636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

antonella clerici

Video Trash

10 video trash che meriterebbero di essere più visti di Despacito

È notizia di qualche giorno fa che Despacito di Luis Fonsi è diventato il video con più visualizzazioni della storia su YouTube. Non è nostra intenzione indagare che cosa passi

Annunci

Gaffe di Sanremo: quale ti rappresenta?

Che sia nel lettone con la nonna, in cucina con la famiglia, o sul divano sbronzi con gli amici, il Festival di Sanremo da sempre ci tiene incollati al televisore

Coppie Anni 90 Barale Sperti

Le coppie degli Anni 90 di cui avete dimenticato l’esistenza

Se avete un mancamento ogni volta che vi rendete conto che mancano 4 anni al 2020 perché in cuor vostro siete convinti che Geri abbia abbandonato le Spice Girls l’altro

Emoji birichini

Il dizionario degli Emoji #2: malizia profumo d’intesa

Settimana scorsa ci siamo introdotti nel magico mondo degli emoji e del loro significato affrontando una cinquina di immagini essenziali per le conversazioni di tutti i giorni. Ora che abbiamo

La borra dei cuochi s01e03 – Spegni i fornelli, Antonella!

Amici e amiche, vi devo delle scuse. Sono stato investito del grande successo del mio ultimo post per #AskFabry che mi sono letteralmente dimenticato dell’esistenza di questo fantastico programma. Diciamoci

La borra dei cuochi s01e02 – Sembra talco ma non è

BIw6KOcCUAEyxcj.png-large

Nonostante una pietoso esordio, e nonostante il mio pronostico, non hanno cancellato il programma. E siccome io sono ancora chiuso in casa e non ho da studiare sono libero, mi sforzo e commento anche questa seconda puntata del cooking show più amato dalle casalinghe di Voghera. Vi ricordo un attimo come funziona il programma: ci sono quattro persone comuni accompagnate da altrettante quattro sedicenti VIP, che insieme si battono in una gara all’ultimo fornello per arrivare al premio finale e avere la possibilità di aprire una trattoria. Con i potenti mezzi messi a disposizione dalla RAI, la Clerici segue questi disgraziati attraverso tre sfide accompagnata dal pluristellato chef Scabin. Ogni sera i nostri amici della Barilla si cimenteranno con una prova di tradizione culinaria, una di creatività ed infine con una di alta cucina. A giudicarli, oltre alla Clerici completamente brasata da psicofarmaci, e a quella finta iena di Scabin, ci sono i parenti di. Dice, i parenti giudicano i concorrenti in gara? Proprio così.  Il nostro compito è presentare a voi lo scempio compiuto da questi aspiranti chef e i loro compagni del mondo dello spettacolo.

Ogni settimana la Antonella Nazionale alterna uomini e donne in questo meraviglioso programma di intrattenimento, ed oggi è il turno degli uomini. Chi sono i concorrenti maschi? Ma soprattutto, c’è qualche bono? E chi li accompagna in cucina? Di seguito la mia specialissima trashcronaca.

Luca è il primo concorrente che ci viene presentato. Alto, moro, occhi chiari e levatevi. Giovane di Varese che non ho capito che lavoro faccia e soprattutto perché sia vestito. La sua aiuto cuoca è Tosca D’Acquino. Scopriamo grazie ad un filmato shockante che Luca è uno sportivo, è bono da morire, e sua madre è una rompicoglioni. Tutto veramente interessante.

Lorenzo è un manager in cassa integrazione, e vabbè. Romano e brutto. Una montatura bruttissima degli occhiali, viene abbinato a Rosita Celentano. Da un RVM veniamo a conoscenza che essendo senza lavoro ha dovuto rimboccarsi le maniche e lavare i piatti in un ristorante. E quindi? Io lavoro in un call center e nessuno prova pietà per me.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: