San Diego Comic-Con 2017: tutti i trailer della prossima stagione televisiva

Pochi giorni fa si è concluso il San Diego Comic-Con, uno degli eventi più importanti dell’anno per ogni appassionato di fumetti, cinema e serie TV.

Ogni anno la fiera raccoglie centinaia di migliaia di fan da tutto il mondo che, proprio come si vede nei telefilm, girano per gli stand indossando i costumi dei loro personaggi preferiti. È, appunto, un evento di portata mondiale, perché tra le altre cose ogni anno vengono presentate tutte le novità che riguardano la prossima stagione televisiva.

Anche questa edizione non è stata da meno per quantità di anticipazioni e news, specialmente riguardo serie molto attese, come la seconda stagione di Stranger Things e Westworld.

Ecco quindi che abbiamo selezionato per voi il meglio delle anteprime di questa edizione del San Diego Comic-Con.

American Horror Story: Cult

Dopo mesi di speculazioni, Ryan Murphy si è finalmente deciso a svelare il tema della prossima stagione di American Horror Story. Con Cult Ryan Murphy si ispirerà alle elezioni presidenziali del 2016, che hanno visto la vittoria di Trump (ha però assicurato che non ci saranno diretti riferimenti a lui). Il trailer è molto criptico e vede la presenza di una quantità impressionante di clown (tipologia di personaggio che abbiamo già visto in una passata stagione della serie – Freak Show). Riuscirà a stupirci, come l’anno scorso con RoanokeAmerican Horror Story: Cult, ripartirà negli Stati Uniti il 5 settembre.

The Walking Dead

Se cercate sul vocabolario, “how to be extra”, ci troverete il trailer dell’ottava stagione di The Walking Dead. In un video lungo più di cinque minuti, ci ritroviamo in un tripudio di esplosioni, orde di zombie e inseguimenti in macchina, mentre i protagonisti si preparano ad affrontare Negan. Il trailer ha un taglio veramente  divertente, anche se a tratti sembra la parodia di un film d’azione con Vin Diesel. Verso la fine viene svelato un dettaglio che ha destabilizzato (CHOC!) i molti fan della serie e che fa pensare che ci potrebbe essere un salto temporale in vista nel futuro dello show. The Walking Dead ritornerà in onda negli Stati Uniti il 22 ottobre.

Marvel’s The Defenders

Una delle novità più attese di questa edizione del San Diego Comic-Con è stata senza dubbio l’uscita del promo di Marvel’s The Defenders. Nel trailer, narrato da Stan Lee in persona, vediamo Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist unire le forze per proteggere New York da uno dei peggiori nemici che abbiano mai dovuto affrontare. La terribile antagonista sarà intepretata dalla fantastica Sigourney Weaver. Marvel’s The Defenders sarà disponibile dal 18 agosto su Netflix.

Vikings

La quinta stagione di Vikings è attesa da tutti per svariati motivi. Di sicuro uno dei principali è il ritorno di Jonathan Rhys Meyers sul piccolo schermo (se guardavate The Tudors, vi ricordetete benissimo di lui). Nel trailer presentato lo possiamo ammirare in tutta la sua magnificenza nel nuovo ruolo che ricoprirà nella serie come nemico giurato dei protagonisti. Abbiamo anche un’anticipazione su che cosa succederà a Ivar, Lagertha, Bjorn e Floki dopo gli sconvolgenti avvenimenti della scorsa stagione. Vikings ritornerà in onda negli Stati Uniti il 29 novembre.

Westworld

La cattiva notizia è che dovremo aspettare fino agli inizi del 2018 per rivedere quel capolavoro di Westworld. Ma il Comic-Con di San Diego è stato l’evento perfetto per presentare un’anticipazione di cosa ci aspetta nel futuro della serie. E da quello che ci viene mostrato sembra proprio che la prossima stagione sarà ancora più epica della prima.

Stranger Things

Ultimo (ma non per importanza) è il trailer della seconda stagione di Stranger Things. La serie di Netflix, dopo l’incredibile successo dello scorso anno, ritornerà il 27 ottobre con una stagione ancora più dark. Inoltre questa anticipazione ci da un assaggio del ritorno di uno dei personaggi più amati della precedente stagione (no, non è Barb).

Soddisfatti di quello che ci aspetta nella prossima stagione televisiva? Quale serie non vedete l’ora di rivedere?

Commenti via Facebook

Wilfred

Nel 2007 mi resi conto che potevo seguire con estrema facilità, la programmazione americana delle mie serie tv preferite, senza dover aspettare mesi o anni per vederle in tv. Praticamente è stato l'inizio della fine.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: