Sipario s02e01 – Corona de cristales

Sono due giorni (non è vero) che cerco il modo migliore per cominciare la nuova stagione di Sipario, ma per il momento l’unica cosa che la mia testa riesce a produrre è questo e quindi ciao peppe.
In ogni caso bentornati nella casa delle bambole amici cari, e bentrovati in questo nuovo anno che pullulerà ovviamente di divorzi, tradimenti, incesti (speriamo!), successi, fallimenti e chi può dirlo, magari se siamo fortunati anche i Maya! L’estate che ci ha separato è stata abbastanza avara di grandi eventi, se escludiamo Harry, Kate Middleton e la sempreverde vicenda di Robert Pattinson e K-Slut, che ci stanno a cuore come la torta sbrisolona di nostra nonna.

Ma vediamo cosa ci ha riservato questo inizio di settembre.

Ad Hollywood non si parla d’altro, e Lindsay è già sotto sedativi perchè un nuovo trainwreck è appena arrivato in città pronto a soffiarle il posto di Regina delle Brasate! Stiamo parlando di lei, Amanda Bynes, una delle mie attrici preferite di tutti i tempi (nonchè derubata dell’Oscar per Hairspray), che molti di voi ricorderanno anche per film di pregio come Una ragazza e il suo sogno, She’s the man e lo stupendo Easy Girl. Praticamente no, l’attrice nel giro di 10 giorni ha fatto quello che noi ragazze di periferia riusciremmo a fare in una vita: all’inizio di settembre ha investito una ragazza per poi scappare in macchina, quindi è stata arrestata e le hanno ritirato la patente, e notizia di due giorni fa, è stata trovata a guidare illegalmente un’altra auto mentre fumava erba da un bong. Qui una meravigliosa gallery che vi invito a non perdere, con anche testimonianze dei vicini di casa che dicono ai giornalisti che spesso la vedono da sola in casa che parla con le piante e coi mobili. Io totally così.

Intanto se anche dentro di voi c’è una ragazza cicciona con i capelli lerci che passa la sua vita a fare reblog su Tumblr, allora avrete sicuramente saputo che Ryan Gosling è molto pronto a chiedere la mano di Eva Mendes, la regina delle cholite. Ora, io capisco che avere un’ispanica per moglie è conveniente perché almeno le fai pulire la casa e preparare i burrito quando arrivano i tuoi amici “per giocare a poker in taverna” (e invece), ma allo stesso tempo non posso accettare che una celebrità al vertice della sua popolarità si sposi con l’ultima delle sgarzoline affamate di cazzo fama. Qui trovate la notizia e soprattutto la foto delle sopracciglia di lei talmente arquate che se le colori di giallo allora insegna di McDonald’s levati proprio. Ovviamente amiamo.

Rimanendo in tema matrimoni ci sono da registrare ben due unioni. La prima è stata santificata dal Dio delle brutte cose, ovvero quella tra la totally irrelevant Avril Lavigne e l’abominevole cantante dei Nickelback (non fatemi googlare il suo nome che poi mi escono i cagnotti): improvvisamente Kate Hudson e il Cantante dei Muse perdono il primato della coppia peggio assortita dello showbiz lasciando lo scettro a questi due inutili che Brigitte Bardot che mescoli la tazzina palesati subito, grazie.
La seconda coppia è stata invece cesellata dal Dio del beh vabbè ma lui è ricchione dagli dei dell’Olimpo: stiamo parlando di Ryan Reynolds e Blake Lively, la bella e brava attrice di Gossip Girl. I due si sono sposati in gran segreto domenica scorsa in South Carolina, con Florence Welch che faceva la cantante neomelodica al matrimonio, MA TI PARE!? Certo è che il bel Ryan, dopo aver convissuto una vita intera con Alanis Morissette, nel giro di 4 anni s’è sposato prima con Scarlett Johansson e poi con Blake: non so voi ma io sento puzza di strap-on.

Parlando di coppie felici, è notizia di ieri la gravidanza della regina della musica italiana: Laura Pausini è stata infatti unta dal Signore e adesso aspetta una bambina (sì, anche io mi faccio domande sulle tempistiche della gravidanza della Pausini, ma vabbè, evidentemente dopo Beyoncé le donne possono gestirla in autonomia). Vi dico solo che se la chiamerà Celeste milioni e milioni di gays saliranno al cielo e insegneranno agli angeli la geografia del loro cammino.

Infine spero proprio che vostra madre vi abbia tenuto da parte quelle splendide tute di ciniglia rosa e la spuma per rendere i vostri ricci ancora più splendenti! Sì perché è di nuovo il 1999 e Britney e Christina sono tornate sulla cresta dell’onda! La nostra amata lavapiatti della Louisiana è infatti la vera (e unica) scoperta positiva della nuova edizione di X Factor USA, partita massacrata da The Voice per quanto riguarda gli ascolti, ma di fatto in grado di rivelare al mondo la forza di un personaggio che da anni sembra sempre sul punto di bruciare una volta per tutte (qui una fantastica collection di gif animate che pllllleeeeze). Christina invece, leader nel talent show concorrente, ha appena rilasciato Your Body, il singolo di lancio del nuovo lavoro Lotus che uscirà dicheno a novembre. La canzone è ad un passo dal dimenticabile, tutto dipende da come le radio sapranno accoglierla e pomparla.

Sipario s02e01 finisce qui e vi invita a votare Così è (se vi pare) nella categoria Prometto Prometti (ti giuro amore un amore eterno) ai Macchianera Internet Awards 2012 compilando questo form. Se vinco vado sul palco e cago, come Iva! Au revoir!

NDSP: come avete potuto notare, Sipario è tornato più pazzesco che mai. Dandovi più di un motivo per votarci ai Macchianera Italian Awards 2012. Se non ne avete abbastanza, restate sintonizzati in attesa della puntata di domenica prossima. Altrimenti ingannate l’attesa seguendo Filodrama su Twitter. Oppure recuperando tutto il gossip arretrato nell’archivio polveroso di Sipario.

Commenti via Facebook

Filodrama

Sono nato sabato grasso di Carnevale e vabbè, ho già detto tutto. Mi piacciono le montagne russe e i parchi di divertimento, la perfezione degli alberghi, le poltrone. Non mi piacciono le persone che vincono nella vita. Ho un brutto rapporto con l’entusiasmo, nel senso che non ce l’ho quasi mai e quando mi viene sarebbe meglio non averlo. Ho studiato cinema ma faccio tutt’altro, non colleziono cose simpatiche e non ho un hobby da rivendermi nelle conversazioni con la gente. Vivo a Milano, e la amo senza riserve.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: