636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

sex

[TEST] Quale sensate di Sense8 sei?

Siamo tutti trepidanti come una vergine sul talamo nuziale in attesa della nuova stagione di Sense8, dono che Netflix ha fatto all’umanità per redimerci dagli orrori quali otto stagioni di

Annunci

Rimorchiare sui social: una guida pratica

In un’epoca in cui le app di dating sono ormai preinstallate su tutti gli smartphone, rimorchiare sembrerebbe oramai una passeggiata. Eppure non è così. Tanti ragazzi e ragazze continuano a non

Sextape: vota il filmino hot che vorresti vedere su internet!

Se nel 2017 non hai fatto un sextape o sei un cesso o non sei nessuno. Dopo Paris Hilton, Belen e Tom Daley, praticamente potremmo valutare di aggiungere una sezione

La mia personale denuncia contro il mondo del p*rno

Solitamente vi parlo di argomenti di scottante attualità perché sono una persona acculturata, ma oggi ho deciso che vi parlerò di argomenti scottanti e basta perché credo sia arrivato il

MANiCURE – Patrick Mulder, l’avvincente terza parte

Eccoci di nuovo in una graditissimo appuntamento con MANiCURE, la rubrica più inaspettata del web, che a volte non so neanche io se uscirà oppure no. Come settimana scorsa. Purtroppo

Sextastic s02e29 – The London Edition

Ben ritrovati miei Prodi in questo nuovo appassionante appuntamento di Sextastic. Sono in esclusiva internazionale nella pazzescah Londra e siccome l’Italia continua a spirare lentamente e ad agonizzare, ho deciso di regalarvi qualche dettaglio interessante su questa città evidentemente fuori dalla norma.

Ovviamente io non avrei nulla di dannatamente sexy da raccontare, per questo mi sono lasciato guidare da mio cugino. Eventualmente ve lo state chiedendo, anche lui è gaio, australiano, e molto più inserito di me nel mood londinese. Sì, perché signorine mie io Londra me la ricordavo come un posto dove il divertimento gay era super cool. Evidentemente lo è ancora, con posti come il G-A-Y e l’Heaven a fare da padrone. Se però si viene qui a cercare il sesso (perdonatemi, un po’ come io avevo sperato per me, ad essere proprio sinceri) in realtà avete bisogno solo di due cose fondamentali: una connessione internet sul vostro telefono e Grindr.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: