636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

La finale di Sanremo 2018 commentata in diretta da PZSQ

La settimana più canterina dell’anno sta per volgere al termine e in moltissimi tirano un sospiro di sollievo vorrebbero che il Festival di Sanremo durasse per sempre. In qualsiasi caso, comunque la si pensi, stasera è la gran sera. La finale è alle porte e – tra superospiti, siparietti comici e marchette ai prossimi film/libri/pièce teatrali/nuovi gusti di Fivia in uscita – si chiuderà la gara canora, almeno per quest’anno.

Se la settimana vi ha provato psicologicamente, siate consapevoli che questa sera non sarà uguale alle altre: sarà molto peggio un turbinio di sorrisi e ringraziamenti, un proliferare di aggettivi esageratamente ridondanti (straordinario / bellissimo / bravissimo / pazzesco / meraviglioso / magistrale / unico), il tutto in pieno stile Sanremo.

Come essere pronti a tutto ciò? Semplice, basta seguire la serata in compagnia della radiocronaca di #PZSQ su Radio Stonata (qui il link) e avere sempre sottomano gli strumenti da lavoro: una bottiglia di alcol e l’immancabile scheda con il drinking game!

Drinking Game Sanremo 2018.001

[button color=”black” size=”normal” alignment=”center” rel=”follow” openin=”newwindow” url=”https://www.signorponza.com/sanremo-2018-le-pagelle-dare-voti-alle-canzoni/”]Le pagelle di #SorelleKermesse per votare i brani in gara[/button]

francesco gabbani

Cin cin a tutti!

[button color=”black” size=”normal” alignment=”center” rel=”follow” openin=”newwindow” url=”http://cristina.torontocast.com:8135/stream”]Ascolta la diretta di PZSQ per il Festival[/button]

Commenti via Facebook

Wannabefre

Credo nell'ironia e nel sarcasmo come armi per conquistare il mondo.

Sognavo di fare il prete, ma poi ho finito per studiare economia. Se però mi chiedete cosa sia il cuneo fiscale io vi rispondo che cuneo lo potete dire a vostra sorella, razza di maleducati.

Vivo di pasta, sushi e Nutella sui biscotti di pastafrolla, pertanto credo che le persone che non mangiano siano meschine e abiette.

Sono una figa, perché oltre ad avere gli occhi verdi e una faccia che si abbina ai centrotavola fatti all'uncinetto, so anche la tabellina del cinque a memoria. Il mio sogno di vita è essere pagata per trasformare ossigeno in anidride carbonica.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: