Spice Girls: 10 cose che hanno inventato in 21 anni di carriera

Sembra ieri, ma sono 21 anni che Wannabe e le Spice Girls sono apparse sulla scena musicale.

Da quel 8 luglio 1996 le nostre 5 amate Mel C, Mel B, Geri, Emma e Victoria hanno sceso la scalinata della diroccatissima stazione St Pancras a Londra e si sono preparate a conquistare il mondo.

Noi che quell’anno eravamo bambini o adolescenti quel momento ce lo ricordiamo come fosse ieri. Perché le Spice Girls ci hanno insegnato che to want is to can volere è potere, che si può essere donne di successo, ma anche un pò zoccolette, che si può sparire e tornare più fighe di prima, che si può sposare un calciatore e fare le mantenute, che si può inventare tutto se si hanno le capacità.

Il sottoscritto ha deciso di ripercorrere in poche tappe quanto di buono le Spice Girls hanno lasciato all’umanità (nella speranza che non sia finita qui).

Le Spice Girls inventano il Girl Power

Fino al 1996 lo slogan “Girl Power” non era mai stato veramente usato con convinzione. Sono le nostre 5 amiche inglesi che hanno spiegato al mondo che le donne sono forti e che posso fare quello vogliono. Certo, il tema non era nuovo, ma hanno saputo dirci che si può essere femministe e anche un po’ baraccone, perché per passare un messaggio forte non bisogna essere per forza noiosi e seriosi.

Le Spice Girls inventano la Gran Bretagna

Gli artisti britannici non sono mai stati eccessivamente nazionalisti, ma le 5 Spice si sono improvvisate ufficio di promozione turistica per la Regina Elisabetta. Nei loro video si fa spesso riferimento al loro essere british, anche se la vera svolta avviene ai Brit Awards del 1997, quando Geri Halliwell schifando un vestito Gucci ci appiccica sopra una bandiera della Gran Bretagna e ottiene un effetto così trash che fa il giro e diventa iconic. Da quel momento vengono chiamate dalla famiglia reale a fare le ambasciatrici nel mondo.

Le Spice Girls inventano il preservativo

Lo abbiamo già detto, le Spice Girls fin da subito si sono armate di coraggio e hanno raccontato alle donne di tutto il mondo che si devono divertire ma anche avere la testa sulle spalle. E con una ballatona come “2 become 1” ci ricordano che per evitare gravidanze indesiderate devono dire al loro boy: “Be a little bit wiser baby. Put it on, put it on”

Le Spice Girls inventano le bibite in lattina

All’apice del loro successo le Spice Girls diventano testimonial Pepsi. Perché insomma Pepsi in UK ci provava davvero a conquistare il mercato. E allora fa il botto e scrittura la nostre beniamine facendo una serie di spot tv pazzeschi! E le canzoni inserite nel loro album. GENIO

Le Spice Girls inventano Sanremo

Credevate che Pippo si fosse dimenticato delle Spice Girls? E avevate ragione. Perché nel 1997 è Mike Bongiorno a presentare il Festival di Sanremo.

Le Spice Girls arrivano sul palco cariche a mille e ne fanno di ogni. Ci regalano un a cappella da paura di Wannabe, scherzano con Chiambretti facendolo volare per l’Ariston e costringono Valeria Marini a parlare in “inglese”.

Le Spice Girls inventano il cinema

Avevano all’attivo 2 album di successo planetario, ma non bastava. Le Spice Girls arrivano anche nei CINEMA. Non voglio soffermarmi troppo sulla qualità del prodotto, ma mi sento di paragonare Spice World alle prime fatiche cinematografiche di Ambra Angiolini.

Nonostante questo, sbancano anche i botteghini. Il che ci dimostra che avrebbero potuto vendere anche una compilation di pernacchie e avrebbero vinto il disco d’oro.

Le Spice Girls inventano Pavarotti

Ricordate quando Luciano Pavarotti invitava a Modena il meglio del pop mondiale a duettare con lui e riempiva il parco? (Oggi invece…).

Nel 1998 invita le Spice Girls nel bel mezzo dello CHOC dell’abbandono di Geri.

Loro, belle come non mai, vestite da rappresentanti Publitalia, duettano con lui su “Viva Forever”.

Le Spice Girls inventano la famiglia

Come molti di voi ricorderanno, ogni anno a #PZSQ si celebra la Festa della Mamma con una canzone delle Spice Girls: Mama. Un piccolo capolavoro che le nostre beneamine hanno dedicato alle loro Mami.

Ma non è solo quello che fa di queste cinque ragazze le portabandiere delle famiglie un po’ allargate e sghangherate, ma belle e moderne. È la loro reunion del 2008. Si presentano sul palco con tutti i loro figli come nemmeno le mamme all’IKEA il sabato pomeriggio!

Le Spice Girls inventano le Olimpiadi

Quando uno pensava che le Spice Girls fossero finite, eccole tornare in pompa magna nientepopodimeno che alle Olimpiadi di Londra 2012. Arrivano alla cerimonia di apertura scorrazzando per lo stadio con dei taxi londinesi e ci regalano un momento di spettacolo che nessuna cerimonia olimpica potrà mai eguagliare.

Le Spice Girls inventano le Lollipop

Se fino a ora ho un po’ scherzato sulle invenzioni, questa volta sono serissimo. Senza le Spice Girls noi Italiani non avremmo mai avuto in palinsesto Popstars. La trasmissione che ha creato e plasmato le Lollipop, la versione tricolore delle Spice. (Vabbè il format era neozelandese e da noi la trasmissione ha avuto problemi di ascolti, ma come dimenticare l’apparizione sanremese delle Lollipop con Batte Forte?)

Grazie Spice Girls! Senza di voi non saremmo mai stati così favolosi!


Seguici sul nostro canale Telegram per essere aggiornato sui nuovi post e altri contenuti esclusivi

Commenti via Facebook

claussibraun

Milanese espatriato, vivo a Bruxelles. Parlo almeno 3 lingue al giorno, ma non sempre le stesse. Delle volte sogno anche coi sottotitoli.
Eurovision Song Contest connoiseur, le 5 presenze in loco fanno da garanzia. Viene da se che amo la musica pop, magari anche un po’ baraccona ed appariscente. Una canzone uptempo con un key change, un ventilatore e dei lustrini e sono contento. Se la canzone è svedese, sarò vostro per la vita.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: