Mi piacerebbe dire che fa schifo, ma non posso

Ricapitoliamo: ieri sera, durante la seconda semifinale di Italia’s Got Talent in onda in diretta su Sky Uno, c’è stata una proposta di matrimonio. Stefan, uno dei ballerini dei “Les Farfadais” ha chiesto al suo compagno di sposarlo, con tanto di anello consegnato in ginocchio, come da tradizione. A voi il video.

Poi ci sono io. Io che detesto i programmi tv in cui vengono spettacolarizzati i sentimenti, dove le relazioni tra le persone vengono messe sul palco e “sfruttate” (consapevolmente o meno, poco mi interessa) per l’audience e per avere eco sui social network. Così come approvo poco la scelta di chi decide di mettere in piazza i momenti importanti della propria vita, decidendo di condividerli con il pubblico televisivo e non solo con le persone care. Ma ognuno è libero di fare ciò che vuole. A me però fa schifo.

Ma in questo caso non posso dirlo. Sapete perché? Perché il mio schifo sarebbe interpretato male. Sarebbe interpretato male perché quella a cui abbiamo assistito non è una “normale” proposta di matrimonio, anche se dovrebbe esserlo. È la proposta di matrimonio di due persone che in Italia non possono sposarsi e non possono veder riconosciuto il proprio rapporto. Questo video non è una semplice proposta di matrimonio. Purtroppo è anche un messaggio. Un messaggio su quanto l’Italia sia ancora incredibilmente arretrata su questi temi e su quanto lavoro ci sia da fare, sia dal punto di vista legislativo, sia dal punto di vista culturale.

Dico “purtroppo” perché sogno un futuro in cui io possa dire che questa proposta di matrimonio in diretta tv mi fa tanto schifo quanto mi potrebbe fare quella tra un uomo e una donna.

Ma la strada è ancora lunga. Come dimostrano i commenti raccolti sotto al post contenente il video sulla pagina Facebook ufficiale di Italia’s Got Talent.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: