Si. può. fare.

Andare a correre la mattina prima di andare a lavorare è possibile. Dopo un primo tentativo fallito ieri mattina (in cui mi ci sono voluti circa 2 secondi netti per girarmi dall’altra parte e dormire un’altra mezz’ora), oggi mi sono svegliato alle 6,50 e ce l’ho fatta. La fase più critica è superare i primi cinque minuti dopo il dolce suono della sveglia, quei cinque minuti in cui si odiano tutti: persone, animali, oggetti inanimati.

Entrare al parco alle 7, quando ancora il clima di Milano è capace “solo” di stenderti ma non di finirti (niente fatality, insomma), e fare attività fisica ti cambia la giornata. In meglio. Ovviamente il trade-off è che andare a correre al mattino vuol dire incontrare solo vecchi o casalinghe che non hanno di meglio da fare a quell’ora. Ma per quello si può rimediare nel resto della giornata. O con internet.

Ora sono già qui in ufficio da mezz’ora, pronto e scattante per lavorare.

PS: Ne riparliamo comunque dopo pranzo quando mi coglierà un abbiocco devastante.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: