Sipario s02e08 – Chubbyressia portami via

Bentornati amici della notte, l’ottava puntata di Sipario arriva proprio così, come una manganellata tra capo e collo: i due mesi e poco più passati in compagnia delle nostre celebrità del cuore sono volati come gli schiaffi tra Giuliana De Sio e Gabriel Garko ne L’Onore e il Rispetto, e se ieri era Ferragosto oggi è praticamente Natale.

Iniziamo quindi il nostro recap settimanale partendo dalla notizia bomba che sono sicuro vi abbia scandalizzato fino a farvi perdere i capelli a ciocche. Praticamente no, la rivista People come ogni anno ha consegnato il premio del Sexiest Man Alive 2012, che nella scorsa edizione, RICORDIAMOLO, è andato a Bradley Cooper (per dire). Quest’anno invece, forse condizionata dai suoi successi al cinema di Magic Mike e The Vow, la rivista ha deciso di far vincitore Channing Tatum, provocando nell’internet una piccola ondata di scandalicious. Ora non spetta a me fare dichiarazioni tra ciò che è bello e ciò che è brutto, MA PERÒ. Sta di fatto che i blog e i tumblr oltreoceano hanno iniziato a lanciare petizioni soprattutto in merito alla mancata elezione di Ryan Gosling, dato da tutti come il favorito per il premio e invece ancora una volta clamorosamente snobbato. In ogni caso, com’è come non è, la copertina è già fatta, la rivista è già sugli scaffali e quindi per quest’anno dobbiamo prendere atto del ritorno del trend chubby che proprio ma ‘ndo vai se la panza non ce l’hai.

Parlando di persone sveglie e grasse, in settimana è stato presentato anche il calendario Campari 2013 con testimonial Penelope Cruz: le foto, che potete vedere qui, sono dedicate alla superstizione, sì perché sai com’è, 2013, 13, la sfiga, le grasse risate e vabbè, uno schiocco di dita per l’originalità dei pubblicitari. La bella e brava Penelope è arrivata a Milano per presenziare all’evento, frizzi e lazzi e ramurazzi e niente, io intanto sono riuscito a prendere Zenzy coi bollini dell’Esselunga, cosa volete che vi dica.

Rimanendo nel tema del non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che è duro piace, non possiamo non addentrarci nella notizia creepy della settimana, che tra l’altro mi è arrivata tramite segnalazione su mail (inviate i vostri suggerimenti a [email protected]): stiamo parlando della love story du jour tra Mary Kate Olsen e Olivier Sarkozy (fratello di Nicolas). Le fotografie del loro incontro sono subito rimbalzate in rete perchè vi assicuro che fanno accapponare la pelle: al di là della differenza di età, che vabbè noi non giudichiamo perché siamo tutte cougar, la cosa spaventosa sta negli atteggiamenti di intimità esagerati, una cosa che 50 Sfumature di Grigio è un racconto della Pimpa. Dato che lei è tipo a capo di un impero insieme alla gemella, non mi viene da pensare che lo faccia per i soldi: sarà quindi amore? Sarà fetish? Lui c’ha una minchia tanta? Lo scopriremo nelle prossime puntate.

La notizia Anche i ricchi piangono della settimana viene tributata con tutti gli onori del caso a Lindsay Lohan, che se non ha del DRAMAH da soap opera sudamericana nella sua vita non è contenta (come biasimarla). Praticamente no, qualche settimana fa la nostra amica della domenica ha scoperto (DURANTE UNA TRASMISSIONE TELEVISIVA!) di avere una sorellastra di 17 anni, TALE Ashley, figlia di Michael Lohan e di una vecchia amante con cui ciurlava ai tempi della relazione con Dina (la madre di LiLo). TMZ ha ovviamente ficcato il naso nella situa: la povera Lindsay per ora ha deciso di non prendere contatti con Ashley e di non volerne sapere niente di tutto ‘sto circo che riguarda il padre, anche perché sono mesi che non lo vede e intende andare avanti così.  Non lo so guardate, io le ho mandato un paio di Whatsapp ma lei è ancora indigitazione… quindi vi faccio sapere poi.

Intanto, mentre noi siamo qui a contare i centesimi per arrivare a prendere la bellissima blusa di Margiela for H&M (credeghe), Rihanna ha deciso di iniziare il tour promozionale di Unapologetic, che la porterà a fare 7 performance in 7 stati in 7 giorni. Il disco è già stato leakkato ampiamente nei giorni scorsi, e voi lo potete trovare nei migliori siti illegali di internet: non so se la mia opinione è richiesta (no), ma devo dire che a ‘sto giro ho amato molto, le influenze rock anni ’90 mi fanno venir voglia di mettermi una salopette di jeans, dipingere a petto nudo in uno scantinato illuminato solo dalla luce della luna e guardare a ripetizione La Bella e la Bestia con Linda Hamilton.

Chiudiamo Sipario di questa settimana con la regina delle galline Britney Spears, la cui relazione con il suo vecchio agente Jason Trawick sembra essere al capolinea, almeno secondo l’Huffington Post (mi leggi Lucia Annunziata? Perché tu non ti occupi di queste notizie basilari?): addirittura un insider della coppia ha detto che lui è arrivato a prenderla per il culo davanti ai loro amici, una news questa che qualora confermata potrebbe spezzare il mio cuore per sempre. Il portavoce di BritBrit ha subito smentito, ma io non lo so, preferisco sempre credere al peggio. Intanto in settimana è stata anche leakkata la canzone di Will.i.am “Scream and shout”, che vede il featuring di Britney e che premiererà ufficialmente lunedì: una porcata senza fine ovviamente ma che puLtroppo sono costretto ad amare a causa dei miei trascorsi da brittarolo.

Siamo arrivati alla fine di Sipario e noi come sempre ci vediamo settimana prossima. Prima di salutarci vi lascio però con il quesito della Susi: con chi è stata appena avvistata Taylor Swift mano nella mano (= soffocotto)? Il primo che risponderà giusto vincerà un lasciapassare VIP per il grande evento di Dicembre. Quale? Stay tuned.

NDSP: Siete curiosi anche voi di scoprire quale sarà il grande evento di Dicembre? E non stiamo parlando del Santo Natale! Cominciate a rispondere al quesito della Susi nei commenti. Nel frattempo, non mi rimane che ricordarvi di rimanere sintonizzati in attesa della puntata di domenica prossima. Potete anche seguire Filodrama su Twitter oppure recuperare tutto il gossip arretrato nell’archivio polveroso di Sipario.

Commenti via Facebook

Filodrama

Sono nato sabato grasso di Carnevale e vabbè, ho già detto tutto. Mi piacciono le montagne russe e i parchi di divertimento, la perfezione degli alberghi, le poltrone. Non mi piacciono le persone che vincono nella vita. Ho un brutto rapporto con l’entusiasmo, nel senso che non ce l’ho quasi mai e quando mi viene sarebbe meglio non averlo. Ho studiato cinema ma faccio tutt’altro, non colleziono cose simpatiche e non ho un hobby da rivendermi nelle conversazioni con la gente. Vivo a Milano, e la amo senza riserve.

Latest posts by Filodrama (see all)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: