando qualcuno commenta o consiglia?
    Io ho attivato la funzione di notifica dal pannello di controllo, ho fatto consigliare una discussione ad un mio amico per fare la prova, ma non ho ricevuto nessuna notifica… boh…

    Rispondi
  28. Pasion Viajes

    25 aprile 2017 at 10:37

    Ciao, riesco a togliere la conferma di verifica di chi mi commenta prima che postino qualcosa? È macchinoso per chi non è pratico. Grazie

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: