Stiamo entrando nella seconda metà di Fruttidoro

E’ da oltre una settimana che ho in mente l’idea per scrivere un post stupido, ma come avete potuto forse notare ancora non l’ho scritto. Tranquilli, tanto ve lo beccate nei prossimi giorni.

Nel frattempo vi posso dire che ho rincominciato a lavorare. L’università era così gremita di gente che a volte avevo paura di essere stato chiuso dentro all’edificio da solo, ché tanto non faceva differenza. Da domani probabilmente le cose cambieranno e si inizierà a lavorare sul serio, quindi aspettatevi una mia attività più limitata su Tumblr, Facebook, Twitter e sugli altri socialcazzi.

Con settembre inizieranno tante cose nuove e tante altre cambieranno. E’ una nuova fase che si sta aprendo e lo notavo giusto l’altra sera quando, passeggiando per le vie del centro di Milano, vedevo che finalmente i commessi dei negozi stavano allestendo le vetrine con le nuove collezioni. I saldi mi avevano in effetti scassato tutti e quattro i quarti di minchia.

Passando invece ai cambiamenti meno rilevanti, smetterò finalmente (?) i panni dello studente per vestire quelli del lavoratore a tempo pieno. Questo vuol dire meno cazzeggio duro e puro durante la settimana, ma probabilmente meno pensieri e ansie una volta uscito dall’ufficio. Ve lo saprò dire. E poi spero a breve di riuscire a raggiungere il mio obiettivo principale: andare a vivere da solo. Tra poco quindi potrebbero iniziare le cronache del Signor Ponza alla ricerca di un appartamento nella bella Mi l’Ano. E su MTV inizierà Who Wants To Be Ponza’s Roomie. Lo so, fremete tutti e sarete indecisi se seguire le cronache del Signor Ponza o il nuovo programma di Carlo Conti con Matteo Becucci. Sono scelte difficili.

E poi gente che parte, gente che arriva, rapporti da chiarire, da approfondire (e ovviamente per “approfondire” si intende “approfondire in senso biblico-pornografico”).

No vabbe’, poi inizia X Factor. Devo aggiungere altro?

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: