Largo all’Ofiuco, il tredicesimo segno zodiacale

Un buon lunedì a tutti voi, raggi di sterco che illuminate le mie vite. La primavera mi sta rimbambendo come una Cipriani qualsiasi, svengo di sonno e tra poco il mio ragazzo sostituirà la mia compagnia con una lampada ikea JANSJÖ. Anche a livello di creatività siamo messi male, tant’è che il Signor Ponza sta pensando di rimpiazzarmi con una Nuova Blogger Sgambettante Minorenne. Grazie a dio, mi sono risvegliata dal torpore quando ho scoperto che una persona che consideravo un amico e confidente si è rivelato un vero impostore.

Paolo Fox, sei un bugiardo.

Paolo Fox

Allora, non che io creda VERAMENTE agli oroscopi. Li leggo solo per passare il tempo, figuriamoci se posso lasciarmi condizionare la vita da una congiuntura astrale. Li leggo così, tanto per. Certo che comunque a volte ci prendono, eh. E a volte (ma sempre per caso) mi è capitato di ricevere da Paolo Fox consigli migliori di quelli che potrebbe darmi un amico di lunga data. La scorsa settimana però mi è crollato il mondo Saturno-e-Plutone-in-Giove addosso quando ho scoperto che esiste un nuovo segno zodiacale. E quindi il nuovo entrato sbarella tutte le logiche precedenti. Gli astronomi hanno scoperto una nuova costellazione (fate con calma, eh, tirate fuori questo insieme di stelle all’alba del terzo millennio), e quindi adesso entra di diritto nel panorama degli oroscopi anche l’Ofiuco.

[Ofiuco, aka “Colui Che Domina Il Serpente”, e giù di risatine e alzate di sopracciglia. Porci.]

Sissignorine. Siete ofiuco se siete nati tra il 30 novembre e il 18 dicembre, quindi capite bene che da oggi cambia tutto. Proprio come quando pensavamo che i jeans a zampa di elefante non fossero più di moda e poi sono rispuntati; alcune di noi si sono adeguate, altre no. Il punto è che le zampe di elefante esistono, che noi le si indossi oppure no. Stesso discorso con i segni dello zodiaco. Che lo accetti o meno, da oggi non sono più capricorno. Sono un sagittario. Il dramma è che anche l’ascendente è da ricalcolare, ora è tutto un gran casino, non sono più pessimista e testarda ma riflessiva e amante del color menta. Io non so più chi sono e come devo comportarmi. L’ofiuco mi ha minato un’altra certezza, dopo quella profetizzata da Cameron Diaz, secondo la quale si potrebbe anche arrivare a ripudiare la ceretta brasiliana.
Anche voi avete avuto un collasso psicofisico quando avete scoperto dell’ofiuco? O della ceretta brasiliana? Parliamone insieme e facciamoci forza nella ricerca del nostro nuovo carattere, plasmato su quello che il nostro segno zodiacale ci impone.

Baci & Ofiuchi,
Wannabefre

Commenti via Facebook

Wannabefre

Credo nell'ironia e nel sarcasmo come armi per conquistare il mondo.

Sognavo di fare il prete, ma poi ho finito per studiare economia. Se però mi chiedete cosa sia il cuneo fiscale io vi rispondo che cuneo lo potete dire a vostra sorella, razza di maleducati.

Vivo di pasta, sushi e Nutella sui biscotti di pastafrolla, pertanto credo che le persone che non mangiano siano meschine e abiette.

Sono una figa, perché oltre ad avere gli occhi verdi e una faccia che si abbina ai centrotavola fatti all'uncinetto, so anche la tabellina del cinque a memoria. Il mio sogno di vita è essere pagata per trasformare ossigeno in anidride carbonica.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: