Post interattivo

Ho fatto un’attenta analisi della mia ultima settimana di vita e sono giunto alla conclusione che, sostanzialmente, la gente che mi incontra in questi giorni fa tre tipi di osservazioni sulla mia persona; a ciascuna di queste osservazioni corrisponde una mia differente reazione.

Comincerò con l’elencare, in ordine assolutamente casuale, i tre tipi di commento:

  1. “Come sei abbronzato! Sei stato al mare? O hai preso il sole al parco?” (in realtà sono solo stato due volte alle Lampados, ma questo è un dettaglio, ndSP);
  2. “Sei dimagrito nell’ultimo periodo o sbaglio? Ti vedo proprio sciupato”;
  3. “Stai andando in piazza?” (e non si fa riferimento alla piazza cittadina, luogo di incontro, ma ai miei capelli, ndSP).

Ecco invece le mie reazioni, anche queste in ordine sparso:

  1. Tiro fuori dalla tasca una pinza e procedo con l’estrazione di un dente a mia scelta dalla bocca dell’autore del commento, ovviamente senza anestesia chettelodicoaffà.
  2. Mi trasformo in meno di cinque secondi in un demone, la mia bocca si fa grande grande e i miei canini, che già non scherzano, si allungano e si assottigliano sempre di più. Punto quindi alla giugulare dell’autore del commento e, dopo avergliela strappata a morsi, lo scaravento sul soffitto.
  3. Sorrido. Ammicco. Mi passo la lingua sulle labbra e faccio capire in maniera del tutto velata, tipo togliendomi le mutande, che l’autore del commento può farmi suo.

Sta a voi, miei cari lettori, associare commento e reazione. Il primo che troverò la combinazione giusta… be’… sarà stato il primo e se ne potrà vantare alla prossima cena con tutti i parenti.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: