636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Pane al miele …A modo mio

Nelle scorse puntate di …A modo mio ci siamo buttati sui primi. E per “buttati” intendo proprio che, una volta spenta la telecamera, abbiamo affondato le nostre facce nella carbonara e nella pasta al ragù, come fossimo in Biafra. Ma come ci insegna la nostra amica Adele, un pranzo o una cena non possono definirsi tali se non si concludono con un’abbuffata di dolce. E allora questa settimana la ricetta di Ariel ci insegna come fare il pane al miele. Io vi avrei insegnato come divorarlo in un solo pomeriggio, ma purtroppo un problema tecnico ci ha impedito di filmare queste scene (raccapriccianti).

Avete seguito tutto il video passo passo? Siete pronti a provarci? Condividete con noi nei commenti i vostri risultati culinari, ma anche le vostre critiche, visto che siamo tutti chef pluripremiati. E in attesa della prossima puntata, potete seguire le avventure di Ariel sul suo vlog su Youtube oppure su Twitter.

Nelle puntate precedenti:

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (7):

  1. Pier(ef)fect

    12 ottobre 2012 at 21:23

    il Signor Ponza mi diventa sempre più sciolto!! mi sa che Antonellona ti fa causa…

    Rispondi
  2. ђคгเєl

    12 ottobre 2012 at 22:15

    oh beh..però per una come me che cucina..dirti che questo “pane” è bello ..ehm…
    però va apprezzato l’impegno eh!!!!!!!!!!
    su su…attendiamo la prossima ricetta 😛

    Rispondi
    • Signor Ponza

      13 ottobre 2012 at 12:36

      Ad alcuni potrà sembrare non bellissimo, ma le mie papille gustative assicurano al 100% che era buonissimo 😛 Si accettano anche suggerimenti per le prossime ricette 🙂

      Rispondi
  3. Stef

    14 ottobre 2012 at 13:28

    Ottima ricetta! Io quando faccio il pane al miele lo faccio proprio come un pane in cassetta (con il lievito) ma questa formula “a modo vostro” è da provare 🙂
    Posso dire che siete una bellissima coppia? Ok, l’ho detto, ecco 😀

    Rispondi
    • Signor Ponza

      14 ottobre 2012 at 22:35

      Ma grazie! 🙂 Sì, in effetti di solito cerchiamo di fare degli esperimenti di ricette meno “tradizionali”… Infatti non sempre garantiamo per il risultato 😀 In questo caso garantisco io che me li sono strafogati praticamente tutti.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: