636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Telecronaca

Grande Fratello Puntata 11

Grande Fratello – Puntata 11: È tutto amplificato

Riuscire a fare un post sulla puntata di questa sera del Grande Fratello non sarà semplice, avendo io passato tutto il tempo al bar, ma voi sapete che sono una

Annunci

Grande Fratello – Puntata 10: Il gioco delle coppie

La puntualità di questa rubrica è un po’ come gli ascolti del Grande Fratello, una merda, ma vi prometto che da qua alla fine del programma non salterò nemmeno un

The Voice of Ponza – Live Show 3a puntata: The Voice of Anche Meno

The Voice of Ponza (app)

Come dice la nostra amica Annabelle “Il dramma è sempre dietro l’angolo”, e questa sera il Signor Ponza mi cede la parola a causa di problemi di natura logistica. Ci scusiamo per il disagio. Mentre io mi sento tanto la Belen di questo blog, la puntata comincia con una bellissima Carolina acconciata come l’ultimo dei Moicani e Troiano con due occhiaie che fanno provincia di disagio e vergogna. La buona notizia è che ad aprire la gara ci sono i bravissimi Bastille che sono tra i gruppi più interessanti del momento, ma che pare abbiano questa sera la gastrite.

Il primo team in gara è quello di Noemi. Questa sera le parrucchiere della RAI si sono visibilmente fumate qualcosa di non legale perché la nostra amica dai capelli rossi ha una sottospecie di cipollotta tenuta insieme dal suo ormai famigerato cagnotto rasta. Passando alla gara, la nostra lella preferita Silvia Capasso, fasciata in una tunica da setta satanica ci delizia con Tutti i brividi del mondo di Anna Oxa. Momento amore arcobaleno con la fidanzata di Silvia che sale sul palco, io e mia mamma ci commuoviamo un po’. Giuseppe Scianna, nuovo testimonial delle serata bear del Borgo, canta La cura e subito il mio pensiero va a questi capolavori così magristralmente stuprati da dilettanti allo sbaraglio che Corrado trafugati la tomba da solo e indignati. Nel mentre ci stiamo tutti addormentando, io e i miei amici di twitter che commentano questa puntata di Karaoke. La terza cantante amica del clito è Diana Winters, che personalmente apprezzo molto, e che questa sera ci fa vivere grandi emozioni con Eppur mi son scordato di te. Un po’ deludente però, anche secondo mia madre che suggerisce di evitare di far cantare a queste giovani promesse della musica solo pezzi rock. Chiudiamo in bellezza, e invece, con Flavio Capasso che sembra anche vagamente chiavabile, ma che una vocale pronunciata correttamente potrebbe anche regalarcela. Stupro dell’inglese, mi sembra di essere a The Voice of Romania.

La cosa più bella della puntata fino ad ora è la pubblicità dei fanghi d’alga GUAM, e ho detto tutto. Non è vero, un applauso anche al corpo di ballo che merita e di cui proponiamo un tweet direttamente da un componente del cast.

 

L’unica e sola Amy Winehouse viene scomodata per questo momento finale che vede il team di Noemi al completo per compiere questo SACRILEGIO. Povera Amy, capisco perché hai cominciato a drogarti. Dopo questo momento di tensione vengono annunciati i vincitori del televoto: si salvano Giuseppe Scianna e Silvia Capasso, solo un nome però verrà pronunciato dalle suadenti labbra di Noemi e quel nome è: Diana! TEAM LELLE.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: