Pechino Express – La seconda puntata

Eccoci di nuovo qui, amici del trash! Sono pronta a guardare e commentare con voi il programma più bello della tv: Pechino Express.

Breve riassunto della puntata precedente: odio a morte quelle due galline  delle #LeProfessoresse, amo #GliArtisti , #LePersiane e Scialpy. Abbiamo tutti adorato la predicatrice Hermana Maria, ma mi manca comunque tanto la Marchesa. Nessuna coppia è stata eliminata.

Al termine della tappa, Costantino ci ha preannunciato un ospite speciale, un certo Giancarlo. Chissà se sarà proprio Magalli! Lo scopriremo solo vivendo.

Siete pronti a seguire la puntata con noi?

Ore 21.25: parte Pechino Express! Finalmente, perché di LOL non se ne può più.

Costantino ci ricorda che la coppia de #ICompagni si dovrà beccare il personaggio misterioso. Ovviamente si tratta di Giancarlo Pinguino Magalli. Ed è subito Comitato e Fatti Vostri.

Tocca a #GliAntipodi conservare la busta nera durante questa tappa. Ed eccolo lì il mio bel Mastro Lindo. Purtroppo ho capito che è gay, me l’avete detto in dodicimila. Io non so più cosa fare, sono neraaaa.

Ore 21.29: le coppie devono superare una prova.

Insomma, com’è come non è, i concorrenti se devono magnà delle larve orrende. Ognuno di loro dovrà anche dirci qual è la coppia più odiata. Ed ecco il coming out del bel Mastro Lindo:

La prova è vinta da #GliAntipodi, mentre le mie amiche #LePersiane si confermano le più odiate. Siete solo delle invidiose orrende.

Ore 21.40: i viaggiatori cominciano il loro peregrinare.

Magalli che canta Fatalità è qualcosa che non dimenticherò mai.

https://twitter.com/PechinoExpress/status/641698373678989317

Purtroppo #LePersiane, che come abbiamo detto, hanno “vinto” il titolo di più odiate, si beccano una penalità: retrocederanno di una posizione. Siete tutti dei maledetti, ma Fariba vi lancerà delle maledizioni, oh se ve le lancerà.

Scopriamo che all’Equatore si pesa di meno. Non so voi, ma io sono già su Skyscanner a cercare un biglietto solo andata.

Ore 21.53: comincia un’altra prova, che stress. Per fortuna che si tratta di trovare delle rose in un vivaio e che il sottofondo musicale è gentilmente offerto da Massimo Ranieri che ci canta in spagnolo Rose rosse.

Ogni volta che vedo Pico, il figlio di Ruggeri, mi viene voglia di buttargli addosso una tanica di candeggina.

Ore 21.59: Paola Barale e Luca Tommassini litigano. Paola è piena più di Arianna David.

#LeProfessoresse si permettono di prendere per i fondelli Paola. Che voglia di prenderle a schiaffi.

Ore 22.06: quella matta di Naike tira fuori le tette per avere un passaggio da qualche povero baluba ecuadoregno. Basita.

Ore 22.11: Costantino ordina alle coppie di correre a cercare ospitalità per la notte. #LeProfessoresse sono risultate le più amate dai compagni quindi non devono elemosinare un letto e per di più vanno dirette alla prova immunità. Io penso che questa sia una metafora della vita: le fregne oche vincono sempre. Piango.

Molta simpatia a Pechino Express quest’anno:

Ore 22.17: Naike inizia a smattare e dice a degli autoctoni di essere super famosa in Germania. BAH.

Ore 22.20: Scialpy cerca di ottenere ospitalità dando in cambio un suo vecchio cd. Pazzesco, io gli darei direttamente le chiavi di casa se lo facesse con me.

Ricomincia il peregrinare delle 8 coppie e subito Giancarlo ci regala un’altra perla, cimentandosi, questa volta, in A far l’amore comincia tu. Top.

Chi ha raggiunto prima di tutti il traguardo della prova immunità? La coppia dei #FratelloESorella. Insieme alle #Professoresse, alle #Persiane e agli #Illuminati partecipano alla prova. Questa volta è facile: si tratta di una guerra di cuscini. Chiaramente siamo tutti #TeamPersiane, vero?

Amo tutto:

Evviva, le #Persiane vincono il primo match e passano in finalissima.

Ore 22.42: Naike butta giù Yari con un’unica cuscinata, ma poi LO BACIA. Ah.

Ultima sfida: vincono i #FratelloESorella, che smacco. Si guadagnano l’immunità e una notte in un albergo di lusso. In più hanno la possibilità di dare un handicap ad una coppia a scelta. Ed ecco che puniscono subito i miei amati #Artisti.

Ore 22.47: Costa cede la conduzione del programma a Giancarlo Magalli e diventa l’handicap per la coppia degli #Artisti. AMO TUTTO.

Ore 22.48: comincia un concorso di bellezza. Come sempre non capisco niente delle modalità e regole della prova. Mamma, perché mi hai fatto così scema?

Ah, ecco ora ho capito: ogni coppia ha dovuto scegliere una ragazza autoctona per partecipare al concorso. Le simpatiche miss vengono giudicate da una altrettanto simpatica giuria di ecuadoregni. Chi vuoi che vincheeee? Gli #Espatriati.

Ore 23.01: la gara ricomincia!

Ore 23.06: Naike scambia dei lama per unicorni. Poi abbraccia gli alberi, fa la verticale contro un muro inca e limona con gli animali. Molto bene.

Giancarlo annuncia la fine della corsa. I concorrenti devono cercare alloggio per la notte.

Ore 23.10: quanto sei bello Sciaply:

Ore 23.17: ci fanno vedere Magalli mezzo nudo che si fa il bagno. Triplo orrore,ma subito meme dell’internet.

https://twitter.com/PechinoExpress/status/641722139469586432

Ore 23.21: Giancarlo, finalmente vestito, annuncia l’inizio di una nuova giornata e dell’ultima parte della tappa. Finalmente, ragazzi, ho sonno.

Ma prima i viaggiatori dovranno imparare a preparare una caramella tipica dell’Ecuador. Devo dire che a vedersi non sembra molto appetitosa, eh. Dopo aver compiuto la missione tutti ripartono per il traguardo finale.

Ore 23.33: la seconda tappa è terminata. Giancarlo restituisce lo scettro della conduzione a Costantino, che ci svela la classifica. Vincono gli #Antipodi, ancora. Secondo voi Pinna e Mastro Lindo fanno le cosacce? Per me sì.

Gli ultimi sono invece gli #Illuminati, per fortuna. Se la battono con i penultimi, cioè gli #Espatriati, bene. Pinna e Robertone decidono di eliminare Yari e Pico. Ma anche questa volta la tappa non è eliminatoria, tutte le 8 coppie continueranno il loro viaggio.

Costantino ci svela che ci saranno due viaggiatori misteriosi, che verranno appioppati agli #Illuminati e agli #Espatriati. I nomi dei due personaggi: Ciccio e Philippe. Chi saranno? Bah, lo scopriremo lunedì sera, micetti miei!

Baci stellari!

Commenti via Facebook

Ilalicious

Mi ispiro a Beyoncé, ma sono più Michelle Williams, quella delle Destiny's child che nessuno si ricorda.
Mi piacciono gli unicorni e gli arcobaleni, la musica pop e i programmi trash, i dolci e la pizza, i panda e i gatti ciccioni, i glitter e i minipony.
Scrivere mi aiuta a ordinare i pensieri e dare senso a ciò che mi accade. Anzi no, scrivo perché voglio diventare famosa come Chiara Ferragni.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: