636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Sudamericans

Ieri stavo tornando a casa dal lavoro in metropolitana. Non potevo fare a meno di guardarmi intorno e pensare che, di tutte quelle persone, almeno una su tre aveva votato, ancora una volta, per Berlusconi. E da lì, la sensazione di non essere più sulla metropolitana, ma sotto. Investiti da un TIR. Schiacciati da un trattore.

Sono arrivato a casa. In una situazione del genere una persona si aspetterebbe di accendere la televisione e sentire Bersani che decide di fare un gesto forte, tipo darsi fuoco. Oppure, senza essere troppo estremisti, ci si auspica che Bersani si scusi e si dimetta da tutto. Almeno, nei paesi civili si fa così. E invece niente. Letta si affretta a dire che il Partito Democratico e il Centro Sinistra hanno vinto. Monti ha vinto anche lui. Il PDL non te lo dico. Il Movimento 5 Stelle vabbè che te lo dico a fare, loro hanno vinto per davvero.

Vado a letto sentendo freddo dentro e fuori. Il testa a testa alla Camera. In attesa di ricevere oggi la probabile mazzata definitiva: Roberto Maroni presidente della Lombardia.

Mi sa che ci tocca emigrare in Sud America, visto che un po’ di sudamericans emigreranno nuovamente verso l’Italia e lasceranno qualche posto libero in patria.

Sudamericans

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (17):

  1. elymomo

    26 febbraio 2013 at 11:25

    Mio fratello sta pensando di trasferirsi in Ecuador. Quasi quasi lo seguo.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      26 febbraio 2013 at 12:39

      Io ho un amico che attualmente si trova in Perù. Gli ho già detto di cercarmi un appartamento.

      Rispondi
  2. Laura

    26 febbraio 2013 at 11:36

    Oggi ho pensato: ” sono felice di essere emigrata”. È triste doverlo dire, ma é così. Mi spiace solo per i parenti e amici che sono ancora in Italia.

    Rispondi
  3. Federico

    26 febbraio 2013 at 12:59

    Non è che all’estero le cose vadano meglio: due settimane fa una ministra tedesca si è dimessa per aver copiato la tesi di laurea (inserire sottile ironia ovunque). Vi sono vicino col cuore, ma penso vi starò fisicamente lontano per un po’ se le cose continuano così..

    Rispondi
    • Signor Ponza

      27 febbraio 2013 at 22:27

      Qui i Ministri dell’Istruzione vanno a fare l’esame per avvocati in Calabria perché altrimenti non lo passano. Direi che abbiamo vinto tutto.

      Rispondi
  4. Daniii

    26 febbraio 2013 at 13:00

    Non potrei mai nella vita vivere in sudamerica. Non che abbia qualcosa contro i sudamericani, anzi..li adoro e ne conosco a bizzeffe qui in Spagna…ma il loro modo di STUPRARE (ehm, pronunciare) lo spagnolo mi manda ai pazziiiiii XD

    Rispondi
    • Signor Ponza

      27 febbraio 2013 at 22:29

      Non vogliamo approfondire i tuoi rapporti in Spagna con i Sudamericani che siamo ancora in fascia protetta e in tv c’è Antonio Socci che parla di spiritualità. Però poi magari in privato facci sapere.

      Rispondi
      • Daniii

        28 febbraio 2013 at 10:27

        Beh Signor Ponza… di norma il sudamericano tipico non incontra molto il mio gusto in camera da letto..forse è anche la parlata…peró sono molto simpatici e quindi a livello di amicizia tutto ok!

        C’è peró una importante eccezione, che riassumeró in 2 parole (e sono certo che anche Fabry apprezzerebbe):

        ARGENTINI ETERO.

        E ho detto tutto.

        Rispondi
        • Signor Ponza

          1 marzo 2013 at 19:21

          Come vorrei una serie tv incentrata sulle tue avventure!

          Rispondi
  5. Baol

    26 febbraio 2013 at 18:39

    Sintesi perfetta. Amen.

    Rispondi
  6. Roberto ®

    26 febbraio 2013 at 23:25

    Amarezza signor Ponza, amarezza 🙁
    Non mi ha sorpreso minimamente il successo del M5S; la gente, tutta, è stanca ed è comprensibilissimo. Ovvio che una persona carismatica (carisma che il centro sinistra purtroppo non ha) aizza la folla con slogan carichi di demagogia pronunciando parole che sono quelle che la gente incazzata vuole sentirsi dire. È un atteggiamento che non condivido e che mi lascia, visti i risultati, molto perplesso. Ma posso pure capirlo e, ripeto, non mi ha stupito il suo successo.
    Quello che, purtroppo, ancora una volta, mi stupisce, è vedere ancora tutta questa gente che vota il pdl… Non lo concepisco proprio. Purtoppo il vero vincitore è lui…

    Rispondi
    • Signor Ponza

      27 febbraio 2013 at 22:34

      Concordo pienamente, nemmeno a me stupisce più di tanto il successo di M5S. Mi fa arrabbiare che la sinistra non abbia saputo mettere in piedi una proposta politica credibile in grado di contrastare questa ascesa, per molti versi populista.

      Rispondi
  7. chequi

    3 marzo 2013 at 11:29

    Non ti preoccupare SP, a breve diventeremo noi stessi sud America. Chi vince lo scudetto farà la coppa libertadores

    Rispondi
    • Signor Ponza

      3 marzo 2013 at 12:26

      Finalmente riavremo Ronaldo e Ronaldinho e panze annesse?

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: