636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Signor Ponza & Friends: in arrivo una rubrica tranchant e ficcante

E’ con un po’ di emozione (no scherzo, in realtà mi lacrimano gli occhi per l’allergia) che annuncio oggi il primo ospite che nella storia pluriennale di Così è (se vi pare)™ avrà una rubrica tutta per sé.

Il suo nickname è Il Savonarola e la rubrica, pensate un po’, si intitolerà proprio “Il Savonarola”. Alcuni dei lettori di questo blog non lo sanno, ma lo conoscono già. Altri non lo conoscono ma impareranno a farlo presto. E da domani, proprio su queste pagine, leggeremo insieme i suoi commenti tranchant e ficcanti.

Il Savonarola

Si tratta del primo di una serie di amici che verranno a trovarmi e rubarmi un po’ di spazio su questo blog che, nella mia intenzione, vorrebbe diventare sempre di più un Signor Ponza & Friends (beninteso, senza raccolta fondi per beneficenza. Tutto il ricavato sarà devoluto al titolare).

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (8):

  1. peterkama

    14 luglio 2011 at 03:50

    wow… che bello.. apri il tuo blog a contributi esterni.. e di valore mi pare…
    complimenti ANDREA e complimenti al SAVONAROLA

    Rispondi
    • Signor Ponza

      14 luglio 2011 at 12:40

      Complimenti a lui, che spero faremo soprattutto più tardi, dopo la pubblicazione del suo primo intervento.

      Rispondi
  2. eli

    14 luglio 2011 at 18:23

    Sì, no, Ponza, dillo che ti fa troppo sbattimento continuare da solo!! 😛

    Rispondi
  3. Chit

    15 luglio 2011 at 14:41

    Ma i commenti ai suoi scritti potranno continuare ad essere informali o dovranno cominciare tutti con “Carissimo Savonarola…” (Troisi & Benigni docet!)? 😀

    Rispondi
    • Signor Ponza

      15 luglio 2011 at 19:08

      hahaha. Il Savonarola in realtà è molto severo, lo conosco personalmente.

      Rispondi
  4. BimboSottaceto

    16 luglio 2011 at 20:53

    Oh, dannazione, sei così fashion! Hai pure l’entourage che lavora per te! <3

    Rispondi
    • Signor Ponza

      18 luglio 2011 at 09:59

      Ho bisogno delle badanti ormai, non sono più autosufficiente.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: